Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

06-06fratellilotumoloNOCI (Bari) -  Grande successo per i fratelli Lo Tumolo domenica scorsa a Noci, nell'esibizione alla scuola d'infanzia "E. & D. Gabrieli". Un successo sempre crescente dopo il secondo posto a Italia's got talent: «La gente ci segue sempre e di questo siamo felici». Un'altra serata a suon di macabre risate trascorsa grazie ai Fratelli Lo Tumolo.

Grande successo, infatti, per l'esibizione dell'affiatato duo Elio Angelini-Daniele Sportelli, alias i "Comikando", che hanno deliziato il teatro della scuola d'infanzia di Noci "E. & D. Gabrieli", la scorsa domenica. Come da previsioni, per l'esibizione degli esilaranti comici putignanesi c'è stato il sold-out. Gli imprenditori funebri dell'agenzia "Di qua all'Aldilà", infatti, non hanno deluso le attese e hanno generato tante risate grazie all'indiscusso talento cristallino, che ha permesso loro di sfiorare la vittoria all'ultima edizione di Italia's got talent, dove i becchini baresi sono arrivati secondi alle spalle del cantante gospel Daniel Adomako.

Reduci anche dalla fortunata ospitata in quel di "Amici" di Maria De Filippi, nell'ora abbondante di esibizione alla "E. & D. Gabrieli" di Noci, il duo comico si è saggiamente diviso tra onoranze funebri e comicità un po' più "viva" nei panni dei Comikando, allestendo super sketch che vertevano (brillantemente) sulla sessualità mista alle tecnologie, con papà Daniele alle prese col figlio Elio durante un incontro ravvicinato con un'amica. L'interazione col pubblico è stata, come sempre, immediata e fragorosa. Senza nulla togliere alle battute dei Comikando, è nelle vesti dei Lo Tumolo che Elio e Daniele erano più attesi. Perché è il contesto, quello funereo, che ha regalato ad entrambi la consacrazione nazionale.

Durante l'esibizione non è mancato qualche piccolo imprevisto tecnico, ma il duo putignanese ha saputo magistralmente girare a proprio favore il tutto, riuscendo ad evitare ogni periodo... morto. Ma la serata, senza ombra di dubbio, è stata assolutamente positiva. Un'occasione ben sfruttata dalla scuola d'infanzia nocese. L'occasione è stata propizia per avvicinare Elio e Daniele dietro le quinte.

Nonostante qualche piccolo imprevisto tecnico, la serata si può tranquillamente definire positiva e ben riuscita. Un vostro commento? «Alla fine gira tutto a nostro favore, anche se c'è qualche imprevisto. Noi ci riteniamo soddisfatti della serata trascorsa, perché gli applausi non sono mancati e questa è la cosa che più ci fa piacere. Lo spettacolo è stato bello e la gente si è divertita. Va bene così».

Anche a Noci c'è stato sold-out.«Per fortuna questo si sta verificando un po' dappertutto, è un dato che ci rende veramente contenti. Dovunque stiamo andando stiamo riscuotendo un ottimo seguito, vuol dire che quantomeno siamo conosciuti e quindi la gente ci segue».

Dopo l'esperienza a Italia's got talent, mantenete ancora i contatti con gli altri concorrenti? Di sicuro con Maria De Filippi c'è stima reciproca. «Sì sì, è vero. Siamo in buoni rapporti con tutti. E ti dirò che una delle cose più belle di Italia's got talent è stata la socializzazione. In occasione della semifinale e della finale, durante entrambe le volte quattro giorni, con qualcuno siamo stati quindi otto giorni insieme. Con gli amici particolarmente stretti ci vediamo, magari in occasione di qualche nostra esibizioni in parti vicine a loro».

Sulla vostra pagina facebook Fratelli Lo Tumolo – Comikando, è bello vedere il rapporto instaurato con i vostri fans. Curioso, poi, vedere che molte volte vi suggeriscono nuove battute. «Esattamente. E poi, sempre sulla pagina facebook, si sta creando una specie di gara tra gli utenti a chi inventa la battuta migliore. E questo, ovviamente, aiuta anche noi in fase di scrittura dei nuovi testi. E' un meccanismo ben collaudato».

Di sicuro si è creato un bel rapporto anche con i media.
«Come no! Noi ringraziamo la stampa e le tv, perché grazie a loro riusciamo a mantenere viva la nostra popolarità. E comunque vi posso assicurare che io e Daniele siamo quelli di sempre, perché difficilmente si cambia il carattere a 50 anni».

06-07-lo-tumolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 135 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook