Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

10 11 futsal noci vs noci azzurri 2006NOCI (Bari) - L'11 ottobre 2016 sarà ricordato dal Futsal Noci come il giorno della prima partita ufficiale e della prima vittoria in C2! L'impresa è riuscita ai biancoverdi di mister Lippolis, nella prima partita del triangolare di Coppa Puglia (sedicesimi) contro i cugini del Noci Azzurri 2006, davanti ad una ricca cornice di pubblico presente al palaIntini. La matricola della C2 mette in campo i suoi pochi uomini di esperienza e il talento degli ex calcio a11 nocesi vogliosi di far bene e di dare il loro apporto in campo: nonostante le mancanze tecniche evidenti, la convinzione del gruppo e la giusta concretezza sotto porta decretano il risultato a favore, insieme ad una buona copertura sugli azzurri. Di contro questi mancano importanti occasioni sotto porta e soffrono l'iniziale pressione biancoverde, ma l'intesa Marinuzzi-Recchia-Mezzapesa promette bene per il proseguo della stagione. Sabato pomeriggio la perdente del match tornerà in campo contro il Noci C5.

 

Mister Lippolis schiera per il debutto l'esperienza di Console tra i pali, Marzullo, Romita, Locorotondo e Fatalino, tutti calcettisti già rodati. Dall'altra parte mister Cipriani risponde con l'under classe '99, Caldaralo, in porta Recchia, Manfredi, Marinuzzi e Mezzapesa di movimento.

La prima azione del torneo è di Riccardo Recchia, giovane new entry putignanese del Noci Azzurri 2006, tra i protagonisti annunciati del match già dalla vigilia: il suo tiro viene arginato da due avversari.
Sempre lui fa viaggiare la sfera dalla fascia sinistra verso l'area, ma nessuno dei suoi compagni taglia come dovrebbe la sua soluzione. Dopo un po' di azzurro, è il giovane Caldaralo a dover disimpegnarsi per deviare un tiro interessante di Romita: applausi per lui e per la sua apparente disinvoltura in campo.
I biancoverdi hanno preso bene posizione e cominciano a chiudersi ermeticamente, senza lasciare varchi ed è in questo momento che maturano il gol del vantaggio: l'ingresso di Daniele Recchia, ex bomber del calcio a11 nocese, è provvidenziale. La sua spinta e il suo entusiasmo, nonchè anche una certa sicurezza nell'avanzare verso la porta, sono fondamentali per l'azione da gol: su contropiede, Recchia chiama a sè l'estremo difensore azzurro, smarcando Locorotondo che ha avanzato con lui, lo serve e questi la mette dentro con estrema facilità. Marcatura e marcatore passeranno alla storia come il primo gol del Futsal Noci.
Recchia (Futsal Noci) cerca il gol personale poco dopo, accentrandosi e trovando lo spazio del tiro, ma trova la traversa.

I biancoverdi si mantengono alti in campo, mentre gli azzurri cercano di costruire e trovare la giusta soluzione per passare, non riuscendoci in questo frangente. Nella giostra di cambi per dar spazio a tutti e far riprendere i giocatori, fa capolino Goffredo che tenta di metterci lo zampino su azione concitata biancoverde, ma non in maniera efficace. Capitan Fatalino si becca il primo giallo (di sempre) per fallo di mano, ma poco dopo è lui ad impensierire il giovane Caldaralo, pronto nel negargli il gol; dopo diversi tentativi azzurri esauritisi in un nulla di fatto, Marinuzzi non perdona con diagonale dalla destra, servito su contropiede dai suoi. L'ultimo brivido del primo parziale lo regala il portiere azzurro, perfetto nell'uscita di gambe ad anticipare l'ancora pericoloso Fatalino.

Il mister biancoverde rivoluziona il quintetto di partenza con l'esperto Malena e i nomi celebri del calcio a11 nocesi, Giammarco Lucia e Francesco Muraglia, oltre a Recchia e al confermato Console tra i pali. Non cambia nulla, invece, mister Cipriani.
Il gol arriva subito e porta la firma di Malena: tiro potente su punizione centrale e Caldaralo spiazzato dalla traiettoria del pallone. 2-1 Futsal Noci.
Uno dopo l'altro arrivano i cartellini gialli a Recchia del Futsal, per rimostranze al direttore di gara e a Caldaralo, per atterramento dello stesso Recchia, in area: il fallo viene punito con il rigore, trasformato dallo stesso nocese nel 3-1 temporaneo.
Ostuni si becca l'ammonizione per trattenuta, prima che il compagno di squadra Manfredi non gestisca al meglio un ghiotto contropiede, portato avanti insieme a Maurizio Lucia.
Marzullo fa tremare il palo tra i padroni di casa, mentre Manfredi cerca di farsi perdonare l'errore precedente sotto porta, con un'ottima difesa e fornendo assist ai compagni: i biancoverdi sono ora un po' spenti e Marinuzzi e Recchia possono dialogare amabilmente in campo, fino alla conclusione potente del putignanese che impegna il sicuro Console.
Manfredi va nuovamente vicino al gol, ma non conclude neanche stavolta freddamente.
In pochi minuti Marzullo si becca il cartellino giallo per fallo su Marinuzzi e Riccardo Recchia (Noci Azzurri) fa suonare il palo della porta di Console, ma la vera occasione si ripresenta all'altro Recchia (Futsal Noci), con un ulteriore fallo giudicato da rigore dall'arbitro. Il nocese, però, questa volta sbaglia, mantenendo gli azzurri in partita e infatti poco dopo Goffredo non se lo fa dire due volte e infila il 2-3 su azione rapida con Mezzapesa, il quale difende bene palla e serve il compagno appena lo vede "scendere" sulla fascia sinistra. Negli ultimi minuti un'azione di apparente fallo su Maurizio Lucia in area fa ancora sperare gli azzurri e i loro sostenitori in un penalty da trasformare in gol, ma tra il clamore e le proteste del pubblico, l'arbitro invita il nocese ad alzarsi e ad assistere agli ultimi attimi del match, privi di altre reti o guizzi degni di nota.

Vincendo 3-2, il Futsal Noci porta a casa i primi 3 punti del triangolare, in attesa di raddoppiarli martedì 25 ottobre nell'ultimo match del triangolare contro il Noci C5; sabato, invece, sarà Noci Azzurri 2006 vs Noci C5 e per gli azzurri l'imperativo sarà vincere, per sperare ancora nel passaggio del turno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook