Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 15 Agosto 2022 - 11:07

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

elezioniNOCI (Bari) - Siamo alla vigilia di un importante appuntamento elettorale per l'Europa. Domani si svolgerà la 9^ elezione del Parlamento Europeo in un clima di forte incertezza per gli scenari possibili. Siamo alle prese con un momento storico delicato per la storia europea, una comunità di popoli che dopo la Seconda Guerra Mondiale scelse la strada della collaborazione prima in campo economico, poi culturale e sociale ed infine politico, fra paesi diversi. Il percorso per la creazione dei tanto attesi Stati Uniti d'Europa rischia di naufragare sotto i colpi della crisi economica, che dal 2008 ha travolto le economie mondiali ed anche quella europea, e sotto la paura dell'elefantiasi burocratica prodotta a Bruxelles e vissuta come punizione dagli Stati membri.

Dopo lo stop al processo di approvazione della Costituzione Europea nel 2007 (per il voto contrario di Francia e Paesi Bassi) e l'avvento della crisi del 2008 la situazione politica europea ha cominciato a virare su posizioni disgregatrici, fino alle posizioni estreme di rottura dell'Unione e ritorno alle sovranità nazionali. I partiti che fino al 2005 avevano spinto la volata riformatrice per far nascere concretamente l'Unità politica fra i paesi europei hanno perso la spinta propulsiva. Sono nati movimenti anti europeisti o con una visione di rottura proprio negli anni di maggiore sostegno al progetto di unificazione europea, sia esso nella variante federale o intergovernativa. Infine il Regno Unito e la sua richiesta di Brexit ha scosso profondamente il percorso europeo, pur partecipando anche in questa nona elezione alla scelta dei parlamentari per Bruxelles.

Lunedì si saprà che direzione prenderà l'Europa e se ci saranno margini per cambiare, perfezionandoli, i progetti di unificazione o se ci si orienterà pian piano verso antistoriche piccole patrie. L'Europa è un grande progetto di pace che ha dato stabilità per tanti anni, agganciando mutualisticamente le sorti di ben 28 paesi. La diversità per l'Europa è un valore, la libertà di scambi, di circolazione di merci e persone è un caposaldo per permettere la crescita ed il benessere per oltre 500 milioni di europei. L'Europa, ricordiamolo, ha anche ricevuto nel 2012 il Premio Nobel per la pace per aver contribuito per oltre 50 anni alla pace, alla riconciliazione, alla democrazia e ai diritti umani in Europa. Ora tocca agli europei, eredi del sogno unitario, destarsi e costruire il seguito. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 476 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...