Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

05 09 ncdNOCI (Bari) - Una conferenza stampa molto affollata quella andata in scena sabato 9 maggio 2015 presso la sede NCD di Noci di via San Domenico 45. Il coordinatore locale e consigliere comunale, Paolo Conforti, ha accolto i giornalisti delle testate locali con una folta delegazione di simpatizzanti per ufficializzare la nomina del direttivo della locale sezione nocese.

Dopo la nomina del direttivo nazionale, composto da 60 membri fra onorevoli e consiglieri regionali, si è provveduto alla nomina dei coordinatori regiornali pugliesi nelle persone del senatore Massimo Cassano e del candidato le europee Massimo Ferrarese. Successivamente si è passati alla nomina del coordinatore provinciale di Bari Giuseppe Cramarossa. Infine la nomina del coordinatore locale di sezione nella persona di Paolo Conforti. "Noi come NCD Noci - ha detto  Conforti - siamo già stati protagonisti alle europee dello scorso anno, dove abbiamo ottenuto un buon risultato. Stiamo lavorando bene. Abbiamo ancora bisogno di un po' di tempo per strutturarci, ma siamo pronti con il nuovo direttivo per raggiungere ambiziosi traguardi in questa città".

IL DIRETTIVO - Il nuovo direttivo di NCD Noci è così composto: Paolo Conforti coordinatore di circolo; Leo Rinaldi delegato alle associazioni di categoria ed enogastronomia; Pietro Fauzzi già membro della commissione ricovero Sgobba, delegato ai rapporti con i sindacati e con il mondo del lavoro; Carmelinda Gigante delegata all' associazionismo e al mondo ecclesiastico; Stefano Emanuele Matarrese delegato alle politiche giovanili; Giuseppe Piepoli vice responsabile delle politiche giovanili; Francesco Lippolis delegato ai lavori pubblici; Lucia Intini già membro della commissione comunale delle pari opportunità delegata alle politiche sociali e alle pari opportunità; Mario Forti delegato ai rapporti con le altre forze politiche; Francesco Gentile delegato allo sport e al marketing. 

Ampia soddisfazione da parte dei nuovi membri del direttivo circa il percorso politico che si sta svolgendo nel Nuovo CentroDestra nocese. Pietro Fauzzi "Ringrazio il partito per la trasparenza e la democrazia che sta manifestando. E' un partito aperto al dialogo e ai cittadini e noi partiamo dal basso per arrivare in alto. Veniamo quasi tutti dall'area dei moderati dei cattolici e sappiamo quanto la gente voglia essere innanzitutto ascoltata. Siamo noi stessi una grande famiglia verso le famiglie e tra noi non c'è divisione". Aggiunge Lucia Intini "Tra noi non esiste un capo. Ci sono cose da fare e basta. So bene che la Commissione Pari Opportunità comunale è ferma, che ci sarebbero tante cose da fare, ma non mi preoccupo. Partiamo noi come NCD con l'esempio testimoniando i nostri valori". Matarrese "Vogliamo il cambiamento, ma non è con la c minuscola, con la C maiuscola. A Noci abbiamo tanti problemi: la sicurezza, la villa, le strade buie. Vogliamo davvero giungere al cambiamento.  NCD fa riunioni periodiche, ci confrontiamo su tutto e soprattutto non facciamo la politica dei padri padroni". 

Anche il consigliere comunale di lungo corso e già assessore nelle passate giunte Liuzzi, Francesco Gentile, ha parole di elogio per il cammino di questa giovane forza politica: "Penso davvero che in NCD Noci ci sia un sistema di fare politica in modo davvero democratico. Le nostre riunioni di circolo preparano poi le nostre interpellanze. E' un lavoro difficile, ma che stiamo compiendo costantemente. Per tutti quanti noi e per chi si avvicina a questa forza politica è davvero una nuova esperienza di fare politica senza leader, ma con tanta buona volontà. Penso che questa realtà da rà buoni frutti". Leo Rinaldi conclude "Il prossimo grande obiettivo saranno le regionali. E' inutile nasconderlo: possiamo giocarcela. Non è detto che Emiliano abbia già vinto. E' un grande lavoro di squadra e invito tutti a giocarsela la partita".

REGIONALI 2015 - Il gruppo nocese di NCD appena costituitosi non ha però un candidato specifico su cui puntare alle regionali nella lista del Movimento Schittulli Area Popolare in cui è confluito l'accordo politico tra le forze del Nuovo CentroDestra e della lista Schittulli. "Non abbiamo candidati di riferimento - ribadisce Conforti - ognuno nel circolo sarà libero di votare le persone che più riterrà opportune. Ci tengo a sottolineare che ci sono tanti esponenti della provincia di Bari, del sud est barese, e c'è un'ampia scelta di candidati per portare in consiglio regionale le istanze del nostro territorio". E sull'ipotesi sfumata di un loro candidato Conforti ribadisce: "Un nostro candidato? Sì, è vero. Si era diffusa la notizia, peraltro vera, della possibilità di esprimere da Noci due candidature del nostro gruppo. In realtà poi questa scelta è sfumata. Non abbiamo un candidato locale perché abbiamo fatto un discorso di squadra. Per noi è importante l'unità e la sintesi, pertanto abbiamo deciso di non candidare nessuno del nostro gruppo e di far crescere il partito con l'obiettivo di avvicinare i giovani e le tante persone del centrodestra verso un modo diverso di fare politica".

Fotogallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook