Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 21 Ottobre 2021 - 15:49

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01 22ricordosebastianodonghia1NOCI (Bari) - Apparentemente mite e riservato ma dall’animo generoso. Amante della musica e della compagnia. Una persona corretta, ligia al dovere e capace di fare gruppo. Equilibrato e con profondo spirito d’associazionismo. In poche parole: un amico indimenticabile. È il ritratto che gli Amici del Plettro di Noci hanno voluto tratteggiare di Sebastiano D’Onghia. È il ritratto di una persona che valeva pena di essere ricordata pubblicamente insieme ad amici e parenti a soli quattro mesi dalla sua scomparsa (27 settembre 2017) ma che in realtà rimarrà nel cuore di tanti per sempre (foto Vincenza D'Onghia).

Lo scorso sabato 20 gennaio, nel chiostro di San Domenico, gli amici del Plettro di Noci, insieme alla Pro Loco ed il Comune, hanno inteso rendere omaggio ad un nocese esemplare che tanto ha voluto trasmettere alla comunità in termini di laboriosità e umanità: falegname, musicista, cultore delle tradizioni popolari nocesi, Sebastiano D'Onghia è stato ricordato ripercorrendo ogni fondamentale tappa della sua vita, dagli esordi musicali fino ai suoi ultimi giorni da 70enne combattente qual era. La figura di Sebastiano è stata ricordata rievocando episodi goliardici e felici: lui si avvicinò al mondo della musica negli 70 frequentando sin da bambino la banda cittadina di Noci. Aveva cominciato suonando il clarinetto piccolo in Mi Bemolle ma ha poi proseguito facendo suoi bassi e contrabbassi.

A ricordarlo in sala sono stati gli amici Mino Caldaralo, Gianni Mottola e Vincenzo Sansonetti (che hanno tracciato un ritratto di Sebastiano D’onghia ripercorrendo alcune esperienze con il Gruppo Folk “La Murgia”) ma anche gran parte della sua famiglia, per l’occasione rappresentata dalla presentatrice Dott. Vincenza D’Onghia. Molto interessanti i due momenti in cui il piccolo musicista Rocco Colonna ha suonato per il pubblico il basso acustico dello stesso Sebastiano; ancora più emozionante l’esecuzione a luci spente di un Notturno di Carlo Silvestri, così come Sebastiano aveva sempre desiderato.

Non solo musicista: Sebastiano è stato umile falegname. Ha rappresentato la categoria egregiamente ed è stato lo stesso assessore agli eventi Natale Conforti a ricordarlo, sentendosene orgoglioso. Per l’occasione non sono mancati anche i ricordi del Sindaco Nisi e del Senatore Liuzzi per i quali, Sebastiano, rappresenta e rappresenterà per sempre un esempio da seguire. Un appello sociale è stato infine lanciato dalla Dott.ssa Vincenza D’Onghia ricordando gli ultimi 40 giorni di vita dello zio Sebastiano affinché negli ospedali vengano ridotti i mezzi di contenzione meccanica.

01 22ricordosebastianodonghia2 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 437 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari - I Carabinieri arrestano detenuto domiciliare due volte in 24 ore

12-10-2021

BARI - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bari, lo scorso pomeriggio, hanno tratto in arresto per evasione...

Terlizzi e Valenzano - Interdittive antimafia su due aziende insospettabili

10-10-2021

Terlizzi e Valenzano - I Carabinieri del Nucleo Informativo del Comando Provinciale di Bari hanno dato esecuzione a due interdittive antimafia...

Putignano: in giro nei supermercati della provincia per fare la spesa, senza pagare

08-10-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Putignano hanno tratto in arresto un pregiudicato del posto, di 47 anni, responsabile...

Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano

06-10-2021

FASANO – Francesco Zaccaria è il nuovo sindaco di Fasano. Con il 52.48% dei consensi e 12032 voti l’ex primo...

Arrestati tre bitontini in trasferta per furto d'auto

24-09-2021

Gioia del Colle - È ormai da diverso tempo che i militari della Compagnia di Gioia del Colle hanno incrementato i...

Santeramo in colle - Un arresto per detenzione di droga e armi

21-09-2021

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri di Santeramo in Colle, con l’ausilio di una unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bari...

NECROLOGI

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...