Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 24 Novembre 2020 - 13:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

sindacati contro emilianoBARI - I sindacati della scuola hanno diffuso un duro comunicato contro la decisione del presidente Emiliano di sospendere da lunedì 26 ottobre le lezioni in presenza in tutte le classi del triennio delle superiori.

Il comunicato dei sindacati

Gentile Presidente, apprendiamo con stupore dagli organi di stampa che, in data 22 ottobre, al termine di un lungo confronto al Tavolo regionale convocato dal Direttore dell’USR Puglia Anna Cammalleri presso l’Ufficio Scolastico Regionale di Puglia (D.M. 26 giugno 2020, n. 39), cui hanno partecipato, tra gli altri, il Presidente della regione Puglia Michele Emiliano insieme agli assessori Pier Luigi Lopalco, Giovanni Giannini e Sebastiano Leo, il Presidente Michele Emiliano ha emanato l’ordinanza n. 397 che, con decorrenza dal 26 ottobre “e comunque entro e non oltre il 13 novembre 2020” sospende le attività didattiche in presenza “in tutte le scuole secondarie di secondo grado limitatamente alle ultime tre classi del medesimo ciclo scolastico”. Le scriventi OO.SS., relativamente a tale provvedimento, esprimono pieno e totale disappunto sia sul piano del metodo che sul piano del merito. Sul piano del metodo: nell’incontro di questa mattina in nessun passaggio e in nessun intervento del Presidente e/o degli assessori presenti è stata ventilata o anche solo preannunciata l’ipotesi della sospensione totale delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole secondarie di secondo grado sia pur limitatamente alle ultime tre classi del medesimo ciclo scolastico. Tale determinazione risulta pertanto essere una autonoma e discutibilissima decisione che il Presidente Emiliano ha assunto con velocità disarmante. Sul piano del merito: tenuto conto che i dati relativi all’andamento dei contagi nella scuola pugliese non sono eccessivamente allarmanti visto che si registrano solo 13 docenti positivi a fronte dei 4 del 24 settembre u.s., tutte le OO.SS. hanno espresso parere fortemente critico verso l’ipotesi di ricorso esclusivo alla didattica digitale integrata che alterna lezioni in presenza, figuriamoci poi, rispetto alla didattica a distanza che comporta, di fatto, la sospensione immotivata di tutte le lezioni in presenza amplificando il danno formativo già accumulato lungo tutta la lunga fase del precedente lockdown. Sembrerebbe che con questo provvedimento, che scavalca le autonomie scolastiche che bene hanno operato sino ad ora, si vogliano coprire le responsabilità politiche di chi, al governo nazionale, regionale e locale, non si è mosso in tempo utile per arginare le criticità connesse al potenziamento dei Trasporti e delle Asl, oltre che al compimento dei lavori nelle scuole, pensando di risolvere il tutto, optando per la soluzione più semplice: lasciare gli alunni a casa. Nessuna presa di posizione, invece, per ciò che riguarda gli spostamenti dalla Puglia e verso la Puglia dei docenti per il concorso straordinario. Con la presente nota di protesta, visto quanto sopra riportato, le scriventi OO.SS. chiedono al presidente Michele Emiliano, l’immediato ritiro dell’Ordinanza N. 397 della quale dovremmo tornare a discutere. Signor Presidente, decisioni così importanti devono essere condivise nel pieno rispetto del ruolo di tutti, e non devono invece tradursi, come Lei ha comunicato questa mattina, in un provvedimento monocratico. Ci sono ancora i margini di tempo necessari a ricucire lo strappo istituzionale che si è venuto a determinare; pertanto, certi di un sollecito quanto urgente riscontro, cogliamo l’occasione per inviare cordiali saluti.

FLC CGIL - C. Menga

CISL SCUOLA -  R.Calienno

UIL SCUOLA -  G.Verga

SNALS-CONFSAL -  C.De Bernardo

FGU - F.Capacchione

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 481 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Covid19 - Monopoli: 161 positivi

21-11-2020

MONOPOLI - In Sindaco di Monopoli Angelo Annese questa sera ha comunicato i dati aggiornati sui contagi da Sar-Cov2 a Monopoli:...

Covid19 - Putignano: 99 positivi

21-11-2020

PUTIGNANO - Nel pomeriggio la sindaca Luciana Laera ha comunicato i dati, aggiornati ad oggi, dei putignanesi positivi al Coronavirus. Sono...

Modugno - Sorpresi quattro minorenni che posizionavano sassi lungo la linea ferroviaria

17-11-2020

MODUGNO - I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Modugno hanno denunciato in stato di libertà i genitori di...

Castellana Grotte - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici

15-11-2020

CASTELLANA GROTTE - Sospesa l’attività didattica da domani in due istituti scolastici per casi accertati di Covid-19 tra i docenti a...

Bari - Minore denunciato per rapina sul Lungomare

14-11-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Principale, al termine di attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà...

Castellana grotte - Evade dai domiciliari per rubare in chiesa, arrestato dai carabinieri

14-11-2020

CASTELLANA GROTTE - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno tratto in arresto, in esecuzione di ordinanza di custodia...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...