Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 13 Luglio 2020 - 01:27

trovo aziende

 

06 18maggioranzaabbandonaaulaNOCI (Bari) – Consiglio comunale lampo quello andato in scena lo scorso 16 giugno 2016 a palazzo di città. O forse, per meglio dire, un consiglio comunale che ha avuto un inizio ma un non effettivo prosieguo dei lavori. Come già largamente anticipato attraverso l’avviso di convocazione il punto all’ordine del giorno che l’assise avrebbe dovuto discutere, così come richiesto dalla minoranza, verteva sul tema “Carta d’identità – donazione organi”. I consiglieri di opposizione andavano così a richiedere all’intero consiglio comunale di discutere e dialogare sull’opportunità per i cittadini di poter esprimere sul documento d'identità il consenso alla donazione degli organi, previa documentazione Asl e SIT. L’argomento, che aveva già visto il Comune di Noci adottare il progetto con una delibera di Giunta n.53 del 24 maggio 2016, ha fatto sì che la maggioranza potesse abbandonare l’aula (foto a lato - momento dell'abbandono) e interrompere la celebrazione del consiglio.

06 18minotinelliMa veniamo ai fatti, cerchiamo di ricostruirli con ordine. All’appello del segretario comunale lo scorso giovedì sono mancati i consiglieri (giustificati) Lippolis e Gigante e gli assessori Tinelli, Gentile, Parchitelli. Tanto è bastato comunque per far sì che la seduta fosse ritenuta valida dal presidente Morea. Prima ancora che si potesse dare spazio ad interpellanze ed interrogazioni spazio all’unica comunicazione pervenuta da parte del Consigliere Mino Tinelli a nome di tutta la maggioranza. Lo stesso, dopo aver ricostruito i fatti, aver raccontato della richiesta protocollata da parte dell’Aido Noci con la quale si chiedeva di presentare il progetto con una conferenza stampa (regolamente tenutasi in data 28 maggio), aver specificato l’atto di indirizzo di presa d’atto della Giunta Comunale del progetto “Una scelta in Comune” in data 24 maggio, aver appreso della richiesta di convocazione del consiglio comunale sullo stesso tema inviata dai consiglieri Conforti, Lobianco, Notarnicola G., D’Aprile e Colonna (il cui atto di indirizzo non sarebbe stato valido per Legge una volta approvato dalla Giunta Comunale), aver specificato che il Presidente del Consiglio aveva già informato questi ultimi dell’evidente intempestività, ha richiesto che il consiglio comunale convocato in data 16 giugno non venisse celebrato con conseguente abbandono dell’aula. Richiesta immediatamente accolta da tutti i consiglieri di maggioranza presenti e dal Sindaco stesso che hanno così consentito al presidente Morea di chiudere i lavori. Azione che tuttavia non sembra essere stata carpita o forse condivisa dal consigliere Francesco Paolo Recchia, rimasto seduto al momento dell’abbandono.

Alla chiusura dei lavori si sono succedute due conferenze stampa consecutive in cui consiglieri di minoranza e maggioranza hanno chiarito posizioni in merito a quanto accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 612 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Gioia del colle - Arrestato imprenditore per sfruttamento del lavoro

09-07-2020

GIOIA DEL COLLE (Bari) - I Carabinieri della “task force” dedicata al contrasto del fenomeno della intermediazione illecita e dello sfruttamento...

Operazione “ECLISSI” dei Carabinieri della Compagnia di Monopoli: 6 arresti

06-07-2020

BARI - Dalle prime ore dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Monopoli, coadiuvati dal Nucleo Cinofili e dallo Squadrone eliportato Cacciatori...

Corato - Sfruttamento della prostituzione: arrestate due donne

04-07-2020

Corato (Bari) - Sono due le donne arrestate nei giorni scorsi dalla Stazione Carabinieri di Corato, un’italiana 45enne e una marocchina...

False polizze fideiussorie e assunzioni in cambio di voti

01-07-2020

La Guardia di Finanza esegue perquisizioni disposte dalla Procura della Repubblica di Bari BARI - Nella mattinata odierna i Finanzieri del...

Triggiano - Un arresto per rapina

01-07-2020

TRIGGIANO (Bari) - I Carabinieri del Sezione Radiomobile della Compagnia di Triggiano (BA), hanno arrestato, in flagranza di reato, un noto...

Putignano - Carabinieri sequestrano armi e droga, 2 arresti

30-06-2020

PUTIGNANO (Bari) - I carabinieri del Comando Provinciale di Bari, coadiuvati da unità cinofili, dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...