Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

GiovedÌ, 24 Settembre 2020 - 23:18
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - La mobilitazione per l'alta velocità deve rappresentare la "chiamata alle armi" per dotare la regione Puglia ed i suoi capoluoghi dei benefici dell'Alta velocità ferroviaria. Nel dibattito sollevato sulla Tav nel Sud è intervenuto anche il Senatore nocese Piero Liuzzi evidenziando che "vanno sostenute le azioni finalizzate a sensibilizzare da subito i presidenti delle regioni meridionali affinché si uniscano a formare un coro di voci per rivendicare pari dignità, stesse opportunità, diritto ad una visione condivisa del domani a favore delle nostre popolazioni".

E' di alcuni giorni fa la notizia che, finalmente, l'Alta velocità ferroviaria presto sarà attivata anche lungo la direttrice adriatica. Ma si fermerà ad Ancona, partendo da Milano. L'argomento è sensibile e va calibrato nella difficile congiuntura economica e finanziaria del Paese "ma non possiamo attendere oltre" - precisa Liuzzi nel ricordare che tutti i parlamentari pugliesi "dovranno dare man forte al comune sforzo per sollevare il sipario su uno scenario pregno di pudore, deficitario di proposte proattive per migliorare la qualità della vita nel Mezzogiorno, guadagnare punti di Pil nei nostri comprensori, assicurare collegamenti rapidi e puntuali per favorire la mobilità delle persone, delle idee, della conoscenza".

Finora, sostiene Liuzzi, "è prevalso in ciascuno di noi l'indole a non osare, a non porre il problema sui tavoli giusti, quasi un'atavica accidia negli atteggiamenti politici e programmatici finalizzati a dare un orizzonte sicuro e condiviso alle giovani generazioni di pugliesi, di molisani, di abruzzesi, di lucani e calabresi". Benché la questione faccia parte della ciclopica letteratura sugli annosi ritardi del Meridione, il parlamentare di Noci esprime "soddisfazione per l'azione congiunta posta in atto per l'Alta capacità/velocità che ha visto nell'allora ministro Raffaele Fitto l'attento protagonista, insieme ai presidenti di Puglia e Campania, del processo articolato e laborioso dello sblocco dei fondi Cipe per lo strategico collegamento ferroviario fra le coste tirrenica e adriatica".

Spiega infine Liuzzi: "ora il dibattito e la proposta vanno elaborate dalle classi dirigenti e nel corpo sociale del Paese, e pugliese in particolare, affinché se ne parli, ad esempio, anche a scuola, nei consigli comunali, nelle associazioni categoriali e fra tutti i portatori di interesse".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 568 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...