Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

10-20cavallomurgeseNOCI (Bari) - Sì è concluso con una straordinaria partecipazione da parte del pubblico di appassionati, professionisti ed allevatori il 17° Raduno del Cavallo Murgese. Ottantasette sono stati in tutto i soggetti partecipanti al raduno di questa edizione, svoltasi come di consueto all'interno del foro boario. La tre giorni dedicata alla razza equide, organizzata dall'associazione regionale allevatori Puglia in collaborazione col comune di Noci e l'ass. Reg. Cavallo Murgese, è servita non solo a rendere omaggio alla razza autoctona in quanto risorsa per il territorio ma anche a far sfilare e conoscere quelle che sono le sue reali caratteristiche.

Tre giorni per vivere il raduno, due percorsi da intraprendere. Sebbene la partecipazione da parte degli allevatori non sia stata numerosa e copiosa come quella degli anni scorsi, causa il cambio verso dell'organizzazione che quest'anno non è più stata affidata alla sola ass. Reg. Cavallo Murgese (il che ha creato numerosi malumori ndr), le parti dedicate alla rassegna ed alla mostra degli equidi sono state vissute con particolare regolarità. Come da progetto infatti si è provveduto quest'anno, in numeri, a registrare e passare in rassegna ben 12 fattrici di 30 mesi (i puledri murgesi vengono invece "certificati" durante le rassegne martinesi). Trentasette invece i premiati nelle categorie puledri 18 mesi, puledre 30 mesi, fattrici con redo, fattrici giovani (3-5 anni), fattrici adulte (oltre 5 anni), puledri 18 mesi, puledri 30 mesi, stalloni giovani (3-5 anni) e stalloni adulti (oltre i 5). 

10-20classifica

Al suo interno, il foro boario di Noci, sempre nella tre giorni dedicata ad uno dei cavalli autoctoni più bello e seguito del tempo (17-19 ottobre più arrivo il 16), ha visto un susseguirsi di attività extraconcorsuali. I lavori della mostra e della rassegna sono state altresì accompagnate da trofei di dressage e attacchi, laboratori per bambini e convegni sul tema "Il cavallo Murgese: ieri oggi e domani" con la professoressa Elisa Pieriagostini dell'Università di Bari. Ad alcuni soggetti, non dimentichiamo, è stata data anche l'opportunità nella mattinata di domenica 19 ottobre di sfilare lungo le vie del paese, passando per il centro e per la piazza. Il momento più seguito della manifestazione è stato infine quello di domenica sera. L'intero capannone del foro boaio pullulava di gente proveniente da tutta la provincia del sud est barese desiderosi di assistere al Galà serale. 

Importante nota da non sottovalutare: nel corso del Galà di chiusura a Noci abbiamo avuto l'onore di ospitare due importantissime figure di allevatori ed addestratori a livello mondiale. Gregory Ancelotti Guinness World Record e Francesco Melpignano, istruttore "Ecole de Légèreté". Un vero e proprio spettacolo per i veri intenditori d'arte equestre. Cocludiamo con una frase pronunciata dall'assesore alle attività produttive Paolo D'Onghia, espressa durante il convegno di sabato mattina insieme alla prof.sa Pieragostini: "Non solo il cane è l'animale più fedele all'uomo, ma anche e soprattutto il cavallo. Da secoli al suo fianco, il cavallo murgese si presta all'uomo anche e soprattutto dal punto di vista ambientale". Alla manifestazione hanno preso anche numerose autorità politiche del territorio fra cui anche il vicesindaco di Putignano Carella. 

Fotogallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 191 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook