Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

logo-selRiceviamo e pubblichiamo - Cari giornalisti della Redazione di Noci24, Vi scriviamo perché ci sembra doveroso intervenire a seguito dei recenti interventi sul Vostro giornale di Piero Liuzzi, sindaco di Noci, il quale in una lettera a voi inviata, forse in un eccesso d'ira che coglie sempre coloro che hanno torto senza volerlo ammettere, ha tirato in ballo democrazia, ruolo dell’opposizione e, finanche, il consigliere comunale di SEL Mino Tinelli.

Innazitutto non possiamo che gioire del fatto che il Sindaco Liuzzi abbia ritrovato la parola, che, temevamo, avesse perduto, visto il suo preoccupante silenzio di fronte ai nostri interrogativi sulla questione della presenza nella sua maggioranza degli estremisti dell’Msi di Mansueto e Saya.

Il Sindaco prima attacca Teletrullo perché non riprende quello che vuole lui e quindi attacca Voi, in particolare il vostro redattore Gianni Tinelli, perché date la notizia delle sue urla, e ne proponete le immagini filmate.

Noi invitiamo i Nocesi a riflettere su alcune cose:

I cittadini di Noci possono seguire le sintesi dei Consigli Comunali solo grazie ai consiglieri dell’opposizione che ne pagano le spese. A proposito, perché questa Giunta ha dimostrato di non gradire la trasmissione delle sedute?

Non ci vuole un master in giornalismo per capire che Teletrullo non può trasmettere integralmente sedute consigliari che, a volte, durano più di 6/7 ore, e quindi è costretta a compiere legittime scelte editoriali sugli argomenti da seguire oppure no, tant’è che, da quando i Consigli vengono ripresi, gli interventi mandati in onda di Sindaco ed Assessori sono stati decine e decine, senza nessuna censura politica.

Un'Amministrazione seria, che volesse fare informazione e non propaganda, avrebbe sostenuto questa modica spesa, o, come fanno ad esempio la Provincia di Bari o il Comune di Castellana, si sarebbe attrezzata per la trasmissione delle sedute in streaming sul sito del Comune, che sarebbe quasi a costo zero.

Secondo noi niente è più democratico e rispettoso dell’intelligenza dei telespettatori di una ripresa senza commento, in base alla quale ognuno può fare le valutazioni che crede, senza i soggettivi commenti di un eventuale commentatore.

Ci permettiamo di aggiungere che la maniera in cui il Sindaco mostra di intendere la democrazia e la corretta informazione ci ha lasciati basiti ed esterrefatti dato che, dopo un incipit sul significato e valore della democrazia, giunge a  minacciare una vera e propria censura attraverso la limitazione di foto, filmati e telefonini nell’Aula Consiliare (non è che respirare l'aria della destra estremista in Consiglio ha intaccato i bronchi del Sindaco?) .

In tutta franchezza ci pare che la maggioranza abbia voluto trovare in Teletrullo l’ennesimo pretesto per fuggire dal Consiglio, volendo evitare la discussione di certi argomenti che, come sanno anche i gatti di Piazza Garibaldi, provocherebbero forte imbarazzo alla maggioranza.

Noi crediamo che i giornalisti, nel rispetto di tutti, siano liberi di scrivere quello che vogliono, quando ci lodano ma soprattutto quando ci criticano, perché riteniamo che il ruolo della stampa debba essere quello di informare i cittadini e tutelare la democrazia, anche a costo di urtare certi politici suscettibili.

Con stima

Sinistra Ecologia Libertà – Circolo di Noci


Ringraziamo SeL, Sinistra ecologia e Libertà di Noci, nell'aver voluto sottolineare l'importanza della stampa libera, indipendente ed autonoma nel panorama dell'informazione locale nocese. Quanto accaduto in settimana lo reputiamo sintomo di una attività giornalista libera da condizionamenti e capace di svolgere in totale rispetto della deontologia professionale e della Costituzione il proprio lavoro di informazione quotidiana. Due valori che noi difenderemo sempre nell'interesse dei nostri lettori.

Beppe Novembre - direttore responsabile Noci24.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 217 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook