Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

01 18 martina monopoli versus new team nociNOCI (Bari) - La "pecora nera" del Martina/Monopoli, il New Team Noci, dopo 4 incontri ufficiali in due stagioni consecutive (2 vittorie per il Noci ed un pareggio), è stata battuta: domenica 17, al palaFive, si è consumato l'atteso derby di ritorno tra le due pugliesi inserite nel girone C della serie A femminile. Terzo il Martina, terz'ultimo il Noci, prima del fischio d'inizio: il primo tempo è delle ospiti, fino al gollonzo di Alessia Intini che da cross al centro col velo della brava Colosimo, si trasforma in gol al cospetto del portiere Digiorgio. Nel secondo tempo le avversarie gestiscono e chiudono il possibile, ma non mancano occasioni per entrambi i fronti: quel che manca alle nocesi è la lucidità e cattiveria, sotto porta ed in fase di costruzione, la cui assenza consegna il match nelle mani delle avversarie.

 

Fuori fa freddo, ma nel palaFive l'atmosfera è calda e apparentemente tranquilla: lo speaker del match invita le tifoserie e tutti i partecipanti all'incontro al rispetto delle protagoniste e del luogo, prima di annunciare le formazioni. Il Noci di mister Daprile parte con Digiorgio tra i pali e Volpicella, Corriero, Lafortezza e Papapicco in rotazione. Quintetto di partenza assodato per il Martina/Monopol di mister Fanizzi, con Adone in porta e capitan Pugliese, Antonella Intini. Bianco e Colosimo al centro. La prima azione del match è di Corriero, che si lancia in progressione, ma non inquadra la porta con la suolata conclusiva. Il primo quarto vede le squadre saggiare delle soluzioni offensive, ma i raddoppi di marcatura sono evidenti nel tatticismo martinese. Al 18' capitan Pugliese porta bene avanti la palla, in contropiede, ma calcia sull'esterno della rete, prima della chiarissima occasione da gol nocese con Volpicella, che smarcata dalla presenza di Corriero, viene servita da quest'ultima al sopraggiungere di Adone, non insaccando la palla in rete. Intanto arriva il giallo per il capitano avversario, dopo fallo su Gigante. Il pallino del gioco è in testa alle nocesi, mentre il Martina non riesce proprio a costruire: solo una rocambolesca ginocchiata di Bianco su lancio lungo del suo portiere mette i brividi alle nocesi sotto porta. 

Digiorgio non ha parato nulla sin quì, mentre Adone è chiamata al disimpegno diverse volte, in questo frangente, prima con Sportelli che ci prova dalla destra, poco dopo con Volpicella, dopo dribbling di classe tra le avversarie ed infine con Papapicco. Anche l'altro capitano, Tinelli, incassa l'ammonizione per fallo tattico sulla ripartenza di Colosimo, prima del time out a -3 min dalla fine del primo parziale. Si ritorna in campo e Corriero tenta la soluzione dalla destra, con diagonale di poco fuori, ma ecco che arriva l'episodio decisivo del match: la propositiva e combattiva Alessia Intini, altra nocese in forza al Martina/Monopoli, lancia al centro per intercettare Colosimo, ma serve solamente il velo della compagna per depistare Digiorgio e incassare l'1-0 del temporaneo vantaggio. Sulla prima unica e vera occasione, il Noci incassa questo gol pesante che manda le squadre agli spogliatoi.

Nel secondo tempo, le padrone di casa confermano la starting list, mentre Daprile parte con la solita Digiorgio tra i pali e Sportelli, Gigante, Papapicco e Volpicella in rotazione. Primo disimpegno di Digiorgio che chiude su Bianco, a sinistra, prima di una bellissima triangolazione Pugliese-Intini, con quest'ultima che allarga di punta a Bianco, sulla sinistra, ma Sportelli è provvidenziale nella chiusura del potenziale contropiede. Le nocesi si avvicinano all'area avversaria, ma non tentano la minima conclusione, intanto Antonella Intini non inquadra la porta da posizione interessante. Sacchetti del Martina si becca il giallo, ma è al Noci a mancare quel pizzico di "cattiveria" agonistica che servirebbe in questo momento per reagire, viste le possibilità tecnico-tattiche evidenti dalla prestazione nocese e dalle conoscenze pregresse sulla squadra. Manca freddezza sotto porta, come a Corriero dopo un interessante contropiede, non finalizzato prima dell'arrivo del raddoppio di marcatura. Le nocesi capiscono allora che devono provarci e smuovere qualcosa e lo fanno con la piccolina di casa, Gigante, piede buono dalla distanza e con Corriero, ma nulla di fatto. Arriva il 5° fallo nocese e poco dopo anche quello del Martina, ma è Sportelli la prima a sbagliare con un falletto su Colosimo. Ricco sul dischetto tira centrale e debole per la parata facile di Digirgio.

Bisogna crederci e salire, il portiere nocese lancia lungo e la Fukuda al centro va vicina al gol, ma una gasata Bianco si rivela ancora una volta efficace in difesa: è suo l'ultimo brivido della partita, con il palo preso a 51s dalla fine. Termina così il derby di ritorno tra Martina/Monopoli e New Team Noci, con la prima vittoria delle ragazze di mister Fanizzi sulle biancoblu: nel campionato regionale del 2015 il Noci vinse all'andata e pareggiò al ritorno, mentre quest'anno aveva vinto 1-0 in casa, nella prima partita in assoluto della sua prima serie A. Ora il Martina è secondo in classifica, il Noci penultimo: quella di domenica è stata una sfida sentita, non spettacolare e che poteva regalare di più. Le padrone di casa hanno preferito difendere e si sono spinte oltre giusto il necessario: il Noci ha costruito molto di più, nel primo tempo avrebbe potuto concretizzare su diverse occasioni e quel che manca sostanzialmente a questa squadra è proprio l'aspetto fondamentale del gol e della freddezza sotto porta. Anche il carattere non si è visto, al cospetto delle avversarie, se non in Gigante. Non è sembrata, certamente una partita tra seconda e terz'ultima, bensì tra due squadre valide, con la differenza che una ha saputo concretizzare più dell'altra nel suo percorso. Forse nelle posizioni basse farà freddo, ma da parte della padrone di casa non è stato elegante sottolinearlo a fine partita: un "Finalmente vi abbiamo battuto" sarebbe stato più realistico, galante e all'altezza della sfida. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 168 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook