Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 03:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 16 giada lippolis podioNOCI (Bari) - Giada Lippolis, quattordicenne nocese, si è qualificata al terzo posto in ex aequo al Campionato Italiano Esordienti B Kumite Femminile (categoria da 37 a 42 kg) tenutosi a Riccione lo scorso 8 ottobre. La giovane campionessa, figlia d'arte dello storico maestro nocese, Donato Lippolis, ha voluto raccontare la sua esperienza nel karatè e ai mondiali con un’intervista a Noci24.it.

Da quanto ti alleni? Com’è nata questa tua passione?
Mi alleno da quando avevo 3 anni. La passione mi è stata trasmessa dai miei genitori, perché mio padre è il mio maestro (Giada si allena al 10 16 giada lippolis papaCentro Sportivo Lippolis, di proprietà di suo padre Donato, ndr). Ho sempre praticato questo sport, non mi sono mai fermata anche se ci sono stati periodi in cui non avevo voglia di continuare. Oggi mi alleno ogni giorno, sono cintura nera di palestra. A dicembre farò l’esame per ottenere la cintura nera 1° dan, convalidata sia a livello regionale che nazionale.

Quali gare hai fatto da quando eri piccola?
Ho iniziato quando avevo 7 anni con delle gare motorie, dove si facevano circuiti con saltelli, slalom e capovolte, delle tecniche vicino a un pallone e poi un kata (combattimento immaginario, ndr). In prima media ho iniziato con le gare di combattimento, kumite. Inizialmente ero nella categoria esordiente A, nei quali combattimenti non ci si può toccare e le vittorie sono determinate grazie alle bandierine, senza punti. Quest’anno sono stata nella categoria esordiente B, nella quale ci si può toccare e per ogni tecnica viene assegnato un punto. Il 24 settembre sono stata ai campionati regionali a Molfetta, mi sono classificata prima, per cui sono andata ai nazionali a Riccione.

10 16 giada lippolis medagliaA Riccione ti sei qualificata terzo posto in ex aequo. Raccontaci di questa esperienza.
Domenica 8 ottobre si sono effettuati i campionati italiani femminili esordienti B Kumite. La mia categoria era divisa in due pool di concorrenti. Ho vinto il primo incontro: è finito 0 a 0, quindi il vincitore è stato decretato con le bandierine. Ho perso, invece, il secondo combattimento agli ultimi secondi, perché la mia avversaria ha effettuato un punto con una tecnica di pugno. Per questo motivo non sono andata in finale: nella mia pool, 6 ragazze oltre me avevano già passato il primo turno. Ho fatto, poi, la finale per il terzo posto, dove ho vinto 3 a 0 con una tecnica di calcio che vale tre punti. Mi sentivo un po’ debole perché in quella settimana avevo avuto la febbre, ma sono comunque contenta del risultato.

Hai in programma altre gare?
Il Centro Tecnico Regionale, cioè il raduno di tutti gli allievi della Puglia, si riunirà a ottobre e faremo un allenamento in cui saranno selezionati gli atleti che andranno aduna gara internazionale, che si terrà o a Venezia o in Germania. Vorrei, inoltre, essere chiamata dalla nazionale italiana giovanile per un allenamento collegiale: questa opportunità di solito è offerta a chi si piazza sul podio in un campionato nazionale.

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 422 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...