Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

09-13APANOCI (Bari) - Si è tenuta a Noci, nella mattinata di ieri 12 settembre presso la sala convegni del Foro Boario di via Montedoro, l'annuale assemblea generale ordinaria dei soci dell'Associazione Provinciale Allevatori Bari. Al tavolo dei relatori, il nostro concittadino Piero Laterza, il quale ha relazionato, a nome di tutto il Comitato Direttivo, sull'andamento delle attività trascorse.


Dopo un intenso anno di manifestazioni zootecniche, gestione di attività commerciali ed espletamento degli adempimenti relativi all'Anagrafe degli equidi, Laterza (in foto al centro) è entrato nel vivo delle attività che hanno caratterizzato l'esercizio sociale 2013 dell'APA Bari. Il breve ed interessante excursus delle attività presentato da Laterza ci ha aiutato anche a ricordare alcune delle manifestazione che proprio qui a Noci l'APA ha organizzato con successo. Prima fra tutti la Mostra Bovina Interregionale del Centro Sud. In questa occasione furono presenti 160 capi di bestiame, 45 ditte espositrici e ed alcune aziende di filiera corta. "Si tratto di un'area fieristica di grande effetto", ha commentato, "che ogni volta entusiasma gli allevatori". Ma non solo. Ha fatto parte, dell'attività dell'APA Bari, anche un servizio di vendita del materiale per la fecondazione artificiale e di prodotti per uso zootecnico. Un servizio che viene ogni anno sempre più apprezzato e che aiuta la zootecnia a crescere in maniera sempre più copiosa.

Per l'APA Bari il 2013 è stato anche un anno di formazione. Nel dicembre scorso è stato organizzato un corso sul benessere animale a Putignano e quattro edizioni di corso per alimentaristi. E ancora, a disposizione dell'APA vi sono tutt'ora ben 12 veterinari operativi che senza sosta identificano gli equidi registrandoli all'anagrafe. Nel 2013, ci ha tenuto a precisare Laterza, sono stati registrati 1422 capi di bestiame. Più in particolare, nel corso della sua relazione, Laterza ha fatto riferimento anche all'attività di competenza ARA (associazione regionale allevatori Puglia) illustrando le attività che riguardano la selezione del bestiame (libri genealogici, controlli funzionali), utili a qualsiasi azienda ad avere non solo un bestiame ma anche un prodotto di qualità, al fine di garantire qualità d'allevamento e produzione. Un'ottima analisi con dati precisi è stata dunque presentata per dare conto degli andamenti del 2013 dal punto di vista produttivo: è stata registrata una lieve riduzione degli allevamenti da latte ma un aumento per gli allevamenti da carne. Non sono mancate nel corso dell'anno tuttavia partecipazioni a mostre esterne: fra queste la partecipazione alla Mostra nazionale della razza Bruna di Montichiari, la presentazione degli stalloni di Cavallo Agricolo italiano da TPR a Gioia del Colle, la partecipazione alla Mostra Nazionale della razza Frisona e Jersey a Cremona e tante altre ancora.

Rivolgendo uno sguardo al 2014, Laterza, a nome del Comitato direttivo ha dichiarato che si ripeteranno la maggior parte di queste attività fin qui menzionate. Da apprezzare lo sforzo e le attività che quest'associazione ogni anno porta avanti per garantire la qualità ed il benessere degli animali della Puglia e di Noci in particolare.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 291 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook