Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04 21 casulli caldaralo torneo delle regioni 2017NOCI (Bari) - La Puglia si prepara ad ospitare con orgoglio, dal 25 aprile al 1 maggio, il 56° Torneo delle Regioni di calcio a5, che decreterà i campioni d'Italia delle categorie Allievi, Juniores, Giovanissimi e Femminile. La massima competizione di calcio giovanile, italiana, organizzata dalla Lega Nazionale Dilettanti in collaborazione con il Comitato Regionale Puglia LND e patrocinata da Regione Puglia, Agenzia Regionale del Turismo Pugliapromozione, Assessorato allo Sport del Comune di Bari, ANCI Puglia e Istituto per il Credito Sportivo, vedrà protagonisti, tra i 13 comuni pugliesi che ospiteranno i match e gli atleti, oltre 1.500 persone tra staff tecnici, giocatori, accompagnatori e dirigenti, in rappresentanza di tutte le regioni, per un totale di 71 squadre e 120 gare da disputare. 

Noci, come già annunciato da tempo, è tra i Comuni che ospiteranno alcune gare del torneo nella struttura del PalaFiore (vecchio palazzetto), ma non solo: è anche il paese "fornitore" di tue talenti con i guantoni che difenderanno e tenteranno di portare in alto il nome della Puglia e cioè Giulio Caldaralo (in foto a dx) del Noci Azzurri 2006 per la rappresentativa Allievi ed Enzo Casulli del Noci Calcio a Cinque per la categoria Juniores. Due portieri novelli per il futsal, ma che hanno già conquistato un posto di rilievo nei rispettivi club di appartenenza e non solo, a quanto pare.

Giulio Caldaralo è in azzurro sin da piccolo: passato dalla scuola di calcio a11 al calcio a5, è rimasto sempre fedele ai colori della società del presidente Sabatelli, a cui regala questa bellissima soddisfazione, ora, con la chiamata in rappresentativa.
Mister Mariano Cipriani della C2, nonostante la giovane età del classe 2000, gli ha spesso dato fiducia nelle ultime due stagioni in azzurro e, a parte qualche errore d'esperienza, il nocese ha dimostrato stoffa da vendere e soprattutto gran coraggio nell'affrontare giocatori più esperti o momenti difficili.
"Dedico questo risultato a tutti quelli che mi hanno aiutato a relizzare questo sogno, tra cui la mia famiglia, i miei amici e la società, che quest'anno ha creduto in me, dandomi varie occasioni che mi torneranno utili nel torneo."
Saranno questi e sicuramente altri i motivi che hanno portato mister Maurizio Mazzarella a convocare Giulio nella rappresentativa pugliese Allievi, inserita nel girone F del torneo insieme a Liguria e Umbria.
Sono 12 i prescelti, classe 2000-2001, che insieme al nocese tenteranno di conquistare il primo titolo pugliese di categoria nel Torneo delle Regioni di calcio a5: se la Puglia arrivasse in semifinale, Caldaralo si troverebbe a giocare proprio "in casa", tra le mura amiche del PalaFiore, nei match previsti il 30 aprile 2017.
"Essendo arrivato da poco nel mondo del futsal, non mi aspetto di partire titolare, ma lavorerò per diventarlo: per quanto riguarda la squadra, credo che siamo ben attrezzati per vivere questo torneo da protagonisti. Anche se siamo un gruppo giovane, abbiamo buone individualitá che possono decidere le partite: sarebbe un sogno dominare il torneo, ma per ora pensiamo solo a passare il girone, poi si vedrà"

Altra categoria, altro nocese, altro portiere: Enzo Casulli è il primo portiere del Noci Calcio a Cinque di C2, promosso dopo l'addio di Angelo Nitti e l'infortunio di Nico Sportelli. Già primo portiere della Juniores biancoverde di mister Fauzzi, è anch'egli abbastanza "nuovo" al calcio a5, come il suo collega di rappresentative.
In due anni di futsal ha fatto passi da gigante, grazie certamente ad una innata propensione tra i pali, ma soprattutto per costanza e allenamento insieme al suo Noci C5, impreziosito quest'anno dalla preparazione dei portieri affidata a Nicola Acquaviva. Da qui l'exploit del giovane nocese, assolutamente a suo agio nel ruolo acquisito in corsa di primo portiere della prima squadra e ora tra i 2 miglior portieri Juniores di Puglia per il 56° Torneo delle Regioni.
"È stata un esperienza molto bella è istruttiva quella in rappresentativa, sin qui, perchè mi ha fatto crescere ancora un po' sia dal punto di vista tecnico che da quello sportivo. Eravamo 4 portieri a contenderci i 2 posti disponibili per La Rosa e alla fine il mister (Saverio Mascolo, ndr) mi ha premiato per il mio impegno e per la mia bravura.
Ora l'unico obbiettivo è quello di vincere questa edizione del torneo delle Regioni che ospitiamo nella nostra terra, la Puglia.
Il gruppo che si è formato è un buon gruppo con molte potenzialità, con molta qualità e potenza." 
L'entusiasmo del giovane portiere nocese è papabile, a pochi giorni dall'inizio del suo primo Torneo delle Regioni che sa già a chi dedicare: "Questo risultato lo dedico alla mia società, che mi ha permesso di partecipare alle selezioni e alla mia famiglia, che mi ha accompagnato agli allenamenti svolti nelle varie città.
Questa tappa, nel mio percorso nel futsal, è molto importante perché potrebbe aprirmi delle opportunità in futuro nei club più forti d'Italia."
Entusiasmo e idee chiare, certamente o meglio obiettivi chiari e si sa, per chi vuole avere successo, sapere cosa si vuole è una base fondamentale, ma soprattutto vincente, per partire.
Anche nel caso della Juniores pugliese, le semifinali ma anche i quarti di finale saranno ospitati dal PalaFiore, due occasioni insomma di vedere in azione Enzo Casulli con gli altri 11 della sua squadra: il girone è quello C, con Marche, Liguria e Trento.
L'albo d'oro di categoria per la Puglia è assolutamente positivo e parla di 2 titoli vinti dalla Juniores, quindi staremo a vedere.

I campioni in carica Allievi e Juniores sono i ragazzi del Veneto, mentre dei Giovanissimi detiene il titolo il Lazio e della Femminile, l'Abruzzo.
Di seguito tutte le partite che verranno disputate a Noci, con indicazioni di data e orario:

1a GIORNATA 25/04/2017
C.R. ABRUZZO/C.R. EMILIA ROMAGNA – ORE 15:00 (femminile)
C.R. FRIULI VENEZIA GIULIA/C.R. EMILIA ROMAGNA – ORE 17:00 (juniores)

2a GIORNATA 26/04/2017
C.R. TRENTO/C.R. LIGURIA – ORE 17:00 (juniores)

3a GIORNATA 27/04/2017
C.R. VENETO/C.R. BASILICATA – 9:00 (giovanissimi)
C.R. MARCHE/ C.R. BASILICATA – 15:00 (femminile)
C.R. MARCHE/C.R. TRENTO – 17:00 (juniores)

QUARTI DI FINALE 29/04/2017
ORE 15:00 (femminile)
ORE 17:00 (juniores)

SEMIFINALI 30/04/2017
ORE 9:00 (giovanissimi)
ORE 11:00 (allievi)
ORE 15:00 (femminile)
ORE 17:00 (juniores)

Tutte le partite a partire dai quarti di finale saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina facebook LND (Lega Nazionale Dilettanti) e su GoStreaming.it, mentre aggiornamenti e approfondimenti costanti saranno consultabili in diretta sulle piattaforme web lnd.it e torneodelleregioni.lnd.it.
Le finali saranno ospitate al PalaFlorio di Bari. 
In bocca al lupo a tutti!

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 220 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook