Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 28 Settembre 2020 - 13:59
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 11 Annullo Pietro GioiaNOCI (Bari) - Poste Italiane, su richiesta della “Pro Loco”, ha attivato per domenica 11 ottobre, dalle ore 18.00 alle 21.00 presso il Chiostro delle Clarisse nel centro storico di Noci, un Servizio filatelico temporaneo dotato di un bollo speciale per celebrare i 150 anni della morte di Pietro Gioja, storico, amministratore e giurista, nato a Noci il 28 marzo 1801 ed ivi deceduto il 7 ottobre 1865.

Il servizio mira a pubblicizzare e storicizzare un anniversario importante non solo per Noci ma per l’intera regione. Pietro Gioja è, tra l’altro, l’autore delle famose “Conferenze istoriche sull’origine e su i progressi del Comune di Noci in Terra di Bari” che, pubblicate a Napoli in tre volumi tra il 1839 e il 1842 e ristampate nel 1899-1900, nel 1970 e nel 1994, tuttora costituiscono, sia pure con i limiti emersi a seguito di studi storici successivi, un punto di riferimento nella storiografia pugliese.

La manifestazione, che sarà accompagnata da una mostra documentaria, viene a conclusione dei cinque appuntamenti della 14. edizione del ciclo di conversazioni storiche “Settembre in Santa Chiara”, quest’anno intitolato “1865-2015. Da Pietro Gioja a Giulio Esposito: 150 anni di storiografia a Noci”.

Giulio Esposito (1959-2015) era docente nei licei e insigne storico, autore di numerosissime pubblicazioni sulla Puglia del secolo scorso, con particolare riferimento alla storia del movimento sindacale e socialista e ai fenomeni migratori. La sua ultima opera, “Noci, un Comune del Mezzogiorno nella grande guerra”, è uscita postuma durante lo scorso mese di maggio con i tipi delle Edizioni dal Sud di Bari. 

I bolli o annulli speciali, figurati e non, sono timbri postali particolari che riproducono con scritte e/o immagini il tema di manifestazioni legate a eventi di notevole interesse culturale, economico e sociale. In quest’occasione l’annullo, oltre a riportare data e località, riproduce l’effigie di Pietro Gioja con la dicitura “1865-2015. Omaggio a Pietro Gioja a 150 anni dalla morte”. Per ottenere la timbratura con l’annullo speciale bisogna munirsi di cartoline o buste correttamente affrancate con francobolli, acquistabili direttamente dall’ufficio filatelico temporaneo presente nel Chiostro delle Clarisse.

Nella stessa sede sarà disponibile una serie di otto cartoline a tiratura limitata predisposta per l’occasione dagli organizzatori dell’ evento (Associazione di promozione turistica “Pro Loco”, Associazione “Terra Nucum” di Noci e Circolo filatelico collezionistico dei trulli di Alberobello) con soggetti legati alla vita e all’attività di Pietro Gioja.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 389 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...