ELEZIONI REGIONALI 2020 - 20/21 SETTEMBRE 2020 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Affluenza

ELEZIONI REGIONALI 2020 - 20/21 SETTEMBRE 2020 - NOCI (Ba) Speciale

Risultati:   Voti ai presidenti e voti alle liste --|-- Affluenza

ADV

 

A Noci la Ministra Bellanova e Anna Maria Gentile incontrano i lavoratori dell'agroalimentare

09 18 ministra bellanova 3NOCI - Si è recata in visita a Noci il 18 settembre la Ministra per le politiche agricole, alimentari e forestali Teresa Bellanova (IV), a sostegno della candidatura di Anna Maria Gentile al consiglio regionale e di Ivan Scalfarotto alla presidenza della regione Puglia. Dopo aver visitato il museo storico del trattore, la Ministra ha incontrato gli agricoltori locali nella sala convegni della parrocchia del “SS. Nome di Gesù”.

09 18 ministra bellanova 4La visita della Ministra Bellanova è cominciata dal museo storico del trattore “Trattidi Storia”, fondato e gestito dall’imprenditore agricolo nocese Giuseppe Tinelli insieme con la propria famiglia. A proprie spese e con le proprie forze, Tinelli da anni mostra l’evoluzione delle tecniche agricole alle nuove generazioni e alle scolaresche che decidono di fare visita al museo, sito in Via Fiore 2.

A seguire, la Ministra all’agricoltura ha dialogato con gli agricoltori locali presso la sala convegni della Chiesa Ss. Nome di Gesù. Ha aperto l’incontro la candidata di Italia Viva al Consiglio Regionale Anna Maria Gentile, la quale ha sottolineato l’importanza del binomio agricoltura-turismo per valorizzare il patrimonio territoriale, storico e culturale, salvaguardando la tradizione ma, al contempo, puntando all’innovazione. Sono poi intervenute le cariche di rappresentanza dei lavoratori del settore agroalimentare: Piero Laterza (presidente regionale dell’ARA) e Michele Lacenere (presidente provinciale di Confagricoltura), i quali hanno elogiato il lavoro compiuto dalla Ministra Bellanova nell’ultimo anno e hanno interrogato la stessa sulle questioni centrali e sui bisogni del settore, come i PSR, la Xylella, la necessità di politiche elastiche e coraggiose.

09 18 ministra bellanova 2“In Italia secondo me si è sbagliato, negli anni passati, quando spesso si è pensato che l’agricoltura fosse un settore dell’arretratezza e del passato: il settore agroalimentare è un settore dell’innovazione, del futuro. Ho avuto il piacere di visitare il museo dei trattori: basta entrare in quella sala per capire cos’è stato il cambiamento dal punto di vista tecnico e dello sviluppo che c’è stato dal dopoguerra in poi”: queste le parole che ha speso la Ministra Bellanova per introdurre il proprio intervento, imperniato sulla necessità di rendere centrale per l’agenda politica il settore dell’agroalimentare, della zootecnia, della pesca e dell’acquacoltura. Tale settore, infatti, rappresenta ad oggi un primato mondiale del sistema produttivo Italiano, senza eguali in nessun altro paese: da queste premesse muove l’impegno del ministero diretto da Teresa Bellanova nel promuovere l’etichettatura e la tracciabilità obbligatoria dei prodotti della filiera agroalimentare e nel contrasto della concorrenza sleale. Nel proprio discorso, inoltre, la ministra ha duramente criticato l’operato del presidente uscente Michele Emiliano: dalla mancata presa di responsabilità e ascolto delle istituzioni scientifiche nell’affrontare l’emergenza della Xylella agli errori nella gestione e nell’accesso ai PSR, fino alla scelta di accentrare nelle proprie mani l’assessorato all’agricoltura e quello alla sanità.

“Penso che ognuno di noi abbia l’ambizione di tenere qui i propri figli” - ha concluso la senatrice Bellanova, auspicando a politiche innovative in agricoltura - “ma non è possibile farlo con la miseria e senza opportunità di lavoro, che alla fine li consegnano a un’amara depressione. Dobbiamo costruire le condizioni affinché i ragazzi e le ragazze scelgano di realizzare i propri sogni, perché il lavoro è anche questo: è realizzare i propri sogni, sentirsi realizzati nel dare alla comunità e anche nel ricevere le condizioni di reddito dignitoso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

ADV

 

 

Informazione pubblicitaria

tatulli noci24 ok

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

ADV

FUORI CITTA'

Bari - Scoperto un deposito di sostanze stupefacenti. Arrestato un 24enne

23-04-2024

BARI - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne...

Bari e Capurso: custodia cautelare nei confronti di otto persone per i reati di lesioni…

15-04-2024

BARI E CAPURSO - Nella prima mattinata di sabato i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo e della Stazione CC...

GdF Bari: ordinanza di misure cautelari nei confronti di 7 persone per corruzione, turbata libertà…

10-04-2024

BARI - I finanzieri del Comando Provinciale di Bari stanno dando esecuzione a Bari e provincia a un’ordinanza applicativa di misure...

Bari: i Carabinieri scovano centinaia di reperti archeologici nell’abitazione di due pensionati

10-04-2024

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, in collaborazione con militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e del NIPAAF...

Furti di farmaci: un arresto e 20 indagati da parte dei Carabinieri del Nas

10-04-2024

BARI - I Carabinieri del NAS di Bari hanno notificato un Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 20...

Triggiano e Grumo Appula  - Si assicuravano il voto per 50 euro; i Carabinieri eseguono…

04-04-2024

Agli arresti domiciliari anche il Sindaco di Triggiano BARI - I Carabinieri del Comando  Provinciale di Bari e della Sezione di...

NECROLOGI

Addio a Nicola Giacovelli: lo “scalpellino" nocese che fu internato nei lager nazifascisti

11-04-2024

NOCI – La comunità nocese dice addio a Nicola Giacovelli, padre del dott. Francesco Giacovelli, uno dei nostri architetti più...

Addio a Oronzo Colucci: aveva dedicato gran parte della sua vita al volontariato

19-08-2023

NOCI – Una gravissima perdita per Noci: ci lascia Oronzo Colucci, amatissimo dalla comunità per le sue virtù di incondizionato...

Addio a Leo Morea: padre coraggio al fianco delle vittime della strada

02-08-2023

  NOCI – Ci ha lasciati il 2 agosto il nostro concittadino Leo Morea, che pur vivendo a Milano, aveva lasciato un...

Addio alla fotografa Marta Attolini: il ricordo della nipote Angela Bianca Saponari

22-07-2023

NOCI - Ci ha lasciati lo scorso 28 giugno la nota fotografa nocese Marta Attolini, figlia dell'apprezzatissimo Giovanni Attolini, da...

Ci ha lasciato Giovanni Miccolis

08-07-2023

NOCI - E' venuto a mancare all'età di 70 anni Giovanni Miccolis, dipendente comunale in quiescenza e da sempre...

Mondo del giornalismo in lutto per la scomparsa di Patrizia Nettis

30-06-2023

Alla famiglia il sentito cordoglio della redazione di NOCI24.it. NOCI - E' scomparsa all'impovviso due giorni fa all'età di 41...

LETTERE AL GIORNALE

Associazioni e comitati contro la potatura drastica degli alberi del perimetro urbano

27-02-2024

“Eco Eventi OdV” e “Comitato di quartiere via T. Fiore” hanno incontrato l’assessora Checca Tinella e il responsabile del verde Giuseppe...

Se sarà femmina chiamiamola Crimea!

26-11-2023

LETTERE AL GIORNALE - Ci sono luoghi della terra che per la loro storia, la molteplicità degli accadimenti di cui...

L'occupazione persa, una famiglia a carico e il dover ricominciare da zero dopo la pandemia:…

26-11-2023

LETTERA AL GIORNALE - Antonio (questo il nome di fantasia che gli daremo) ha voluto raccontarci la sua complessa e...

Il centrodestra in salsa nostrana

08-06-2023

LETTERE AL GIORNALE - Egregio Direttore, la ringrazio di cuore preventivamente qualora deciderà, con generosità, di pubblicare questo mio umile e...

Alluvione in Emilia-Romagna, il racconto di un nostro concittadino

21-05-2023

FORLÌ - Sono a Forlì, è martedì 16 maggio, sono le 19:00, piove ormai da circa diciotto ore ed il...

1984

19-04-2023

LETTERE AL GIORNALE - Cari concittadini, non era mia intenzione tediarvi nuovamente con le mie elucubrazioni sull'Idra a otto teste che...