Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07-19-cna-nociNOCI (Bari) - L'Assemblea tenutasi il 7 luglio scorso, presso la CNA di Noci (via D. Romanazzi n.2/E5) ha designato il direttivo della Delegazione locale della nuova sede: Presidente Maurizio Vitrani (Moda), Vicepresidente Francesco Liuzzi (Produzione), Consiglieri: Giuseppe Guagnano (Servizi alla comunità), Nicola Palattella (Commercio), Domenico Sansonetti (Edilizia/Costruzioni), Pasquale Recchia (Impianti), Gianfranco Laera (Agroalimentare), Fabrizio Notarnicola (Servizi alle imprese), Valerio Fauzzi (CNA Industria).

"Evidente la volontà di costituire una CNA attorno a cui far ruotare intelligenze ed idee per superare insieme ed uniti le enormi difficoltà e le nuove sfide che questo periodo storico ci impone", spiega il neopresidente Vitrani.

La CNA Provinciale di Bari ha inteso raccogliere la volontà di costituire una propria sede stabile che abbia la funzione di strutturare una relazione continua e permanente con le varie espressioni imprenditoriali che animano il tessuto economico e produttivo del territorio di Noci ed Alberobello. In tal modo si è voluto dar voce alle richieste palesate, in più circostanze, da un considerevole numero di professionisti ed imprenditori dei territori interessati, al fine fornire loro nuovi e più efficaci strumenti di crescita ed, al contempo, di soluzione delle molteplici problematiche che oggi affliggono il mondo del lavoro e dell'impresa.

"Si intende proporre una struttura – spiega il segretario provinciale di Bari, Giuseppe Riccardi - che sappia rappresentare i legittimi interessi delle Imprese presenti sui territori di Noci ed Alberobello, in modo da creare una linea organica di interventi e di servizi che possa dare alle stesse Imprese la possibilità di cimentarsi con le opportunità che il mercato presenta. Si vuole – continua - costruire una squadra di nuove personalità, capace di supportare l'amministrazione locale a prestare più attenzione alle piccole imprese diffuse sul territorio, verso le quali adottare atteggiamenti in grado di muovere nuovi investimenti e produrre economie più diffuse, alimentando il mercato del lavoro soprattutto con riferimento ai giovani".

Per la CNA l'obiettivo primario vuol essere quello di realizzare e garantire servizi efficaci ed innovativi, la cui fruizione deve essere garantita non solo alle Imprese ma anche ai cittadini partendo dal credito, dalla formazione, dall'utilizzo delle opportunità finanziarie predisposte dai vari Enti Pubblici Territoriali, sino ad arrivare ai servizi di CAF e Patronato, di rappresentanza con i vari Enti Istituzionali, di creazione di nuovi imprese, di diffusione delle nuove tecnologie e di utilizzo di nuovi modelli di business.

Fonte: www.cnabari.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook