Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità 3 unipolsai

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

02 05risottoaicarciofo1LE RICETTE DI NONNA ISABELLA – Buongiorno lettori e ben ritrovati. Per questa domenica ho pensato di proporvi un delizioso primo piatto, adatto alle esigenze di tutti i vostri commensali, dai più attenti alla propria forma fisica a coloro che scelgono di essere vegetariani. Prima di illustrarvi la ricetta volevo però parlarvi delle proprietà benefiche del carciofo, ortaggio coltivato nelle nostre terre. Il carciofo è noto per i suoi benefici sin dall’antichità: veniva chiamato Cynara ed era utilizzato per le sue proprietà alimentari, ma anche medicinali; ad oggi il carciofo è consigliato nelle diete per le preziose qualità diuretiche e disintossicanti, contribuisce ad eliminare le tossine e l'alcool in eccesso e tiene sotto controllo i valori fisiologici di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. E dopo questa breve divagazione torniamo a noi: di seguito troverete la ricetta per preparare il risotto ai carciofi per 4 persone.

INGREDIENTI

200 gr di riso ( anche integrale)
1 cipolla piccola
2\3 carciofi
1 limone
1 litro di brodo
Vino bianco secco
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Burro

PROCEDIMENTO

Tempo di preparazione: 25\30 minuti

Pulire i carciofi, privandoli delle foglie esterne più dure.
Tagliare i carciofi a spicchi, immergerli in una ciotola con acqua e limone per 10 minuti all’incirca.
Tritare finemente la cipolla e riporla all’interno della risottiera. Farla appassire con 3 cucchiai di olio evo, a fiamma moderata. Nel frattempo sminuzzare i carciofi a julienne e unirli alla cipolla già appassita.
Alzare la fiamma e dopo un paio di minuti unire, nella risottiera, il riso con il preparato già realizzato. Far tostare il riso a fuoco vivace. Aggiungere un bicchiere di vino e, dopo che quest’ultimo sarà evaporato, abbassare la fiamma e continuare la cottura del risotto, mescolandolo spesso e aggiungendo costantemente mestoli di brodo caldo (si può scegliere se brodo vegetale o brodo di dado).
Mettere del sale e pepe secondo i propri gusti. Raggiunta la cottura indicata per il riso, spargere e mantecare con il parmigiano grattugiato ed il burro. Lasciare a riposo la pietanza per qualche minuto.

Tempo di cottura: Indicato dal riso scelto; è prevista una cottura maggiore per il riso integrale.

Consigli per servirli: Servire spolverando del prezzemolo fresco tritato.

E allora non resta che dire : "Bello da vedere, buono da mangiare". Buon appetito!

02 05risottoaicarciofi2

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Altri hanno letto anche:

Pubblicità

Dalla prima pagina

Articoli della settimana

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

PD, 10 domande e 5 proposte sui CDQ

Martedì, 29 Novembre 2011

PD: più ombre che luci sui CDQ

Sabato, 19 Novembre 2011

Chi è on-line?

Abbiamo 445 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio