Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 14:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11-28-la-minoranza-a-6NOCI (Bari) - Il consiglio comunale è fermo da due mesi, cioè dal 27 gennaio scorso, giorno del primo consiglio comunale del 2012 e delle roventi polemiche in consiglio comunale sulle riprese televisive in aula. Dopo il silenzio. Troppo tempo è passato senza che il consiglio sia stato convocato e per di più sembra essere tornata più forte che mai la crisi in maggioranza.

Il presidente del consiglio, Enzo Notarnicola (UDC), due settimane fa ha attaccato senza mezze misure l'operato dell'assessore Arturo D'Aprile (PDL) additandolo come il responsabile della crisi perdurante nella maggioranza ed arrivando a chiederne addirittura la revoca da parte del sindaco.

Il gruppo consiliare del PDL ha risposto con una nota alle accuse di Notarnicola chiedendo all'UDC di chiarire la portata ed il senso di un tale attacco che minaccia la rinnovata (per la verità l'ennesima in questa consigliatura Liuzzi bis ndr) sinergia tra le forze politiche di maggioranza. 

La minoranza è tornata nuovamente al contrattacco e ieri ha protocollato la richiesta di convocazione di un consiglio comunale per discutere un solo punto all'ordine del giorno "L'analisi e la verifica della situazione politoc-amministrativa. Richiesta di comunicazioni al sindaco".

Un solo punto a fronte dei tanti presentati in altre convocazioni da agosto in poi e sui quali non c'è ancora stata discussione in aula. Un solo punto ritenuto centrale per "obbligare" la maggioranza ad una verifica politica ed amministrativa. Numerose sono state in questi mesi le riunioni della maggioranza per ritrovare la coesione tra le maggiori forze della coalizione, ma le cronache raccontano di serate con molte defezioni ed attriti palesi e non. Forse la campagna elettorale del 2013 è già iniziata e comincia a far sentire i suoi effetti.

Certo è che nell'anno della recessione economica non più annunciata, ma ormai certificata, un ruolo di primo piano potrebbe e dovrebbe svolgerlo il consiglio comunale. C'era dal 2010 l'idea di un nuovo PUG, ma è naufragata nelle pieghe della crisi di maggioranza. C'era l'ampliamento delle aree produttive, ma anche qui i veti hanno inciso troppo. C'era l'edilizia convenzionata e sovvenzionata dei Contratti di Quartiere...ma si è preferito partire da Piazza Garibaldi e via Moro. C'erano le varianti al PRG per la realizzazione di una struttura socio-sanitaria e la proposta di realizzazione di un parcheggio... c'erano e ci sono tanti progetti che potrebbero sbloccare risorse e contrastare la recessione. Ma tutte queste questioni non possono trovare sintesi immediata perchè la maggioranza perde a trimestri alterni la sua solidità. Forse i politici locali dovrebbero comprendere che le lotte politiche interne per la visibilità in maggioranza devono cedere il passo alle azioni per la collettività. Una collettività che prima o poi chiederà conto puntigliosamente su tutto. 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 367 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...