Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità

lamp Dati ufficiali Ministero dell'Interno.

10 21 Francesco SchenaDALLA PUGLIA - E’ pugliese, originario di Mottola (Ta), ma domiciliato a Noci (Ba), il presidente nazionale dell’Arco, la neo nata Associazione dei Revisori Contabili Condominiali. Francesco Schena, questo è il suo nome, è stato nominato dall’Assemblea Costituente. Dal 2015, dirige la divisione Ammiform del gruppo Lm Franchising. All’attivo, oltre 500 ore di intervento a convegni e seminari; oltre 2.500 ore di docenza e più di 50 lavori tra protocolli, guide, manuali e pubblicazioni.

E’ pugliese anche il vicepresidente e tesoriere nazionale dell’Arco, il foggiano Maurizio Zichella. Carlo De Silva dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli ha, invece, assunto la carica di vicepresidente vicario e segretario nazionale. Al consigliere Nazzareno Biondi, la delega alla comunicazione e ufficio stampa, mentre sarà la consigliera Adele Di Giorgio ad occuparsi della segreteria operativa.

L’Arco nasce dopo due anni di ricerche, analisi ed impegno da parte dei suoi ideatori e fondatori, molti dei quali consulenti tecnici d’ufficio dell’Autorità Giudiziaria, tutti accomunati da una pluriennale esperienza, maturata come revisori condominiali, ancor prima dell’entrata in vigore della legge n. 220/2012. L’intento dell’associazione è quello di assegnare a questa nuova figura professionale un’impronta autentica e distinta da altre professioni, promuovendo ad attivando un percorso formativo di qualificazione e di cura della nuova categoria su misura.

Il condominio non è un’azienda, ma un soggetto privo di autonomia patrimoniale con una propria specificità. Per questa ragione, il revisore contabile condominiale deve possedere conoscenze teoriche, tecniche e, soprattutto, pratico - applicative adeguate e pertinenti, oltre che qualità morali come etica, professionalità, responsabilità e indipendenza.

Non a caso, il logo dell’Arco è rappresentato da quattro archi in altrettanti colori. Gli archi rappresentano l’equilibrio, la precisione, la competenza e la sicurezza; i colori, la serenità. In altri termini, nel logo è sintetizzato quello che deve essere il profilo del revisore contabile condominiale Arco. I requisiti di accesso all’associazione sono, difatti, molto selettivi.

“La relazione di revisione del bilancio condominiale - ha dichiarato il presidente nazionale Francesco Schena - deve rispondere ai principi della flessibilità, coerenza e pertinenza con la natura giuridica dell’ente condominiale; questo, affinchè il rendiconto sia attendibile rispetto ai fatti reali, rispettoso della legalità e scevro da appiattimenti di tipo aziendalistico o modelli preconfezionati”.

Per Schena, quindi, “sì ad un adeguato scetticismo professionale, no a pregiudizi e spirito di inquisizione. Il revisore contabile condominiale può e deve essere una risorsa per l’assemblea come per lo stesso amministratore e non un miope censore”.

L’Arco ha anche costituito un Comitato Tecnico Scientifico, presieduto dall’avvocato Alessandro Gallucci. Ne fanno parte esperti di fama nazionale e di indiscussa professionalità e competenza come gli avvocati Paolo Accoti, Antonio Console, Peter Lewis Geti e gli stessi presidente e vicepresidente vicario.

Intanto, è già pronto il piano di formazione professionale iniziale della durata di 120 ore. Partirà in tutta Italia a gennaio 2017. Già formate le delegazioni regionali in Puglia, Campania, Lazio e Piemonte. Presto online il sito dell’associazione, www.arco.condos.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Necrologi

Necrologi - Lunedì, 11 Giugno 2018

A Liliana

Necrologi - Lunedì, 26 Febbraio 2018

Muore il Cav. Francesco Ferulli

Necrologi - Martedì, 20 Febbraio 2018

Simone Martucci, i funerali

Necrologi - Giovedì, 28 Settembre 2017

Ultimo saluto a Sebastiano D'Onghia

Necrologi - Martedì, 19 Settembre 2017

Addio ad Arturo D'Aprile

Aggiornamenti

Se avete un profilo su Facebook e siete interessati a ricevere gli aggiornamenti di NOCI24.it nella vostra sezione Notizie potete selezionare l’opzione “Mostra per primi”, sulla pagina di NOCI24.it.

Noci24 love

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 140 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook