Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

07-26-ass-graziano-putignanoNOCI (Bari) - Dopo appena cinque mesi va a casa. Sì, va direttamente a casa, senza poter tornare a svolgere il compito di consigliere comunale. Era già capitato in questa consigliatura a Michele Liuzzi. Ora è il turno di Graziano Putignano, l'imprenditore nocese entrato in consiglio nel 2008 nelle file del PDL.

Chiamato solo il 30 giugno scorso a ricoprire il ruolo di assessore alla valorizzazione del patrimonio, al demanio, alla cittadinanza attiva, alla ricettività e promozione turistica, alle politiche giovanili. Dall'1 dicembre quello stesso partito, dovendo cedere una poltrona all'UDC, lo ha sacrificato, mandandolo direttamente a casa.

Il PDL e la maggioranza del sindaco Liuzzi, modificando gli assetti raggiunti e definiti il 30 giugno 2011, sceglie di allargarsi nuovamente al sostengno delle forze centriste dell'UDC di Enzo Notarnicola, Stefano Angelini ed Antonio Locorotondo. Il prezzo da pagare è, però, uno dei 5 posti di assessore in Giunta. E al suo posto, in quota UDC, entra l'arch. Italo Colucci, con deleghe alle politiche sociali e dell'inclusione, agli affari generali, alla mobilità e al contenzioso. 

Dopo infinite riunioni di maggioranza in cui sono emerse posizioni politiche differenti fra fittiani e quagliarielliani, il PDL sceglie di far valere come principio il peso elettorale del 2008. Fra i 5 tocca a Putignano, con i suoi 159 voti lasciare.

Graziano Putignano, mercoledì scorso, non è stato presente in consiglio comunale. Còsi ha dichiarato a NOCI24.it:

Dott. Putignano come si sente ora?  "Non ho rancore nei confronti di nessuno. Sono stato chiamato dagli altri a svolgere il ruolo di assessore. Non l'ho scelto io. Mi sono messo al servizio del paese ed ora sono fuori per vicende politiche lontane dal mio modo di fare".

Le dispiace lasciare dopo 5 mesi appena? "Mi dispiace, naturalmente, perchè stavo portando avanti un lavoro sui beni comunali da alienare e sui parcheggi che avrebbe portato dei frutti. Ad esempio il parcheggio Ermes finalmente, dal 14 novembre 2011, è di proprietà del Comune perchè è stato fatto l'atto formale davanti al notaio. Ora c'era in animo l'idea di preparare un bando per la gestione dei 70 parcheggi sotterranei di Ermes Center. Spero solo che il mio tempo, sottratto in questi 5 mesi anche al mio lavoro, adesso non vada perduto". Non mi piace il balletto delle poltrone. Faccio un augurio a tutti e saluto i dirigenti del Comune. Le polemiche le lascio agli altri"

Nella foto i parcheggi comunali sotterranei del centro Ermes

12-03-parcheggi-ermes


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 173 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook