Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 24 Luglio 2021 - 12:09

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 14 pallanuoto otrè 2018NOCI (Bari) -  È ancora in pieno corso la stagione 2018 delle due rappresentative di pallanuoto nocesi, allenate dall'istruttore Vito Liuzzi delle piscine Otrè.
Due percorsi e avventure diverse per i giovani pallanuotisti quelli intrapresi sin qui, con l'under13 riuscita a qualificarsi, durante il pre-campionato, in serie A, tra le più forti di Puglia, diversamente dall'under15 che, con l'aggiunta di Crotone e Cosenza, non è riuscita a strappare il biglietto per la massima serie, ma lotta per il primato in serie B con il Brindisi e per l'obiettivo delle finali estive in serie A. (in foto da sopra le rappresentative under13 e 15 Otrè)                                                                                                      

IL CAMPIONATO DELL'UNDER13: Mister Liuzzi è riuscito a strappare un posto in serie A con i suoi più giovani pallanuotisti, nonostante una squadra composta da ragazzi alla loro prima esperienza in un campionato di categoria.
Ovviamente la differenza di preparazione si sta vedendo in acqua con le squadre più forti, ma dopo aver raggiunto l'importante obiettivo della serie A, quello che conta per questa stagione è preparare questi ragazzi alla competizione e avviarli al percorso in categoria superiore che affronteranno l'anno prossimo.
“Con l'under13 siamo ultimi in campionato, ma del resto è difficile giocare e vincere quando ti scontri con ragazzi che hanno alle spalle 2-3 anni di lavoro” commenta mister Vito Liuzzi.
“Sicuramente i ragazzi stanno crescendo, questo per loro è un anno importante, in previsione del campionato di under 15 che andranno a disputare l'anno prossimo”.
I segnali di crescita, infatti, cominciano ad arrivare forti e chiari al mister nocese che, domenica scorsa, contro la seconda della serie A, la Fimco Sport Brindisi, in casa, ha assistito a una grande prova dei suoi ragazzi: fino a 2 minuti dalla fine il risultato era bloccato sul 9-8 per gli ospiti, con i nocesi bravi a tener testa all'esperienza dell'avversario, fino poi a incassare altre due reti sullo scadere, portando comunque a casa una grande prestazione.

IL CAMPIONATO DELL'UNDER15: I pallanuotisti più grandi del vivaio Otrè, invece, bazzicano nella serie B interregionale di categoria, dove stanno conducendo un campionato di vertice, in lotta serrata con il Brindisi, temporaneamente primo, a +3 dai nocesi.
“All'andata, nel primo scontro diretto, abbiamo perso di 3 reti fuori casa e per il ritorno in casa, il 13 maggio prossimo, abbiamo una voglia di riscattarci non indifferente” carica mister Liuzzi.
“Qualora vincessimo il match, grazie alla nostra miglior differenza reti, andremmo a scontrarci contro l'ultima della serie A e in caso di ulteriore vittoria, disputeremmo le finali estive di serie A!”
Insomma, la posta in gioco per l'under15 nocese è ancora alta e avvincente e ci sarà da sudare e divertirsi per togliersi delle belle soddisfazioni.

Per quanto riguarda, invece, i progetti futuri della pallanuoto nocese, che intanto sta considerevolmente crescendo e ha raggiunto quest'anno una quarantina di iscritti, il giovane mister nocese ha le idee abbastanza chiare: L'anno prossimo farò una under11 con un gruppo di 2008-2009-2010 che sto già allenando, mentre l'attuale under15 andrà a disputare per la prima volta il campionato under17.
Per quanto riguarda i progetti di una prima squadra, invece, vedrò quest'estate se riuscirò ad avvicinare elementi più grandi e di esperienza, ma è tutto da vedere”.
Le speranze di allenatore, invece, risiedono in Angelo Mottola, uno dei pallanuotisti Otrè più promettenti: “Quest'anno dovrebbe essere chiamato in rappresentativa o perlomeno me lo auguro, altrimenti penserei davvero che ci sia qualcosa che non vada nel sistema delle convocazioni”.

Commenta tramite Facebook

 

Necrologi

Necrologi - Venerdì, 28 Maggio 2021

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità
NOCI24.it media partner di Esseri Urbani 2021 Esseri Urbani 2021

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 590 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Sottraevano farmaci dalla postazione del 118: indagati due infermieri

22-07-2021

ALBEROBELLO- I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno dato esecuzione a una misura cautelare interdittiva del divieto di esercitare l’attività...

PUTIGNANO - Torturato per una notte, riesce a fuggire e far arrestare i suoi tre…

16-07-2021

PUTIGNANO - I Carabinieri di Putignano, a conclusione di una tanto rapida quanto efficace indagine, sono riusciti a trarre in...

Monopoli - Picchia la compagna e la sorella che la difendeva. Arrestato dai carabinieri

30-06-2021

MONOPOLI - I Carabinieri della Stazione di Monopoli hanno arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del...

Incidente sulla sp 106 fra Gioia e Putignano: due morti

28-06-2021

PUTIGNANO - Ennesimo incidente mortale questa mattina dopo le nove sulla sp 106 fra Gioia e Putignano. Due persone, entrambe di...

Molfetta: 16 arresti per corruzione

08-06-2021

Aggiornamento 9 giugno 2021 -Stando a quanto si apprende da numerose fonti giornalistiche locali e regionali, tra le 10 persone...

Gioia del Colle - Arrestato con 125 gr di marijuana

21-05-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, al termine di un predisposto...

NECROLOGI

Ultimo saluto a Pietro Cazzolla

28-05-2021

NECROLOGIO - Improvvisamente ieri, 27 maggio 2021, all'età di 42 anni è tornato alla casa del Padre Pietro Cazzolla. Lo...

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: alcune considerazioni

30-05-2021

NOCI - Pubblichiamo du seguito alcune importanti considerazioni ricevute da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla...

25 aprile 2021

25-04-2021

NOCI - Il 25 aprile è festa. Lo sanno tutti. Soprattutto gli studenti, perché quasi sempre è un giorno di...

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...