Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 29 Ottobre 2020 - 05:14

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 26 Renzo Arbore in concerto a Noci 02NOCI (Bari) – Con un'unica data in Puglia, Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana fanno sold-out a Noci. Un Foro Boario gremito e trepidante ha accolto, il 25 agosto, lo show-man televisivo e foggiano Renzo Arbore (in foto), accompagnato da 15 artisti dal calibro nazionale e internazionale, costituenti l’Orchestra Italiana.

Tre ore di spettacolo denso di musica e ironia, che hanno riconfermato il talento indiscusso, la poliedricità e l’intramontabile successo delle canzoni “di un tempo”. Il concerto si è da subito aperto con una performance bellissima sulle note di “Reginella”, testo del 1917, per poi proseguire con “Maruzzella” dedicato all’amico Renato Carosone.  Sebbene la prima parte fosse dedicata alla musica napoletana, alla poesia dei suoi testi e alla tradizione, si è potuto compiere un lungo viaggio attraverso i suoni e la ritmicità del jazz, dello swing e della samba.

08 26 Renzo Arbore in concerto a Noci 01

Durante lo spettacolo, il maestro Arbore ha dedicato molto spazio ai talentuosi componenti dell’Orchestra Italiana come l’immensa voce di Barbara Bonaiuto, l’appassionato ed intenso canto di Gianni Conte e l’ironica ed ecclettica voce di Mariano Ciano ed infine i virtuosismi vocali ed il talento ritmico di Giovanni Imparato. Tutti gli artisti si sono avvicendati ed hanno lasciato il pubblico estasiato, durante l’esibizione dell’indimenticabile sigla di “Quelli della notte”, “Ma la notte no”. 

Arbore con la sua delicatezza ed il suo fare scherzoso ha voluto ricordare e rendere omaggio al suo amico Luciano De Crescenzo, scrittore, regista ed autore televisivo, raccontandone simpatici aneddoti di vita quotidiana. Una sorpresa invece è stata regalata nel momento in cui è stato suonato il brano “Catarì”, durante la tarantella, infatti, sul palco è salita la cantante e ballerina nocese TarantaFil, di cui Arbore ha voluto riconoscerne il talento e l’eleganza nei movimenti e negli abiti.

Infine, Arbore ha voluto rendere omaggio a Totò e a Domenico Modugno. Nella sua scaletta musicale non sono mancati i brani che lo hanno reso celebre e che il pubblico ha cantato con un velo di autentica nostalgia: “O’ Saracino”, “Ciao Ciao Bambina”, “Luna Rossa”, “Cacao Meravigliao”, “Sì, la vita è tutt’un quiz”, “Vengo dopo il tigì” e tanti altri ancora. I ringraziamenti finali alla cittadina nocese, all’organizzazione nella persona di Piergraziano Ritella, alla Pro Loco di Noci e alla delegazione di Putignano de la “Lega del Filo d’Oro”.

Fotogallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 429 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano - Presi con la droga due insospettabili

18-10-2020

PUTIGNANO - I Carabinieri della Stazione CC di Putignano, nel corso di uno straordinario servizio di controllo del territorio, hanno...

Alberobello, prima vittima per Covid19

11-10-2020

ALBEROBELLO - Il sindaco di Alberobello, Michele Maria Longo, poche ora fa ha annunciato sui social la notizia della prima...

Insediato a Putignano il Commissariato di Polizia

08-10-2020

PUTIGNANO - La sindaca di Putignano, Luciana Laera, ha annunciato ieri sui social l'insediamento ufficiale a Putignano del Commissariato di Polizia. 

Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale di Martina Franca

05-10-2020

Individuato l’autore, un pluripregiudicato foggiano di 29 anni MARTINA FRANCA - Concluse le indagini per il furto al Liceo Scientifico Statale...

Bari e Modugno: inseguimenti nella notte. Due arresti e un denunciato

29-09-2020

MODUGNO - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bari hanno denunciato un ragazzo, neanche maggiorenne, per ricettazione. Il giovane, la...

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...