Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

MartedÌ, 28 Giugno 2022 - 15:08

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

Giovanissimi Atletico Noci a FrosinoneNOCI (Bari) - Una giornata da leoni di nome e di fatto o meglio un week end, quello del 6-7 aprile a Frosinone dove la società di casa ha ospitato i Giovanissimi dell'ASD Atletico Noci del presidente Vito Guarnieri. I giocatori nocesi hanno potuto mettersi alla prova con i più esperti avversari, di pari categoria, chiudendo il match con una prestazione soddisfacente e hanno poi assistito allo stadio all'incontro tra Frosinone Calcio e Perugia.

Una bellissima ed entusiasmante esperienza per i ragazzi di mister Perillo, voluta in primis dalla società nocese per favorire il confronto dei ragazzi con altre realtà calcistiche e piacevolmente condita dall'ospitalità e gentilezza della società ospite, soprattutto nelle persone del Sig. Luigi Lunghi (responsabile scuola calcio Frosinone) e il Sig. De Simone (segretario).

L'iniziativa di Frosinone, resa possibile grazie allo sponsor Deco Domus di Mastropasqua Pasquale e C., permette ancora una volta all'Atletico Noci, società nata nel "vicino" 2011, di allargare i contatti calcistici dei suoi ragazzi delle giovanili, impegnati nella crescita umana e sportiva sostenuta da allenatori, accompagnatori e società. Sempre in merito al confronto con le altre squadre, all'insegna del vero fair play, non a caso il 25 aprile la società organizza il 2° Torneo Fair Play "Città di Noci" per esordienti con AS Bari, Nick Calcio Bari, Victor Andria, Soccer Team Monopoli, La Quercia Putignano e ovviamente il gruppo esordienti dell'ASD Atletico Noci: un'iniziativa all'insegna della sana competizione, del rispetto e della conoscenza dell'avversario, secondo i valori portanti della società.

Miccolis Pasquale-segretario Atletico Noci"La società dell'Asd Atletico Noci pone come obbiettivo la formazione di giovani calciatori. Questo non è il solo scopo, in quanto la scuola calcio si pone degli obblighi morali nei confronti dei bambini. La crescita di questi ultimi deve avvenire in modo sano e secondo seri principi morali per far formare non solo dei buoni calciatori ma soprattutto delle persone corrette, leali e responsabili, capaci di riconoscere non solo le regole del campo di calcio, ma anche quelle poste dalla società in cui si vive.".  A parlare è il segretario dell'ASD Atletico Noci, Pasquale Miccolis (in foto, a destra), che ci riassume in breve la stagione dei suoi ragazzi nelle giovanili "Quest'anno abbiamo vissuto campionati davvero intensi, abbiamo partecipato nella fase invernale al campionato Giovanissimi Provinciale con la categoria Giovanissimi guidata da mister Michele Perillo, con i pulcini abbiamo affrontato il campionato pulcini misti che sta proseguendo anche durante il periodo primaverile, con gli esordienti invece abbiamo partecipato al campionato esordienti a 7 nella fase invernale e esordienti a 11 durante la fase primaverile. Con i più piccoli che hanno un'età compresa dai 5 ai 7 anni abbiamo partecipato a dei raggruppamenti a loro dedicati durante i quali si svolgono dei giochi e partitine."


"Per i risultati raggiunti specialmente dal punto di vista di crescita un ringraziamento particolare va a tutto lo staff (presidente Vito Guarnieri, segretario Pasquale Miccolis, Michele Perillo e Matteo Gentile tecnici, Giovanni Mastropasqua dirigente accompagnatore ,dott. Vincenzo Basile medico sociale e dottor Michele Loreto psicologo, ndr) che quotidianamente lavora con amore e passione seguendo con dedizione sotto tutti gli aspetti la crescita dei ragazzi. Ringrazio personalmente e a nome di tutto lo staff dell'Atletico noci tutti i genitori per il modo in cui sostengono l'associazione sportiva dilettantistica Atletico Noci che, sebbene giovanissima, è diventata da subito attrazione per numerosissimi bambini e ragazzi."

Perillo Michele-tecnico Atletico NociI Giovanissimi hanno già chiuso il campionato di categoria con mister Michele Perillo (in foto, a sinistra), inseriti nel girone B con La Quercia, Noci Azzurri 2006, Valley Alberobello, Juve Club Gioia del Colle, Sammichele e Castellana. Risultati soddisfacenti per la rosa di 22 giocatori a disposizione del mister, contento dell'aspetto tattico della squadra e allo stesso tempo consapevole della necessità dei suoi di crescere ancora sull'aspetto tecnico e disciplinare. Il tecnico, però, è convinto che tra i ragazzi ci siano "piedi buoni" pronti a farsi strada nelle categorie superiori, le stesse da cui lui stesso proviene "Come allenatore c'è sempre da imparare. Dai ragazzi specialmente impari tanto e ti trasmettono quella voglia di allenare con più entusiasmo, specialmente per me che fino a qualche tempo fa allenavo categorie superiori e quest'anno ho voluto ricominciare dal settore giovanile."

"Cercheremo di svolgere al meglio il nostro compito di educatori-allenatori per la prossima stagione" promette il segretario Miccolis, nonostante le difficoltà economiche non risparmino neanche l'Atletico, ma un'esperienza emozionante di crescita condivisa, riassumendo i pensieri dello staff societario, non può certamente fermare la sua corsa "in campo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 690 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...