Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 13 Aprile 2021 - 00:18

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

10 06 noci c5 vs futsal lecceNOCI (Bari) - Comincia con una sconfitta il cammino in campionato del Noci calcio a cinque di mister Piangivino, inserito nel girone B della C2.
Sabato 6 ottobre il primo match, in casa, contro il Futsal Lecce: una partita dominata dai suoi, secondo l'allenatore biancoverde, ma persa per una serie di errori "fatali", che consegnano i 3 punti ai giallorossi.
Martedì 9 ottobre i biancoverdi tornano in campo per la prima di Coppa Puglia, che li vedrà giocarsi il passaggio del turno con Thuriae e New Team Putignano. In casa dei primi, Il Noci soffre la goleada di Malena, ma nel secondo tempo, con uno strepitoso Pace, a pochi minuti dal termine della partita, si porta in vantaggio, arrendendosi però, sul finire, al 5-5 finale.

È proprio il Noci a dare avvio alle marcature con la certezza "Lorenzo Marinuzzi", ma allo scadere del primo tempo un errore dei padroni di casa consegna al Lecce le chiavi del pareggio.
Nel secondo tempo sono gli ospiti a passare in vantaggio su punizione, con il pallone che riesce a filtrare attraverso la barriera nocese, ma pronto arriva il gol di un altro ex Noci Azzurri, Giuseppe Casulli, a rimettere in pari i conti tra le due squadre.
La gioia biancoverde però dura poco e dopo un solo minuto di gioco circa, su una marcatura saltata da parte dei padroni di casa, il Lecce ne approfitta e mette a segno il 3-2 che chiuderà la partita.

"Per quanto riguarda il match di sabato, la squadra ha fatto una buona prestazione - commenta mister Piangivino soprattutto nel primo tempo, quando siamo passati in vantaggio e potevamo segnare in altre due-tre occasioni nitide sotto porta, se avessimo concluso meglio. Nella fine del primo tempo, per due errori grossolani, che non si dovrebbero mai commettere, abbiamo subito il pareggio .
Nel secondo, invece, abbiamo preso gol su punizione, con il pallone che è passato in mezzo alla barriera ed è stato un altro errore imperdonabile.
Abbiamo ripreso in mano la partita , creando almeno tre occasioni per segnare e siamo riusciti a pareggiare, ma neanche il tempo di mettere la palla a terra che, su un azione facilmente leggibile, un nostro giocatore non ha seguito la marcatura e abbiamo preso gol.
Sono tre errori gravi commessi: la partita l’abbiamo fatta noi ma il Lecce, comunque squadra rognosa seppur battibile, ha portato a casa i tre punti . Dobbiamo migliorare in tutto, non si possono perdere così queste partite".

Comincia da subito a pretendere maggior impegno e concentrazione il mister biancoverde dal suo gruppo, che per la prima di campionato ha dovuto fare a meno di due perni della squadra quali Vincenzo Fanizzi e Gianpaolo Locorotondo, la cui assenza ha portato Piangivino a riadattare i ruoli in campo.
Il pareggio infrasettimanale di Coppa Puglia con il Thuriae, però, con vittoria sfiorata allo scadere, ridesta gli animi biancoverdi, pronti ad affrontare sabato prossimo, in trasferta, il Cocoon Fasano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 533 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Putignano: droga nascosta e trasportata nel mezzo per trasporto farmaci

01-04-2021

PUTIGNANO - I militari della Stazione Carabinieri di Putignano al termine di diversi servizi di osservazione per le strade del...

Casamassima - Nudo in camerino davanti alla commessa, arrestato

28-03-2021

CASAMASSIMA - Ha chiesto alla commessa di provare un capo di abbigliamento intimo e si è fatto trovare nudo nel camerino...

Gioia del Colle - Arrestati gli autori seriali delle rapine al Penny Market

10-03-2021

GIOIA DEL COLLE - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, unitamente a quelli della Compagnia di Bari San Paolo...

Vendite sul web, i Carabinieri del TPC sequestrano reperti archeologici e documenti archivistici di…

08-03-2021

Le restrizioni legate all’emergenza non hanno attenuato i traffici illeciti di beni culturali, che nel periodo pandemico hanno visto un’intensificazione...

Le gazzelle del Nucleo Radiomobile del Provinciale di Bari arrestano parcheggiatore abusivo

26-02-2021

BARI - Gli uomini del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bari hanno arrestato, nei pressi di via Capruzzi, un 49...

Tre giovani in giro con oltre un etto di cocaina

26-02-2021

PUTIGNANO - Nella tarda serata, tre giovanissimi, che viaggiavano a bordo di un’utilitaria, sono stati sottoposti a controllo e trovati in...

NECROLOGI

Come inviare un necrologio su NOCI24.it

03-02-2021

Invia i tuoi necrologi su NOCI24.it. Registrati sul sito, fai il Login ed invia i tuoi necrologi. Se desideri allegare...

LETTERE AL GIORNALE

Liuzzi: "Anche a Noci il sogno magnogreco di Rossana Di Bello"

11-04-2021

NOCI - Piero Liuzzi ricorda Rossana Di Bello, ex sindaco di Taranto dal  2000 al 2006 e assessore regionale al...

Pensieri e parole di una giovane allevatrice

26-01-2021

LETTERA AL GIORNALE - Eppure tempo fa la mungitura rappresentava, per noi allevatori, un momento gioioso, con la quale si...

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...