Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 21 Settembre 2020 - 20:59
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

02 05risottoaicarciofo1LE RICETTE DI NONNA ISABELLA – Buongiorno lettori e ben ritrovati. Per questa domenica ho pensato di proporvi un delizioso primo piatto, adatto alle esigenze di tutti i vostri commensali, dai più attenti alla propria forma fisica a coloro che scelgono di essere vegetariani. Prima di illustrarvi la ricetta volevo però parlarvi delle proprietà benefiche del carciofo, ortaggio coltivato nelle nostre terre. Il carciofo è noto per i suoi benefici sin dall’antichità: veniva chiamato Cynara ed era utilizzato per le sue proprietà alimentari, ma anche medicinali; ad oggi il carciofo è consigliato nelle diete per le preziose qualità diuretiche e disintossicanti, contribuisce ad eliminare le tossine e l'alcool in eccesso e tiene sotto controllo i valori fisiologici di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. E dopo questa breve divagazione torniamo a noi: di seguito troverete la ricetta per preparare il risotto ai carciofi per 4 persone.

INGREDIENTI

200 gr di riso ( anche integrale)
1 cipolla piccola
2\3 carciofi
1 limone
1 litro di brodo
Vino bianco secco
Olio evo
Sale e pepe q.b.
Burro

PROCEDIMENTO

Tempo di preparazione: 25\30 minuti

Pulire i carciofi, privandoli delle foglie esterne più dure.
Tagliare i carciofi a spicchi, immergerli in una ciotola con acqua e limone per 10 minuti all’incirca.
Tritare finemente la cipolla e riporla all’interno della risottiera. Farla appassire con 3 cucchiai di olio evo, a fiamma moderata. Nel frattempo sminuzzare i carciofi a julienne e unirli alla cipolla già appassita.
Alzare la fiamma e dopo un paio di minuti unire, nella risottiera, il riso con il preparato già realizzato. Far tostare il riso a fuoco vivace. Aggiungere un bicchiere di vino e, dopo che quest’ultimo sarà evaporato, abbassare la fiamma e continuare la cottura del risotto, mescolandolo spesso e aggiungendo costantemente mestoli di brodo caldo (si può scegliere se brodo vegetale o brodo di dado).
Mettere del sale e pepe secondo i propri gusti. Raggiunta la cottura indicata per il riso, spargere e mantecare con il parmigiano grattugiato ed il burro. Lasciare a riposo la pietanza per qualche minuto.

Tempo di cottura: Indicato dal riso scelto; è prevista una cottura maggiore per il riso integrale.

Consigli per servirli: Servire spolverando del prezzemolo fresco tritato.

E allora non resta che dire : "Bello da vedere, buono da mangiare". Buon appetito!

02 05risottoaicarciofi2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 642 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...