Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

08 14francescomottaNOCI (Bari) - Doveva necessariamente arrivare, lo stavano tutti aspettando. Con il suo volto scapigliato, lo stesso ritratto nella copertina del suo primo nuovo album, il cantautore e polistrumentista Francesco Motta, già co-fondatore dei Criminal Jokers, ha fatto tappa a Noci lo scorso venerdì 12 agosto in occasione del BucoBum Festival’16 per “La fine dei vent’anni tour”. Ancora un successo live tutto meritato quello dell’artista livornese ormai trapiantato a Roma che ha sentito ancora una volta dal suo pubblico amico nocese tutto il calore e l’emozione della serata.

Francesco Motta, artista già conosciuto dai “seguaci delle canzoni del nostro tempo” oltre ad essere stato come abbiamo anticipato co-fondatore del notevole progetto Criminal Jokers, era stato nel tempo membro aggiuntivo dal vivo per Nada e Pan del Diavolo. Ma per non tralasciare le proprie esperienze ha voluto cominciare il suo percorso in solitaria mettendo insieme anche quanto imparato dalle collaborazioni con Zen Circus e Giovanni Truppi (già ospite di BucoBum lo scorso 9 agosto). E lo si è sentito in ogni brano, in ogni singola nota de “La fine dei vent’anni”, album prodotto dal famoso e bravissimo Riccardo Sinigallia, che rimanda sia all’avvicendarsi dell’età sia la complessità del mondo che ci circonda: idea che fra l’altro viene ripresa anche musicalmente con il tramutarsi della dell’acustica da busker in rock (Del tempo che passa la felicità), folk (La fine dei vent’anni), psych (Roma stasera) o in personali racconti in levare (Mio padre era comunista).

Francesco Motta, per il team di BucoBum e per il suo pubblico, è stata la perla che più ha rappresentato la canzone d’autore nel 2016, perchè pregna di quella matrice alternativa che non deve mai stancarsi di rischiare, crescere, talvolta sbagliare, per rimettersi sempre in gioco e godersi, con rinnovata consapevolezza, la sua natura precaria, prima di ricominciare nuovamente da capo, che anche quella prima o poi ci passerà. Il prossimo appuntamento con il Festival delle canzoni del nostro tempo è previsto il 18 agosto in Via Porta Nuova. Ospite: Mai stato altrove. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 169 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook