Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 25 Gennaio 2021 - 05:12

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 12 consiglioNOCI - Il Consiglio Comunale, riunitosi questa mattina (12 giugno) in modalità videoconferenza, ha approvato il Regolamento dell’imposta municipale propria (IMU).

Si è dunque deliberato che, per quanto concerne l’esercizio finanziario 2020 - data la grave crisi economica in corso causata dalla pandemia da COVID-19 - il termine per il versamento del primo acconto l’IMU è differito dal 16 giugno 2020 al 16 settembre 2020, ad eccezione dell’imposta relativa agli immobili classificati nel gruppo catastale D, gravati da una quota di spettanza statale. Per tali immobili, il differimento dei termini può essere disposto solo con contestuale comunicazione al Ministro dell’Economia e delle Finanze, che potrà eventualmente confermare o negare il beneficio mediante proprio provvedimento.

Il Regolamento, approvato all’unanimità dei presenti, trova applicazione a far data dal 1 gennaio 2020.

Nisi: “Un primo importante segno, che va incontro elle esigenze di tutti i contribuenti nocesi”

"Con Atto Deliberativo approvato oggi - ribadisce in una nota il Sindaco Nisi - (12 giugno 2020), si è voluto dare un primo riscontro concreto a quelle che erano le istanze di agire sulle scadenze della fiscalità locale, a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Pertanto, un primo segno concreto è stato quello di differire il versamento dell’acconto IMU per il 2020 dal 16 giugno al 16 settembre. È bene specificare che questo differimento del termine attiene solo ed esclusivamente alla quota IMU di competenza comunale. Per quanto riguarda la quota di competenza statale - con particolare riferimento agli immobili classificabili al gruppo catastale D - la scadenza resta fissata al 16 giugno, essendo essa di competenza statale e non nelle disponibilità delle Amministrazioni Comunali. Si tratta di un primo importante segno, che va incontro elle esigenze di tutti i contribuenti nocesi.

Come Amministrazione Comunale, stiamo altresì lavorando - anche sulla base delle indicazioni fornite dall’Anci – per operare, con riferimento alle utenze non domestiche, una serie di agevolazioni che riguardano la Tari (tariffa sui rifiuti), sia con riferimento alla scontistica riferibile al periodo di chiusura di alcune attività sia sul differimento dei termini di scadenza per il pagamento della stessa. In ultimo, si sta facendo sintesi di quanto emerso durante le audizioni tenute dalle Commissioni Consiliari nelle scorse settimane, al fine di individuare gli strumenti più adeguati - e naturalmente le relative risorse - al fine di prevedere ulteriori misure di sostegno per le iniziative socio-culturali ed economiche della nostra comunità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 457 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: operazione “Enigma” dei Carabinieri di Gioia del Colle. Arrestati 8 soggetti

13-01-2021

PUTIGNANO - A  Putignano – quartiere San Pietro Piturno e Bari, oltre 50 Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, supportati...

Polignano a Mare e Conversano: sequestro di botti illegali, 3 arresti

31-12-2020

Polignano a Mare e Conversano - Nel corso dei servizi disposti, in occasione della fine dell’anno dal Comando Provinciale Carabinieri di...

Alberobello: la sosta sulle strisce blu si paga con l’app “Telepass pay”

17-12-2020

Alberobello — È ora attivo anche nella città di Alberobello (BA) il servizio di pagamento delle soste nelle aree gestite con...

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...