Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 30 Gennaio 2023 - 05:30

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

11 02 AggiornamentocovidSindacoNOCI - Ieri sera, a mezzo social, sindaco Domenico Nisi ha fornito ai cittadini gli aggiornamenti in merito alla situazione covid all’interno della nostra comunità. Secondo il report del 31 ottobre, la situazione parrebbe sostanzialmente invariata rispetto agli ultimi aggiornamenti forniti. Noci conta ancora 26 positivi e 15 persone in isolamento fiduciario. Purtroppo, la sola novità riguarda invece il primo caso di positività confermato all’interno di una classe del plesso Positano. Non manca l’invito ai cittadini di non allarmarsi e di non cercare di scoprire “chi e dove”, lasciando tutto nelle mani dei professionisti del Dipartimento di Prevenzione, che si è già occupato di fornire alla famiglie interessate le opportune direttive da seguire.

Ecco quanto scrive il sindaco:

“Buon pomeriggio a tutti. Vi scrivo per aggiornarvi sulla situazione nella nostra comunità. Nel report di oggi, che riporta i dati relativi alla data del 31 ottobre non vi è nessuna variazione nei numeri ufficiali (26 positivi e 15 in isolamento) rispetto al mio ultimo aggiornamento.
Sono ad informarvi, invece, che stamattina abbiamo avuto conferma di un primo caso di positività in una classe del plesso Positano.
Sin dalla serata di giovedì scorso, grazie all’impegno della Dirigente scolastica, delle insegnanti e al coordinamento del dott. Francesco De Tommasi e della dott. ssa Elisabetta Intini, sono state fornite indicazioni alle famiglie della classe interessata il tutto in attesa delle verifiche sanitarie.
In conseguenza dell’esito del tampone, prontamente, è stato disposto per tutti i bambini e le insegnanti della classe interessata e per le loro famiglie di osservare rigorosamente l’isolamento fiduciario volontario in attesa di sottoporre a verifica sanitaria tutti coloro che saranno ritenuti, dal Dipartimento di Prevenzione, “contatti stretti”.
D’intesa con la Dirigente scolastica per domani, è stata disposta la sospensione di tutte le attività presso il plesso Positano per consentire le operazioni di sanificazione degli ambienti.
Ho voluto subito condividere questa informazione per tranquillizzare tutti, in particolar modo i genitori del plesso Positano, sul fatto che sono state attivate tempestivamente le procedure previste e, anche, per richiamare tutti coloro che in qualche modo vengono invitati a stare a casa in attesa di esito del tampone, ad essere estremamente responsabili, a non disattendere quanto disposto e ad osservare in casa il massimo delle attenzioni.
Come sempre faccio invito tutti a non mettere in campo nessuna attività di chiacchiericcio per capire “chi e quando”. Le persone interessate sono state già informate su tutto anche in ordine ai comportamenti da tenere.
A tutti i bambini “costretti” a stare a casa già da giovedì sera un fortissimo abbraccio da parte mia e da tutti noi.
Alle insegnanti un sentito grazie per il lavoro che stanno facendo e per questo supplemento di sacrificio a loro richiesto. Ai genitori di avere attenzione e scrupolo nella gestione di queste giornate raccomandando loro di consultarsi sempre, per ogni dubbio, con proprio medico di famiglia e pediatra.
Approfitto per ribadire alle famiglie interessate che sarà il Dipartimento di Prevenzione a fornire indicazioni per esecuzione dei tamponi sulla base dei protocolli vigenti circa la tempistica necessaria a far sì che l’esame possa dare risultato attendibile.
Buona serata a tutti”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Necrologi

trovo aziende

 

Pubblicità

 

 

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 636 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Pubblicità

FUORI CITTA'

GdF Bari: sequestrati numerosi capi di abbigliamento e cuscini contraffatti dei brand “Disney” e “Marvel”

28-01-2023

PUTIGNANO - I Finanzieri della Tenenza di Putignano, nell’ambito di autonoma attività info-investigativa volta alla repressione dei traffici illeciti, con particolare...

Furti con scasso ai self-sevice di tabacchi e stazioni di servizio, quattro arresti

21-01-2023

MODUGNO - I Carabinieri della Compagnia di Modugno supportati da quelli di Palestrina (RM), in esecuzione di ad un’ordinanza di misura...

Altamura - Sequestro di armi e refurtiva in un box condominiale: due arresti

18-01-2023

ALTAMURA - I Carabinieri di Altamura hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione...

Infermiera presa a calci da una paziente in attesa al pronto soccorso dell’Ospedale Di Venere

15-01-2023

BARI – “Apprendiamo con sdegno dell’aggressione subita ieri da una nostra infermiera in servizio presso il pronto soccorso dell’Ospedale Di...

Grumo Appula - Eseguito ordine di carcerazione nei confronti di una 35enne per concorso in…

28-12-2022

GRUMO APPULA - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale presso la...

Bari, Casamassima, Turi e Locorotondo. Estorsioni ai cantieri edilizi e traffico di stupefacenti, aggravati dal…

23-12-2022

BARI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito sei ordini di carcerazione, emessi dalla Procura Generale presso la...

NECROLOGI

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

LETTERE AL GIORNALE

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...