Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

07-22-presentazione_al_pubblico_movidaNOCI (Bari) -  Negli ultimi giorni di giugno il nuovo palazzetto dello sport Pala De Luca Resta ha smesso per un attimo i panni della "casa" della pallamano per vestire quelli della ginnastica artistica ed ospitare i ginnasti dell'Asd Movida. A conclusione dell'anno sportivo la direzione dell'associazione dilettantistica ha deciso di congedarsi per le vacanze estive con un saggio. Abbiamo quindi rivolto alla coordinatrice Angela Schettini qualche domanda in merito all'attività svolta in questo anno.

Chi è Angela Schettini?

"Laureata in Scienze motorie, presso l'università di Urbino "Carlo Bo", ha fatto parte della squadra di ginnastica artistica dell'ISEF di Urbino, partecipando alla ginnestrada, festa nazionale della ginnastica, ha sempre svolto la sua attività a livello amatoriale. Questa è stata da sempre una sua passione. Dopo che si è laureata, ha incominciato a lavorare su Noci proponendo prima corsi per adulti. E' arrivata da Urbino che insegnava aerobica, step, potenziamento, Gag (gambe, addominali e glutei), la ginnastica postulare, ginnastica medica e zumba. Ha partecipato spesso alla fiera del fitness a Rimini. Ha iniziato a riallenare la ginnastica artistica, dietro la spinta delle allieve, e così si è rimessa in discussione dopo undici anni dalla laurea. E' stata la prima a portare le persone di una certa età in palestra. È affiliata all'ENDAS, ente di promozione sportivo, culturale, assistenziale. I suoi alunni hanno iniziato a partecipare alle gare e così, ad assistere e vedere i primi risultati, "Certo" aggiunge Angela: "Siamo una piccola associazione, e la difficoltà più grossa è che gli attrezzi di ginnastica costano, questo non mi ferma e il mio prossimo obiettivo è quello di poter organizzare le gare qui a Noci, almeno la fase provinciale o anche essere ospitati, nei comuni limitrofi".

Quali attività svolge l'associazione sportiva Movida?

"L'associazione Movida svolge attività di ginnastica artistica da diversi anni, partecipando a varie gare dove si è sempre qualificata e classificata sia alle gare provinciali e regionali, e quest'anno con orgoglio, alla fase nazionale ENDAS, che si è svolta il 4 e 5 giugno al pala San Giacomo a Conversano. Hanno disputato la gara sei atleti della mia scuola, confrontandosi con tanti altri atleti di tutta Italia e dove con orgoglio, sia pure in numero minore, abbiamo un quinto posto nella ginnastica artistica maschile, primo in Puglia Antonio Ruggero della categoria junior, è arrivato quinto in scala nazionale".

Come nasce l'idea del saggio?

"Penso che questo per il paese di Noci costituisca un orgoglio e l'idea di svolgere questo saggio nasce dall'esigenza di far conoscere la squadra al proprio paese. Entusiasta e orgogliosa ho voluto riconoscere il loro merito organizzando la serata del 30 giugno in loro onore, al Palazzetto dello Sport, con la partecipazione di un discreto pubblico. La gara è iniziata con la sfilata della squadra, accompagnata con l'inno nazionale, successivamente si è presentata al pubblico, infine è iniziata l'esibizione sotto forma di gara, ed è partita per categorie: pulcini i più piccoli, giovani, allievi, ragazze, junior e senior sono le categorie femminili, maschietti, invece, i ragazzi, junior e master, un totale di tre ragazzi. Si sono esibiti in un corpo libero individuale, trave di equilibrio, volteggio e ritmica di gruppo.

Categoria pulcini: Notarnicola Giorgia, Silvestri Francesca, Sportelli Rebecca;

categoria giovani: Chielli Federica, Castellana Sara, Miccolis Francesca;

categoria allieve: Gigante Angelica, Ciliberti Roberta;

categoria Ragazze: Dettori Paola;

07-22-angela_schettinicategoria junior: Notarnicola Simonetta, Miccolis Annamaria, De Silva Mendoca Beatrice;

categoria senior: Notarnicola Marianna, Salatino Elena, Chielli Libera, D'Aprile Isabella, Miccolis Angela.

Ragazzi corpo libero e trampolino

Categoria ragazzi: Margaritondo Vito.

Categoria junior: Ruggero Antonio.

Categoria master: Cassone Francesco.

La serata è stata presentata da una mia grande amica, Franca Gigante (in foto)".

Come definirebbe la ginnastica artistica?

07-22-gara_movida"La ginnastica artistica da Antonio Dal Monte, grande fisiologo di tutti i tempi, è stata definita uno sport di destrezza con un rilevante impegno muscolare, e ciò significa che in questo sport le qualità fisiche impegnate sono: la destrezza, la mobilità articolare, la coordinazione, l'equilibrio, la forza muscolare, la velocità nella contrazione muscolare, l'elasticità, la resistenza. Il termine ginnastica deriva dal greco "nudo" ed è l'arte di compiere movimento o esercizi a corpo nudo per mantenere sano l'organismo e ottenere un saldo e armonico sviluppo. E' una disciplina in perenne evoluzione e s'indirizza alla costruzione educativa e sportiva del giovane, seguendolo attraverso un'oculata, graduale propedeuticità in maniera da guidarlo nelle sue trasformazioni fisiche, psichiche e auxologiche, dai suoi primi contatti con la palestra fino al raggiungimento di capacità abilitative. La ginnastica artistica è una disciplina che richiede parecchio impegno e sacrificio, per questo spesso è abbandonata dai giovani, ma è una materia che ti forma e ti prepara alla vita, perché solo chi ha il coraggio di sbagliare, cadere e ha la forza di rialzarsi e riprovare, potrà rialzarsi e riprovare anche nella vita. Tutti noi dobbiamo promuovere e sostenere questo sport. E' antico, in quanto è uno dei primi sport che hanno fatto parte delle Olimpiadi. È uno sport dove non girano soldi, però è una bellissima disciplina, perché ti permette di diventare padrona del tuo corpo e quel gesto motorio che tu hai acquisito, lo puoi usare in ogni situazione".

Che cosa prevede la ginnastica artistica femminile e quella maschile?

"La ginnastica artistica femminile prevede il corpo libero, la trave di equilibrio, il volteggio e le parallele asimmetriche; la ginnastica artistica maschile, invece, prevede il corpo libero, il mini trampolino, le parallele simmetriche e gli anelli; e si divide per categorie dai pulcini (4-5 anni), a senior e master (18 e over 18 anni). La ginnastica ritmica è riservata alle donne e a differenza di quella artistica prevede solamente esercizi al corpo libero, compiuti sempre con accompagnamento musicale, da eseguirsi però con l'ausilio di cinque attrezzi: la palla, il nastro, le clavette, la fune e il cerchio".

Quando inizieranno i corsi?

"A settembre avranno avvio i corsi. Attualmente come iniziativa svolgo pattinaggio per i ragazzi e zumba kids, un modo di coinvolgere e di tenerli in movimento, così imparano tanti gesti, diventano padroni anche del loro corpo. Vorremo fare una manifestazione per raccolta fondi per Natale, dove s'inviterà la cittadinanza. Infine, vorrei ringraziare Stefano Cammisa, perché ci ha permesso di utilizzare il palazzetto e quindi l'impianto in toto, fare i complimenti alle mie allieve e allievi, per la bravura dimostrata al saggio, mi hanno fatto commuovere. Sono fiera di loro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 356 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook