Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 19 Settembre 2021 - 22:58

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 06 emigranteNOCI - Lunedì 2 agosto, dopo un anno di interruzione dovuto alla pandemia, è tronato ad animare Piazza Garibaldi uno degli appuntamenti più attesi del cartellone Noci Estate. Si tratta della Serata dell’Emigrante, una vera e propria festa della “nocesità”, un omaggio a tutti coloro che hanno lasciato il proprio paese in cerca di lavoro, di opportunità e di possibilità per concretizzare progetti e aspettative. E difatti, come consueto, l’Amministrazione comunale ha premiato una cittadina nocese che, emigrata all’Estero, ha continuato a mantenere un rapporto vivo con il luogo delle loro origini e si è distinta nel suo lavoro, e, come già nel 2019, un cittadino emigrato a Noci e che nella nostra comunità ha trovato non solo casa ma anche realizzazione. Si tratta di Antonella Notarnicola e Sahbi Ben Othman. A condurre la serata Rita Laforgia, che ha intervistato i due premiati, i quali hanno ricevuto la targa di riconoscimento dal Sindaco Domenico Nisi e dal Presidente del Consiglio Fabrizio Notarnicola.

Nata nel 1983, Antonella Notarnicola è un Dirigente medico specialista in Reumatologia, responsabile del corso nazionale sulle malattie sistemiche infiammatorie per gli specializzandi in Reumatologia presso il Karolinska Institutet, a Stoccolma in Svezia. Ha conseguito la Maturità scientifica nel 2002 a Noci presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, con votazione massima, e iniziato il suo percorso universitario presso l’Università degli Studi di Bari, iscrivendosi e superando il test di ammissione alla Facoltà di Medicina e Chiurgia. Laureata nel 2008, con una tesi sviluppata a seguito di due anni di internato presso il Policlinico di Bari nell’U.O. di Endocrinologia e Malattie Metaboliche, con una vota di 110 e lode con plauso accademico. Nel 2009 ha superato l’esame di stato per l’abilitazione alla professione medica e registrazione all’Ordine dei Medici di Bari. Quindi ha iniziato l’attività di Medico di continuità assistenziale presso la ASL Ba e dal 2009 al 2014 ha svolto la sua attività come Medico specializzando presso l’U.O. di Reumatologia, diretta dal professor Giovanni Lapadula, presso il Policlinico di Bari. Nel 2013 Antonella è entrata a far parte di un progetto di ricerca sulle miopatie infiammatorie ideopatiche con il gruppo guidato dal professor Ingrid Ludberg a Stoccolma, in Svezia, dove tuttora vive e lavora. Nel 2014 ha superato l’esame finale di specializzazione, conseguendo il titolo di Specialista in Reumatologia. Dal 2014 ad oggi è ricercatrice del gruppo di ricerca sulle miopatie infiammatorie ideopatiche sempre sotto la guida del professor Ludberg. Nel 2015 ha iniziato il dottorato di ricerca, sempre a Stoccolma, concludendolo nel 2020 e discutendo la tesi di dottorato. Dal 2015 è Responsabile del Corso di Reumatologia presso la Falcoltà di Medicina e Chirurgia del Karolinska Istituet di Stoccolma. È membro della Società italiana svedese e americana di reumatologia e autrice di 22 pubblicazioni originali.

Nato nel 1966, Sahbi Ben Othman Sabi è nato in Tunisia, a El Fahs, dove ha vissuto fino agli anni Ottanta. Prima di arrivare in Puglia, è stato a Mazzara del Vallo. È arrivato a Noci nel 1986, e qui vive da più di trent’anni. Ha ricevuto la cittadinanza italiana nel 2006. All’inizio, la sua meta era Torino. Ma ad un certo punto, ha deciso di fermarsi in Puglia, a Noci, in una masseria, dove con sua moglie Kaouthar ha avuto tre figli. In Tunisia faceva il cuoco, professione che svolge tuttora presso l’Aeroporto Militare di Gioia del Colle. “L’amore verso una terra che ti accoglie – afferma Sabi, – è diverso da quello verso la terra in cui sei nato, è nutrito da una profonda riconoscenza”.

Dopo la premiazione, si è esibita sul palco sul palco di Piazza Garibaldi l’Orchestra Popolare de “La Notte della Taranta”, grazie alla collaborazione tra Comune di Noci e Teatro Pubblico Pugliese. Una serata di festa, che ha animato il pubblico, con l’orchestra più famosa di Puglia, per la prima volta il palcoscenico nocese.

Cresciuta negli anni, l’Orchestra Popolare “La Notte della Taranta” - il più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa - è oggi composta dai migliori musicisti di pizzica e musica popolare di tutto il Salento. Esibendosi anche all’estero durante il resto dell’anno, rappresenta il formidabile strumento di promozione culturale della Puglia.

(Foto Angelo Mottola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 13 Agosto 2021

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 521 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Proietti, nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Monopoli

16-09-2021

MONOPOLI - Il Capitano Christian Proietti da qualche giorno ha assunto il Comando della Compagnia Carabinieri di Monopoli. L’Ufficiale, 35 anni...

Noicattaro - Un arresto per droga

15-09-2021

NOICATTARO - I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Triggiano hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione...

Modugno - Scovato nella notte mentre girava armato, arrestato

14-09-2021

Modugno - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modugno, unitamente a quelli della locale Stazione hanno tratto...

Gioia del Colle - Azione di fuoco nei confronti di una ditta specializzata nei servizi…

13-09-2021

GIOIA DEL COLLE - Nei Comuni di Gioia del Colle, Casamassima e Bari oltre 20 Carabinieri della Compagnia di Gioia del...

Polignano a Mare - Tenta di estorcere denaro, arrestato

13-09-2021

POLIGNANO A MARE - Stava tentando di fuggire dal proprio aggressore con l’intento di rifugiarsi in caserma, un tunisino vittima di...

Conversano - Carabinieri arrestano giovane del luogo: in casa una piccola piantagione indoor di canapa

11-09-2021

CONVERSANO - I Carabinieri della Stazione di Conversano, impegnati in specifici servizi di contrasto ai reati in materia di stupefacenti, hanno...

NECROLOGI

Addio all'avvocato Giancarlo Liuzzi

13-08-2021

NOCI - E' prematuramente mancato oggi l'avvocato Giancarlo Liuzzi, professionista molto conosciuto e stimato in paese. Lascia la moglie e...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...