Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

06 30 weekend sportivo nocese 1 2 luglioNOCI (Bari) - Un weekend davvero speciale il primo di luglio, che entra di diritto nella storia dello sport nocese grazie al Tennis Club Noci e alla sua sfida promozione per la serie C. Mai nessuna formazione biancoverde è arrivata così in alto in questa disciplina e Silvano Di Palma, Davide Pontassuglia e Pierluigi Valentino hanno ora per le mani questa grande responsabilità. L'ora X scatterà domani, 1 luglio, alle 10.00, nell'impianto nocese, per la gara d'andata della finalissima, contro il forte CT Bari.
Domenica, invece, sarà la D2 a giocarsi il passaggio in serie D1, sempre a Noci, sempre nel match d'andata, contro il Salento Tennis Club: appuntamento alle 9.00 nei campetti di via Elio Vittorini.
Dulcis in fundo, alle 16.00 del 2 luglio, torna il Triathlon SuperSprint Otrè, la gara di triathlon, per atleti e neofiti, organizzata dall'Otrè Triathlon Team e quest'anno valida per il Campionato regionale giovanile di società della FITRI Puglia.

 SPECIALE TENNIS

D1: Domenica 24 giugno, il duo Pontassuglia-Di Palma, solo contro tutti per via degli infortuni di Angelo e Giuseppe Mottolese, di Red El Khiat e con l'assente giustificato, Pierluigi Valentino, tentava l'impresa casalinga contro il CT Andria, partendo da un punto di svantaggio per via del sottonumero.   
Il numero 1 nocese, cioè il più alto di categoria presente nel match, Davide Pontassuglia (3.3) perdeva poi il singolo con il numero uno avversario, Stefano Petruzzelli (3-2), rischiando di compromettere definitivamente il passaggio in finale.
Silvano Di Palma rimetteva però tutto in gioco, vincendo il suo singolo e affidando le sorti ai doppio dove una grande prova d'orgoglio del duo nocese riportava la situazione in parità. 
Nel doppio di spareggio, giocato intorno alle 16, dopo circa 6 ore di gioco, con una piccola pausa tra i due doppi richiesta dal team nocese, la coppia Pontassuglia-Di Palma riusciva infine nell'impresa alla Davide contro Golia, conquistando il passaggio in finale!
Una finale storica per il tennis nocese, mai arrivato così in alto, a giocarsi la serie C regionale, come sottolineato da Domenico Notarnicola, presidente del Tennis Club Noci.
L'ultima sfida parte oggi 1 luglio, alle 10.00, nell'impianto nocese, con il match d'andata contro il CT Bari, vincente nell'altra semifinale contro il Casarano per 3-1: un avversario forte, già presente in serie C con un'altra formazione, che dovrebbe presentare a Noci la sua squadra al completo.
"Non sappiamo quali siano le loro intenzioni per questa finalissima" commenta Notarnicola "Sarà importante vincere all'andata, in casa, ma il match è difficilissimo. Se l'impresa riuscirà, come mi auguro, sarebbe stato bello chiudere la stagione in casa, ma sarà ugualmente bello e importante farlo in trasferta. In caso di sconfitta, invece, la vedo dura per il ripescaggio, poiché salgono già in 8 dalla D1."
Il team nocese recupera, per oggi, Pierluigi Valentino, saranno quindi in 3 a giocarsi i 3 singoli e l'eventuale doppio, con l'obiettivo di portare a casa più punti possibili per poi giocarsi il tutto per tutto al ritorno, atteso per venerdì 7 luglio, a Bari, alle 17.30.

D2: Tutta un'altra storia, invece, quella della D2, impegnata sabato scorso, in casa, contro l'STC Bisceglie, per conquistare la finalissima promozione. Vinella e Sacchetti, per i colori nocesi, vincono entrambi i singoli e confermano il 2-0 davanti alla rinuncia degli avversari di giocare il doppio, possibilità a loro concessa dato il risultato già nettamente a favore della compagine nocese.
L'avversario per la promozione in D1 sarà ora il Salento Tennis Club, in arrivo a Noci domani 2 luglio per il match di andata, con inizio previsto alle 9.00.
Il team nocese ritroverà anch'esso, come la D1, il terzo elemento, con Francesco Notarnicola, chiamato sicuramente a giocare il doppio finale.


SPECIALE TRIATHLON

TRIATHLON SUPERSPRINT OTRE': Quarta edizione del trofeo di triathlon, sulle distanze supersprint, organizzato dall'Otrè Triathlon Team del presidente Giacomo Fusillo. L'obiettivo, anche quest'anno, è avvicinare sempre più neofiti della disciplina al triathlon, date le distanze corte, accessibili a tutti, dietro la sola presentazione del certificato medico per l'attività sportiva non agonistica: in più, però, la FITRI ha deciso di premiare la sempre attenta organizzazione e professionalità della società nocese attribuendo a questa gara il valore di Campionato Regionale Giovanile di società.
Si parte domenica 2 luglio alle 16.00, dall'impianto Otrè, per i 375m di nuoto in vasca, sotto lo sguardo vigile della grande famiglia Otrè, per poi salire dal lato del Santuario della Madonna della Croce, nella grande zona cambio allestita per l'evento e lanciarsi nel percorso di 8 km in bici: questa frazione porterà gli atleti in paese, in particolare tra Via Mottola, Via Romanazzi, Via B. Petrone, Piazza Garibaldi, Via A. Moro, Via Cappuccini e s.c. Malavesta (per 1 Km a partire dal Santuario della Madonna della Croce).
E' richiesta quindi un po' di pazienza, a residenti e non, per gli eventuali disagi che l'evento potrà creare tra le 16 e le 18, per via del passaggio degli atleti lungo il percorso, supervisionato dall'associazione di protezione civiile "Rangers".
Per la classifica di società giovanile e l'attribuzione dei titoli saranno sommati i 3 migliori tempi maschili e femminili di ogni singola squadra, mentre per le categorie senior e junior verranno premiati, come di consueto, i primi 3 assoluti maschili e femminili e i primi 3 di categoria.
L'Otrè Triathlon team, senior e giovanile, si presenta in grande spolvero per l'occasione, con Michele Insalata, come sempre, super favorito sulla distanza, incalzato dal compagno più giovane di squadra, Marcello Roncone e dagli altri validissimi atleti pugliesi, presenti alla manifestazione. Saranno massimo in 200 i protagonisti della gara, come stabilito dall'organizzazione, con l'obiettivo di avere tra gli iscritti, anche quest'anno, almeno un terzo costituito da nuovi praticanti della multidisciplina.

MONTEDORO NOCI: Campionato regionale anche per i podisti della Montedoro Noci, domenica 2 luglio, in quel di Mottola: la prova si svolgerà sui 10 km.

OTRE' TEAM ACQUE LIBERE: Staranno per scendere in acqua a Porto Cesareo (LE) i nuotatori dell'Otrè Team Acque Libere di coach Matilde Petruzzi, per la traversata di 5 km prevista in mattinata. Nel pomeriggio spazio invece alla 2 km.
 




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 225 visitatori e un utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook