Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 25 Settembre 2022 - 00:56

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 24 arianna valluzzi 1NOCI (Bari) - Sono ore frenetiche per il futsalmercato pugliese e nazionale, ma la maggior parte delle squadre ha già ben chiare le proprie mosse e pedine sullo scacchiere.
Profilicano i nuovi nomi nel roster della puroBio Cosmetics Noci, la società di futsal femminile dei fratelli Roberto che dopo due anni nella ex serie A, militerà quest'anno nella neonata A2, girone B, con la prima partita fissata in trasferta, l'1 ottobre, contro il Futsal Molfetta.
Spicca tra i nuovi volti uno semi-conosciuto per l'ambiente biancoverde, quello cioè della barese Arianna Valluzzi, colonna portante dello United Noci di mister Angelo Mastrocesare, squadra rivale della New Team Noci nei campionati regionali, fino al 2014.
Dopo 4 anni di esperienza in serie A a Roma, ultima ma non per importanza quella nel Vis Fondi, in semifinale lo scorso anno tra le 8 migliori d'Italia, la giocatrice è nuovamente in Puglia per motivi lavorativi, ma non ha intenzione di appendere le scarpette al chiodo e con la puroBio pensa di aver fatto la scelta migliore.

 Allora, Arianna, ti abbiamo vista in azione a Noci nello United di mister Mastrocesare, ex rivale della New Team Noci nel campionato regionale.
Cosa è successo nella tua carriera dopo l'esperienza in biancoverde? Raccontaci dei due anni con la Vis Fondi e degli obiettivi raggiunti con la squadra laziale, fino alle Final Eight dello scorso anno.

Dopo la mia ultima annata in Puglia, che è stata come dicevi proprio con lo United di Mastrocesare, mi sono trasferita a Roma per la laurea specialistica e qui ho giocato per due anni, in serie A2, con l'FB5 Team Rome. In seguito ho intrapreso una carriera calcistica più "professionistica" e per altri due anni sono stata una giocatrice della Vis Fondi, sempre nella stessa categoria, con cui ho raggiunto risultati importanti sia in campionato che in Coppa (lo scorso anno in particolare alle Final 8 siamo uscite in semifinale). 

Ora sei una calcettista a tutti gli effetti della puroBio Cosmetics Noci: come sono nati i contatti con la squadra di mister D'Ippolito? Ti ha contattata la società o ti sei avvicinata tu al progetto?
Inoltre, quali fattori ti hanno convinta ad entrare nell'ambiente nocese?

I contatti con la puroBio Cosmetics Noci, sono nati da una conversazione con Mina D'Ippolito e in seguito, più concretamente, con Mino Roberto. I fattori che mi hanno convinto sono stati molteplici, ma l'ambiente sano e la serietà della società sono stati quelli predominanti. Una squadra che da anni è inserita nel panorama del calcio a 5, che ci tiene a mantenere un certo regime e che soprattutto si migliora sempre di più, non può che essere un bel biglietto da visita. In più molte conoscenze che in anni passati hanno avuto a che fare con questa squadra mi hanno sempre parlato bene sia delle persone che dell'ambiente. Il loro parere ha influito positivamente, ma io mi baso soprattutto sul mio istinto e sulle mie sensazioni e ad oggi penso di aver fatto la scelta migliore per me.

Con te ci sarà anche il capitano del VIS Fondi, Marika Colantuono: hai messo tu una buona parola su entrambi i fronti per il suo arrivo? Quale apporto pensi possa dare alla squadra?

Marika è la giocatrice che tutti i dirigenti rispettano e che tutti gli allenatori vorrebbero. Se il Noci ha deciso di prenderla in considerazione è perché la sua fama parla da sè, e se lei ha deciso di prendere in considerazione il Noci è perché la società si è "fatta valere". Entrambe le parti non fanno mai nulla per caso. In questo caso non sono servite raccomandazioni per nessuno. So che lei ha avuto tante proposte nel centro Italia, perciò non si sarebbe mai allontanata da casa se non avesse avuto determinate certezze e soprattutto una certa tranquillità. In questo girone non la conosce nessuno, ma non faticherà a farsi valere anche qui a sud.

08 24 arianna valluzzi 2Hai preso parte al primo allenamento? Come è andato? Quali sono gli obiettivi e le attese nell'aria: che atmosfera c'è?

Il 21 agosto abbiamo iniziato la preparazione e l'atmosfera è sicuramente molto positiva. In questi giorni lavoreremo duro per arrivare all'inizio del campionato preparate fisicamente e motivate mentalmente. Gli obiettivi sono quelli di fare bene e per concretizzare questo bisogna impegnarsi a ogni singolo allenamento. L'esperienza mi ha insegnato che serietà e divertimento sono la giusta accoppiata vincente: quando manca l'uno o l'altro elemento si rischia di non raggiungere il vero principio dello sport, che è poi quello che fa di una squadra, una Grande Squadra.

A fronte del girone B in cui giocherete, conosci le altre squadre? Che campionato pensi possa essere?
Quali sono le più forti ed equipaggiate secondo te, non solo nel vostro girone, ma in tutta la A2?

Essendo stata fuori quattro anni di fila, non conosco il livello delle altre squadre pugliesi, ma sicuramente nel corso degli anni si saranno aggiornate e rinforzate. La più quotata per la vittoria del nostro girone è sicuramente l'AZ Gold Futsal ma non sono da sottovalutare le marchigiane e l'Angelana. Penso comunque che sia un campionato molto equilibrato quindi le previsioni lasciano sempre il tempo che trovano.
E in più a me piace pensare alla mia squadra e al nostro potenziale piuttosto che a quello degli altri. Credo che spesso il nostro vero avversario siamo noi stesse perché quando si entra in campo con la carica sbagliata si possono perdere anche le partite più facili (sulla carta); viceversa, entrare con la giusta convinzione porta a raggiungere risultati altissimi, anche i più "insperati".
Per quanto riguarda le altre squadre, credo che il girone C rimanga quello più "attrezzato". Dopo aver toccato con mano il campionato e le squadre che lo militano, posso affermare che la cultura del calcio a 5 nelle regioni del centro Italia sia molto più ampia e sempre più aggiornata. Lazio, Toscana, Sardegna hanno tutte squadre ben organizzate per una A1, quindi fare un pronostico mi risulta davvero difficile. (foto a dx di Vincenzo Bucci)

Cos'è il futsal per te e quali obiettivi vuoi raggiungere in questo sport, anche con la New Team? Che effetto ti fa tornare a Noci e giocare con una ex squadra rivale e come sarà, secondo te, affrontare vecchie compagne di squadra come Pansini e Sportelli nel Conversano?

Come dico sempre, per me lo Sport non è solo tirare calci a un pallone, ma è un vero e proprio stile di vita. Rispetto delle regole e degli orari, lavorare di squadra, saper fare gruppo: sono tutti principi applicabili nella vita. Sarò di parte, ma credo che chiunque abbia fatto parte di uno spogliatoio, poi abbia anche una marcia in più anche nel quotidiano.
Per quanto riguarda il "tornare a Noci", sinceramente non mi fa nessun effetto particolare, anche perché non ho mai sentito rivalità nei confronti di nessuna squadra. Si gioca in campo, poi che si vinca o si perda, finisce tutto lì. Mi dà un particolare effetto, piuttosto, essere proprio tornata in Puglia e incontrare persone con cui sono cresciuta in campo e fuori. Affrontare vecchie compagne di squadra sarà un piacere, e anzi la prendo come una scusa per rivedere un po' di persone. Sicuramente saranno migliorate tutte quante quindi scontrarsi sarà più stimolante, ma per me l'agonismo dura solo 40 minuti effettivi.

*********************************************************************************************************************************************************************
IL FUTSALMERCATO BIANCOBLU: Insieme ad Arianna Valluzzi e con le conferme di Federica Gigante, Rebecca Mastronardi, Roberta Fatiguso, capitan Angelica Tinelli, Vania Sportelli, Fiamma Vitale, Aida Castrovilli e il portiere Tina Balestra, la società ha già comunicato altri colpi messi a segno per la stagione 2017/2018.
Federica Gallo, in prestito dall'Italcave Real Statte di serie A, difenderà la porta biancoblu insieme a Balestra, mentre la già annunciata Marika Colantuono porterà la sua esperienza maturata nel Vis Fondi come capitano, nel gruppo nocese.
L'ultimo arrivo è quello di Giulia Palmieri, siciliana come la giovane Vitale, proveniente dal Siracusya e decisa a rilanciarsi nel panorama nazionale del calcio a5 con mister D'Ippolito e co.
In attesa di eventuali altri nuovi acquisti, è cominciata invece la preparazione in vista del campionato, precisamente lo scorso 21 agosto, al palaFiore.
Il campionato o meglio il girone B inizia ufficialmente il 24 settembre, con un turno di riposo per le nocesi, mentre l'1 ottobre si scende in campo dal Futsal Molfetta.

Di seguito il CALENDARIO DELLE PARTITE della puroBio Cosmetics Noci (andata e ritorno):

24 settembre 2017 - 21 gennaio 2018
puroBIO cosmetics Noci - RIPOSA

01 ottobre 2017 - 28 gennaio 2018
Futsal Molfetta vs puroBIO cosmetics Noci

08 ottobre 2017- 04 febbraio 2018
puroBIO cosmetics Noci vs Alex Zulli Gold Futsal

15 ottobre 2017 - 11 febbraio 2018
Angelana vs puroBIO cosmetics Noci

22 ottobre 2017 - 18 febbraio 2018
 puroBIO cosmetics Noci vs Dona Style

29 ottobre 2017 - 25 febbraio 2018
Saint Joseph Copertino vs puroBIO cosmetics Noci

01 novembre 2017 - 04 marzo 2018
puroBIO cosmetics Noci vs Atletic San Marzano

05 novembre 2017 - 11 marzo 2018
Psg Potenza Picena vs puroBIO cosmetics Noci

12 novembre 2017 - 25 marzo 2018
puroBIO cosmetics Noci vs Bisceglie Femminile

19 novembre 2017 - 8 aprile 2018
Civitanova Dream Futsal vs puroBIO cosmetics Noci

26 novembre 2017 - 15 aprile 2018
puroBIO cosmetics Noci vs Conversano

2 dicembre 2017 - 22 aprile 2018
Femminile Dorica Torrette vs puro BIO cosmetics Noci

19 dicembre 2017 - 29 aprile 2018
puroBIO cosmetics Noci vs Atletico Chiaravalle

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 636 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...