Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MercoledÌ, 3 Giugno 2020 - 20:27

trovo aziende

 

c11-squadra-particolare-NOCI (Bari) - Facciamo un passo indietro. Un incredibile acquazzone causa la sospensione della partita della Sport Noci. Corre il 20' del primo tempo e l'arbitro constatata l'impraticabilità del campo e l'impossibilità di rimbalzo del pallone decretava di comune accordo con i capitani delle due squadre e delle rispettive società la sospensione dell'incontro. Finiva qui la gara tra Sport Noci e Real Eagles Latiano.

Una giornata contraddistinta dal maltempo quella di domenica infatti anche a Montalbano non si è giocato. La gara è stata rinviata a data da destinarsi. " E stata una saggia decisione -commenta il patron Donatello De Tommasi- il campo in superficie sintetica nonostante disponga di un ottimo drenaggio era allagato, quindi più che ad una partita di calcio avremmo finito per assistere ad una gara di un altro sport: la pallanuoto." Ma un vero peccato non avere giocato, con lo spumante rimasto in frigo, al De Luca Resta si respirava aria di festa poiché in caso di vittoria dei nocesi si sarebbe scritta la parola fine sul campionato. Rammarico acuito dalla notizia arrivata nel terdo pomeriggio allorquando negli spogliatoi si apprendeva della sconfitta del Cisternino sul campo dello Squinzano, che di fatto avrebbe decretato la promozione matematica dei biancoverdi in prima categoria. Tutto rinviato a domenica prossima? E invece no ancora lo spumante resta in frigo, infatti alla fine la Sport Noci porta a casa solo un punto, ma importante, poiché grazie alla rete realizzata da "Bomber" Stefano Salamida a cinque minuti dal termine, costringe al pareggio i focosi padroni di casa. Quella andata in scena al Comunale di Campi Salentina non è stata affatto una bella partita, anzi. Infatti i padroni di casa che volevano fortemente i tre punti pur di ottenerli sono scesi in campo aggressivi e cattivi, creando di conseguenza un clima teso e adottando una condotta di gara aggressiva (tanto che finiranno la gara in nove)e intimidatoria infatti prima e durante la partita , alcuni giocatori nocesi sono stati bersaglio di minacce. Dopo il vantaggio dei locali grazie ad una bella azione di Conza al 18' della ripresa i padroni di casa fiutavano il golpo grosso e qui che i biancoverdi riuscivano con una condotta di gara accorta e diligente al 40' grazie ad una felice intuizione e prontezza di riflessi dell'attaccante Salamida, micidiale sotto porta ad infilare il portiere locale per il meritato e provvidenziale 1-1.

A fine gara si respira aria di impresa nello spogliatoio nocese, che è ormai ad un passo dalla meritata promozione. Ai nostri taccuini, un felice e soddisfatto Michele Perillo dichiara - " non è stato facile oggi giocare al calcio, in uno stadio che per noi poteva rivelarsi una trappola ambiente caldo in tutti i sensi, la partita è stata molto nervosa, specie da parte dei nostri avversari che volevano la vittoria. Comunque un ringraziamento pubblico va fatto ai miei ragazzi e vi spiego il perché, con quel clima teso creato ad arte dai nostri avversari non era facile non perdere la bussola e cascare nel loro tranello, loro dall'inizio hanno pensato ad essere aggressivi e intimidatori, sul campo avete visto tutti quello che è accaduto.. Meno male che ho inviato i miei giocatori di pensare solo a giocare e non accettare le loro provocazioni, per una volta anche per quanto mi riguarda sono stato calmo e serafico. Ho predicato la calma e alla fine i risultati atti si sono visti. Siamo stati bravi. Ed ora forza massima attenzione e calma e concentrazione pensiamo alle prossime due partite...eh per i festeggiamenti c'è tempo". Predica giustamente massima concentrazione e calma l'allenatore nocese e fa bene- ci saluta affermando- sarebbe facile abbandonarsi all'entusiasmo ma ancora bisogna giocare due finali di certo nessuno ci regalerà niente. La promozione và ancora sudata".

Nonostante la squadra sia saldamente in vetta e ad un passo dalla vittoria finale, il tecnico nocese non riesce ad allentare la morsa, anzi. Manca un turno alla fine del campionato.

Ma finalmente la federazione ha fissato per giovedì 22 aprile la data del recupero della gara con il Latiano, sospesa per il maltempo. In casa nocese sperano che già giovedì sera si possa stappare lo spumante e festeggiare. Il campionato si concluderà domenica ed ospite invitata alla festa tutta nocese sarranno i castellanesi dello Sporting Club Grotte, all'andata ci fu il netto successo dei biancoverdi per 4-1 e domenica? Chissa.....

 

Riepilogando

Giovedì 22 aprile ore 16.00 Sport Noci- Real Eagles Latiano

Domenica 25 aprile ore 16.00 Sport Noci- Sporting Club Grotte

 

GIOVENTU' CAMPI - SPORT NOCI 1-1

Gioventù Campi - Brillantina, De Carlo, Granata, Pagano, Scozia, Trisenna, Vetrugno, Mazzotta, Leone(24's tConte), Conza (39'st Vincenti), Versienti - ALL. Romano

Sport Noci - N. Netti, P.Netti,(14'st Sciatta) Calò, Notarnicola, F.Recchia , Ritella, A. Recchia, Troise, Salamida, Laera, Schiavone(32' st Roberto)- ALL. Perillo

Arbitro Donnola (Barletta)

Reti - nel st al 18' Conza(G); al 40' Salamida (SN)

 

LA CLASSIFICA dopo la 14^giornata di ritorno

Sport Noci 61*; Cisternino 59; Montalbano 53* ; R.E. Latiano*, GioventùCampi 47; Surbo 45; Juventina, Squinzano 40; Palagiano 37; Laterza 35; SCGrotte 34; Mottola, Angels Soccer Brindisi 33, Pezze 27; Frigole 22; Torre 21; (* una partita in meno)

 

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 686 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...

Mottola "Noci conceda la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre"

10-11-2019

LETTERE AL GIORNALE - In una nota stampa l'avvocato e saggista storico, Josè Mottola, riflettendo su quanto accaduto nelle scorse...