Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 10 Agosto 2020 - 01:10

trovo aziende

 

 

Francesco_Gentile_-_pres-ass-cavallo-murgeseNOCI (Bari) - Si apriranno alle ore 9.00 di oggi i cancelli del Nuovo Foro Boario, sito in contrada Montedoro, per l’inaugurazione del 12° Raduno del Cavallo Murgese e dell’Asino di Martina Franca organizzato dall’omonima associazione regionale. La manifestazione dedicata al mondo equino si protrarrà fino a domenica 13 dicembre giorno in cui le autorità politiche avranno il compito di premiare i soggetti migliori presentati al raduno.

 

La location rivisitata e ammodernata dall’amministrazione comunale per via dei diversi eventi svolti e futuri si presta ad un ambiente confortevole e più accogliente sia per i visitatori che per gli equini. (Nella foto il presidente della Associazione Regionale del cavallo murgese, Francesco Gentile)

La giornata di apertura si caratterizzerà per il convegno in programma questo pomeriggio alle 18.30 dal titolo “Equitazione: il passato prossimo venturo”, al quale interverranno il dott. Giancarlo Mazzoleni (Presidente SIAEC) ed Eugenio Milonis (psicoterapeuta). Altro momento caratterizzante sarà il percorso didattico denominato “Percorso e sensazioni, storie ed emozioni” in programma per oggi e domani. Infine domenica sarà la volta della seconda asta del cavallo murgese che si terrà a partire dalle ore 9.00. La novità qui è rappresentata dal prezzo base indicato dalla quotazione di mercato del cavallo battuto e non più dalla “busta chiusa”. Un’importante iniziativa che tende a favorire l’acquirente e ad accrescere le aspettative dei venditori rimanendo all’interno delle regole. La rassegna delle puledre femmine 30 mesi per l’iscrizione al registro fattrici del libro genealogico del cavallo di razza murgese completerà il quadro.

La brochure 2009

murgese2009-
Da cornice invece saranno gli stands di degustazione enogastronomica e il “battesimo della sella sull’asino”. L’associazione organizzatrice sta spingendo molto affinché il cavallo di razza murgese venga riconosciuto dall’AIA quale Cavallo della Repubblica e possa così essere utilizzato nei reparti speciali degli organi di polizia e delle forze militari. Anche se ricade ancora nelle razze in via d’estinzione per via dell’esiguo numero di esemplari, il raduno rappresenta per molti aspetti l’attenzione e il valore che si vuole riconoscere ad un animale prezioso della terra pugliese.

Il programma delle giornate del 12° raduno

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 377 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

Bisceglie - Aggressione a minore in piazza: sei arresti

06-08-2020

Bisceglie - Questa mattina i Carabinieri della Tenenza di Bisceglie, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari...

Putignano, spazi alle idee: martedì 4 agosto inaugurazione di Piazza Teatro

04-08-2020

PUTIGNANO - Martedì 4 agosto alle ore 19:00 s’inaugura Piazza Teatro, il nuovo spazio di rigenerazione urbana e sociale ideato...

Da Alberobello a Pescara per “Mister Italia 2020”

01-08-2020

ALBEROBELLO - C’è anche un 20enne di Alberobello (BA) tra i trentadue finalisti che sabato sera 1 agosto a Pescara...

Guardia di Finanza Bari: eseguite tre ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei responsabili di…

17-07-2020

BARI - In data odierna, i Finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari...

Alberobello - Molestie e minacce in un locale pubblico: arrestato dai Carabinieri

16-07-2020

ALBEROBELLO - I Carabinieri della Stazione di Alberobello, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP presso il Tribunale...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...