Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07 28 bandacittadinaprimaserataestiva1NOCI (Bari) – Una veste innovativa quella che la banda cittadina S.Cecilia- Sgobba ha indossato giovedì 27 luglio alla presenza di un folto pubblico, in occasione del primo appuntamento prevsito dal programma delle manifestazioni per lo spegnimento della sua sessantesima candelina.

Il primo degli appuntamenti si è svolto in una location davvero inusuale per i presenti. Al Calvario si è svolto quindi uno degli appuntamenti di punta del cartellone estivo nocese che, come sottolineato dall’assesore agli eventi Natale Conforti durante la serata, ha la funzione di far rivivere e conoscere agli ospiti i vari luoghi del nostro paese.

Durante la serata la Banda cittadina ha suonato pezzi della tradizione nocese come “L’amor s’ pot fe com vol mamme com vol papè”, che racconta di come ai tempi dei nostri nonni il fidanzamento fosse un rapporto sorvegliato attentamente dai genitori e  come anche una semplice effusione labiale fosse vietata in pubblico. Si è proseguiti poi con un brano solamente musicato intitolato “A tocc”, per poi concludere con “Mariann ‘ tu t spus a me”. 

Durante la serata che è parsa simile ad una serenata, il maestro Giacomo Lasaracina ha magistralmente ricoperto il ruolo di cantante, mentre nell’assetto già conosciuto della Banda cittadina sono intervenuti due ospiti: alla chitarra Mimino Toro e al “cupa cupa” Giuseppe Lasaracina.

07 28 bandacittadinaprimaserataestiva2Il cupa cupa è lo strumento chiamato comunemente a Noci “piti pu”: in una condizione di povertà sostituiva il basso, oltre ad essere indispensabile per le serente di matrimoni anni 90; lo strumento è inoltre costituito da un vaso di creta, è rivestito dalla tipica pelle con funzione di risonanza ed ha un asta che viene costantemente mossa dall'alto verso il basso. Data la presenza di questo strumento, è stato suonato, con un coinvolgimento totale del pubblico “u sonator du piti pu”. Ha concluso l’evento la canzone “Noci mia” dedicata ad uno degli ultimi fondatori della banda cittadina, Felice Palattella, al quale la Banda e il Maestro Lasaracina hanno rivolto un commosso saluto per il difficile periodo che sta attraversando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 264 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook