Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 12 Aprile 2021 - 22:05

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

04 09 juniores noci c5 vs rutiglianoNOCI (Bari) - I ragazzi di mister Fauzzi ipotecano la penultima pratica della stagione, domenica in casa contro il fanalino di coda, Azetium Rutigliano, senza particolari problemi: poker di gol, 2 per ogni tempo, con il capocannoniere Loperfido a segno nel primo, insieme ad Angelo Miccolis e Notarnicola e Andrea Miccolis nel parziale successivo.
I biancoverdi si portano così al 6° posto, a 20 punti, con una partita ancora da giocare, la domenica di Pasqua, dallo Sporting Bari C5, penultimo: a soli 3 punti più sopra c'è il Virtus Noicattaro, che nell'ultimo match di campionato affronta la terza, il Football Five Locorotondo. I nocesi devono quindi in primis vincere contro i baresi e sperare che il diretto concorrente al 5° posto non faccia punti, così da agganciarlo e chiudere la 2a stagione in Juniores al 5° posto: un risultato che mister Fauzzi giudica tutto sommato soddisfacente, con un pizzico di rammarico per la 4a piazza, potenzialmente raggiungibile dai suoi.

 Quella di domenica 9 aprile poteva essere una partita scontata sulla carta, per la Juniores, al cospetto di un avversario molto giovane come il Rutigliano, composto per lo più da 2000-2001: diversi fattori, però, rischiavano di compromettere la prestazione dei biancoverdi, come la stanchezza di fine campionato e la squalifica di due pedine importanti.
La partita è andata invece nel migliore dei modi per i padroni di casa, prima impegnati in una breve fase di studio e poi sbloccatisi con il solito schema vincente su calcio d'angolo, prima capitalizzato da Loperfido su assist di capitan D'Ambruoso e poi dal vice capitano, Angelo Miccolis, nel 1° tempo: le altre due reti sono arrivate, invece, a inizi 2° tempo, prima con Notarnicola, con stop di palla in area e tiro sull'angolino lontano e poi con Andrea Miccolis, bravo ad approfittare di una sbavatura difensiva dei rossoblu.
Nel 2° tempo i giovani avversari hanno anche attentato più volte alla porta di Plantone, ma in maniera poco cinica e precisa, non riuscendo a trovare il gol fino al triplice fischio finale: in una situazione di totale calma e sicurezza, mister Fauzzi, presente sugli spalti per squalifica, ha dato allora spazio alla sua panchina, tra portieri e giocatori di movimento, conducendo la partita, senza particolari intoppi, alla conquista dei 3 punti per il bottino tondo di 20 totali e il 6° posto in classifica.

04 10 mister Fauzzi NatalinoA una sola partita dalla fine del campionato, la Juniores può ancora fare di più e agguantare il 5° posto, paripunti con il Virtus Noicattaro, ma per farlo dovrà battere domenica lo Sporting Bari C5, penultimo e sperare in una sconfitta del Virtus, venerdì 14 aprile, in casa della 3a forza del girone B, il Football Five Locorotondo.
A dirla tutta, per mister Fauzzi, i suoi ragazzi potevano persino ambire al 4° posto per il valore dimostrato nei match contro il Thuriae, attualmente 4° appunto: all'andata i biancoverdi, in trasferta, partivano bene, ma dopo un black out psicologico, soccombevano infine al 5-1 avversario, mentre nella 3a di ritorno, trovavano il giusto riscatto in casa, battendo 4-3 la formazione turese.
"Potevamo fare meglio, ma il 5° posto rappresenterebbe il piazzamento auspicato da inizio campionato" commenta il mister nocese.
"I ragazzi sono migliorati molto tecnicamente, un po' meno a livello mentale, come reso evidente nei match con le più forti, in cui non sono entrati in campo con la giusta determinazione.
Passando in rassegna la stagione, è stato un campionato "strano" per noi: abbiamo affrontato subito le più forti e poi le più deboli e questo probabilmente ci ha condizionati e frenati, non permettendoci di fare una serie consecutiva di risultati positivi.
In paragone allo scorso anno anno, però, i risultati si vedono: siamo passati da una vittoria a ben 6 totali, con la prossima partita che potrebbe essere la 7a vincente: i ragazzi si sono impegnati e allenati costantemente, alcuni di loro sono cresciuti tantissimo, meritando la chiamata in prima squadra dove sono andati a sopperire alcune assenze, (vedi Casulli, promosso addirittura primo portiere, dalla Juniores, ndr) condizionando anche il ciclo di allenamenti con la Juniores stessa.
Nonostante ciò, i risultati portati a casa sono ottimi e non possiamo che essere soddisfatti di ciò"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 836 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...