Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 27 Giugno 2022 - 10:50

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

06 10 Museo dei ragazzi NociNOCI (Bari) - Con la determina n°181 del 10 marzo 2016, pubblicata il 7 giugno 2016 per via del nuovo codice degli appalti, il Comune di Noci indice la gara per l'aggiudicazione dell'appalto ai lavori inerenti la "Sistemazione esterna dell'area 'ex piscina comunale' e opere di completamento del centro denominato 'Museo dei ragazzi", per l'importo complessivo di 631.835,00 euro, dei 797.772.95 assegnati dal Patto Polis per l'intervento. Con questa gara d'appalto, che andrebbe a chiudere i lavori dell'infrastruttura, si torna a parlare del Museo dei ragazzi, il contenitore culturale voluto dall'amministrazione Liuzzi per la riqualificazione dell'Area ex piscina comunale. Una storia che ha inizio nel 2005, con la ricezione dei primi fondi dal Ministero delle Economie e Finanze e che arriva ad oggi, con i suoi costi, due sue tre stralci di intervento già conclusi e un destino incerto per quanto riguarda la gestione.

 

06 10 infografica museo dei ragazzi
Realizzata da Gianpiero D'Onghia
(L'importo complessivo dei lavori realizzati comprende anche i 550.000 euro della progettazione e iniziale esecuzione 2005. Le cifre potrebbero essere soggette a sensibili cambiamenti, data la mancanza di un resoconto dettagliato dei vari interventi e relativi finanziamenti)

Tutto comincia nel 2005, quando nel Programma Triennale OO.PP 2005-2007 del Comune di Noci appare la previsione di intervento per la realizzazione del "Museo dei ragazzi", finanziato dal Ministero delle Economie e delle Finanze per 550.000 euro complessivi, ai fini della sua progettazione, affidata in seguito agli architetti Raffaele Roberto e Vito Leone e iniziale esecuzione (presumibilmente dell'immobile denominato Polifunzionale 1).

PRIMO STRALCIO - Il passaggio successivo, dove si entra nel vivo dei 3 stralci di intervento previsti, è del 7 giugno 2011, con determina n°427, con cui viene approvato il progetto esecutivo dell'intervento "Museo dei ragazzi "Hands on" - completamento e sistemazione dell'area ex piscina comunale", finanziato nell'ambito del P.O. FESR 2007-2013 - Asse VII - Linee di intervento 7.1 e 7.2 - Azione 7.2.1. "Piani integrati di sviluppo territoriale. Il finanziamento è di complessivi 702.000,00 euro di cui 499.998,47 per lavori.
L'appalto, affidato a seguito di procedura di gara negoziata senza previa pubblicazione del bando, viene affidato, con determina del 23.09.2011 alla MK Edilizia SRL, con sede a Noci (BA): il 09.05.2013, con determinazione dirigenziale, viene approvata la regolare esecuzione dei lavori, riguardanti il primo stralcio di intervento, consistente nella realizzazione del volume Polifunzionale 2, del Teatro sopraelevato e della passerella di accesso in quota, pensata soprattutto per la fruizione dei diversabili. 
La determina n°49 del 26.05.2015, per approvazione del quadro sintetico di omologazione dei lavori, riassume i costi dell' intervento per un totale di 673.203,10 euro di cui 100.000 detratti dai fondi comunali e 446.894,59 con contributo regionale. Il primo stralcio di intervento è completo e lo dimostrano anche le foto della nostra gallery, scattate nella nostra recente visita al Museo dei ragazzi con l'ingegnere Giuseppe Gabriele, resp. Ufficio Tecnico del Comune di Noci, l'architetto progettista, Vito Leone e il suo collaboratore, architetto Nicola Montepaone.

SECONDO STRALCIO - Il secondo stralcio di intervento comprende, invece, gli interventi infrastrutturali di completamento della struttura,  come gli accessi e percorsi pedonali (tra cui quello di collegamento da via Kennedy alla Villa Comunale), la piazza del Museo dei ragazzi, il tetto del Teatro e del Polifunzionale 1, quest'ultimo con pannelli fotovoltaici e la sistemazione dell' area esterna ai due volumi e marciapiedi attigui; in questa fase si inseriscono anche gli interventi a scopo impiantistico e d'arredamento dei due edifici, nonchè un primo piano di Comunicazione.
La parte infrastrutturale viene messa in opera grazie ai fondi del Patto Polis del Sud Est barese, per complessivi 542.900 euro: la progettazione esecutiva, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza e redazione certificato di regolare esecuzione vengono affidati, con determina n°302 del 07.04.2014 all'ing. Savino Di Tria, con studio in Bari, mentre è la ditta Nuove Tecnologie SRL con sede a Noci ad aggiudicarsi i lavori (det. 746 dello 02.09.2014) per complessivi 330.718,98 euro più IVA.
L'arredamento e la dotazione impiantistica fanno parte, invece, dell'intervento denominato MU.RA, del Piano di sviluppo locale GAL (da P.S.R 2007-2013) - Terra dei Trulli e di Barsento, Misura 321, Azione 1b, dal titolo completo "MU.RA. Museo dei ragazzi e laboratorio di culture creative. Creazione di un centro ludico-educativo per l'erogazione di servizi di utilità sociale a carattere innovativo - Progetto per l'adeguamento infrastrutturale e funzionale dell'immobile destinato a centro Polifunzionale Comunale sito a Noci (Ba) fra le vie Kennedy e Gabrieli, denominato Museo dei ragazzi".
Il finanziamento ammonta a 524.412,31 euro, di cui 449.999,26 dal GAL e 74.413,03 dalle casse comunali: la progettazione esecutiva, direzione dei lavori e contabilità e redazione del certificato di regolare esecuzione sono questa volta affidati all'architetto Angelo Rocco Dongiovanni, con studio in Noci (det. n°277 dell'01.04.2014), mentre i lavori sono aggiudicati dalla ditta Di.Com Impianti srl con sede in Monopoli (BA) con offerta al ribasso per complessivi 341.336,77 euro più IVA.
Come dicevamo, nel MURA, tra i tanti interventi, si inseriscono anche la dotazione di arredi e strumentazione per le infrastrutture, nonchè un primo piano di Comunicazione.
Questo, da det. n°1173 del 29.12.2015 risulterebbe affidato alla Barsento Sviluppo soc.coop. con sede in Noci, per complessivi 10.370,00 euro, liquidati con determina del 21 marzo 2016, n°225, pubblicata il 7 giugno 2016.
Nicola Trisolini, presidente della cooperativa e agronomo nocese, ci spiega che l'assegnazione era dovuta alla chiusura della rendicontazione per il finanziamento che, come qualsivoglia finanziamento pubblico, esige il rispetto degli interventi previsti e delle cifre ad essi destinate, ovviamente nei tempi stabiliti. Da qui, la Barsento Sviluppo (società privata con quota maggioritaria nel GAL Terra dei Trulli e di Barsento, da Piano di Sviluppo 2007-2013) è risultata, a dicembre, l'unica delle 3 iniziali partecipanti al bando di gara, a presentarsi per l'affidamento delle "Attività di comunicazione", ottenendo ovviamente l'affido. 
"Abbiamo già presentato al Comune di Noci e all'attenzione del sindaco, Domenico Nisi, delle proposte di logo per il Museo dei ragazzi" spiega Trisolini, che parla della costruzione di un sito, della pubblicità mezzo stampa, della conferenza di presentazione e di un workshop per le associazioni locali tra le presunte attività previste per questo piano comunicazione. Un piano che dovrebbe, appunto, comunicare qualcosa, ma vista la mancata partenza del Museo dei ragazzi sino ad oggi, viene meno ovviamente l'oggetto della questione.

TERZO STRALCIO - E arriviamo al terzo stralcio, quello per cui è stato appena lanciato il bando di gara, in attesa dell'avvio delle procedure pubbliche per la scelta del vincitore e l'affidamento dei lavori: l'intervento riguarderà la sistemazione esterna dell'area ex Piscina Comunale, con un anfiteatro all'aperto da circa 400 posti, il recupero della scala monumentale con accesso all'ex Villa Comunale e quello della zona bar, mentre a corredo esterno sono state concepite delle vasche-giochi d'acqua a richiamare appunto l'ex piscina comunale. Il finanziamento è a firma del Patto Polis e ammonta a complessivi 797.772,95 euro. Il progetto esecutivo, approvato con det. n°1172 del 29.12.2015, reca la firma dell'architetto, ing. Giovanni Loperfido (capogruppo) e del geom. Giandomenico Miccolis (mandante), mentre i lavori copriranno una spesa di 362.301,35 euro, soggetta al ribasso.

La dott.ssa Franca Ripa, responsabile della Struttura Fondi Comunitari, parla di 180 giorni utili per la consegna di questi ultimi lavori, con la certezza, a questo punto, del completamento dell'infrastruttura nel 2017: non si sa ancora se sarà avviata prima la procedura per l'affidamento della gestione, tema caldo per l'amministrazione Nisi e per lo stesso sindaco, che a gennaio 2016, in un'intervista a Noci24.it, parlava di Museo dei ragazzi pronto (riferendosi probabilmente ai due volumi completati).
Cosa ne sarà del contenitore culturale nocese? Verranno presi a modello centri virtuosi come l'Explora di Roma o gli ambienti saranno ripartiti secondo varie logiche di interesse dell'intera comunità nocese e locale?
Intanto, le foto raccontano una struttura quasi pronta all'uso, pronta per essere riempita di idee e voglia di fare, ma anche di rispetto civico per la cosa pubblica e per un bene comune: facciamo in modo che nulla di tutto ciò manchi e che soprattutto possa essere realtà.

Fotogallery

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 815 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...