Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 2 Ottobre 2022 - 00:04

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

01-15-ncd-gentile-confortiNOCI (Bari) - Il Nuovo Centrodestra nocese ha partecipato sabato 11 gennaio con una propria delegazione alla convention barese dal titolo "La Puglia insieme con Alfano per tornare a vincere". A guidare la delegazione i consiglieri comunali del NCD, Paolo Conforti e Francesco Gentile. (In foto i consiglieri Gentile e Conforti con il ministro Lupi)

Un pullman con 50 persone, fra cui cinque alberobellesi accompagnati dal consigliere comunale del NCD di Alberobello, Piero Carucci,  unitisi alla delegazione nocese, è partito da Noci sabato pomeriggio con direzione lo Spazio 7 della Fiera del Levante per assistere all'incontro con il leader nazionale e vicepremier, Angelino Alfano. Noci24.it ha chiesto al consigliere Conforti di raccontare l'esperienza.

Consigliere Paolo Conforti, come è anadata la manifestazione a Bari del NCD di sabato 11 gennaio ? 

«E' stata una manifestazione emozionante con oltre 5000 persone presenti tra la sala e l'esterno dello Spazio 7 della Fiera del levante. Abbiamo vissuto una grande convention in cui abbiamo avuto la possibilità di incontrare da vicino i ministri del NCD Lupi, Lorenzin, De Girolamo, Quagliariello, ed anche esponenti rilevanti del nostro partito come Cicchitto, Schifani ed il senatore Massimo Cassano da poco nominato coordinatore regionale del NCD a cui vanno i nostri migliori auguri».

Soddisfatto del discorso di Alfano?

«Più che soddisfatto. Alfano è entrato in una sala gremita di gente dopo aver ricevuto il saluto dei consiglieri regionali e comunali che hanno scelto il Nuovo Centrodestra. Il suo è stato un discorso chiaro: vincere a Bari per riconquistare la Regione. E vincere a Bari significa per Alfano scegliere un candidato con il metodo democratico delle primarie anche nella coalizione di centrodestra. In contrasto all'autocandidatura di Di Paola, poi sostenuto da Forza Italia e da Fitto, Alfano chiede semplicemente che vengano utilizzate le primarie per scegliere il candidato sindaco di Bari del centrodestra. E poi Alfano ci ha parlato del "Contratto di governo per il sud del 2014", un contratto in grado di rilanciare l'economia del sud grazie allo snellimento delle procedure burocratiche e l'assunzione di responsabilità da parte dei professionisti senza gli infiniti iter autorizzativi o di controllo che frenano lo sviluppo economico qui da noi».

Alfano ha anche parlato di legge elettorale: cosa ne pensa ?

«Sono d'accordo con lui. Il NCD con Alfano propone un modello elettorale come quello per l'elezione dei sindaci, non perchè sia più vantaggioso per noi, anche perchè il NCD non teme nessuno sistema elettorale, solamente perchè è un modello che permette di esprimere le preferenze agli elettori e garantisce stabilità sin dalla sera dopo le elezioni. E l'Italia ha bisogno di stabilità».

Passando alle vicende nocesi, lei ed il consigliere Gentile siete i referenti locali del NCD: come giudicate la nascita dell'associazione Noci2020 e che rapporti avrete?

«Innanzitutto dico che ogni nuova associazione politica e culturale che nasce dal basso e si propone il cambiamento e la fine della vecchia politica è sempre da accogliere favorevolmente. Purtroppo però devo registrare che Noci2020 era la denominazione della coalizione di centrodestra che ha partecipato alle amministrative di maggio ed ora, invece, si è trasformata in associazione senza chieder nulla a nessuno di Forza Italia e del Nuovo Centrodestra. Ci saremmo aspettati di essere perlomeno interpellati dal momento che quel nome, Noci2020, era il nome della coalizione, quindi anche nostro. Così non è stato ed abbiamo assistito, invece, ad una gestione proprietaria anche del nome della coalizione. Detto ciò ribadisco che oggi Forza Italia e Nuovo Centrodestra sono fuori da Noci2020 anche perchè stanno nascendo nuove forze politiche e poi lo scenario politico da maggio è cambiato anche grazie al ribaltone politico a cui abbiamo assistito. Ci fa piacere, comunque, la nascita di questa nuova associazione politico-culturale, anche se la gente non ha capito ancora quali siano gli obiettivi. Staremo a vedere e valuteremo se l'associazione vorrà davvero appoggiare un progetto nuovo e non i soliti noti che occupano stabilmente lo scenario politico da 50 anni».

Quali saranno i prossimi appuntamenti per NCD Noci?

«A breve comunicheremo la data dell'inaugurazione della nostra nuova sede di via san Domenico 45/A. A partire da quella data ci faremo promotori di numerose iniziative».

 

 

Fotogallery

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 752 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...