Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

11 05 Pallamano Noci BeneventoNOCI (Bari) - Due punti in saccoccia per la pallamano ZeroGlu Cap Noci che sabato sera, tra le mura amiche del nuovo palasport di via Lezzi, ha conquistato la quarta vittoria in questo campionato, ai danni del Benevento. Al termine di una partita combattuta, i biancoverdi di capitan Degiorgio sono riusciti a portare a casa la vittoria con il risultato finale di 27-22. 

Per quanto concerne la cronaca del match, mister Iaia schiera il miglior starter seven a disposizione: Di Giandomenico tra i pali, Laera ala sinistra, Bobicic terzino sinistro, Degiorgio centrale, Notarangelo terzino destro, De Finis ala destra e Corcione pivot. Parte dalla panchina Pablo Cantore, alla sua prima ufficiale tra le mura di casa. L'avvio della gara è molto equilibrato. Il Benevento, ultimo in classifica a quota zero punti, conferma quanto di buono fatto vedere nel match casalingo contro il Fasano, dove i vice campioni d'Italia sono riusciti a vincere solo di un goal. La partita procede lenta, con il Noci che sciupa alcuni attacchi e il Benevento che ne approfitta per non far scappare i padroni di casa. L'equilibrio del risultato si mantiene costante sino alla sirena di fine primo tempo, con il parziale di 12-11 per i biancoverdi. Alla ripresa il Noci tira fuori grinta, gioco e finalizzazione. Cantore si rivela un'arma micidiale nelle mani di mister Iaia: l'italo-argentino confeziona una partita di alta intensità e sostanza, a conferma della buona prestazione d'esordio di Conversano. Con l'ala albiceleste il tecnico conversanese ha più soluzioni offensive, con Vincenzo Laera che torna a fare il terzino e si alterna con Bobicic e Notarangelo. Il Benevento dall'altro lato non riesce a rispondere alle sortite offensive nocesi. I biancoverdi riescono a ricamare un buon vantaggio che gestiscono sino alla sirena finale, quanto il tabellone segnerà 27 - 22 per i padroni di casa. 

L'ANALISI - Quarta vittoria su sei gare disputate per la pallamano Zero Glu Cap Noci. Contro il Benevento, la squadra di mister Iaia conferma l'ottimo momento di forma disputando una bellissima partita. Nonostante gli ospiti non lascino vita facile ai padroni di casa, il Noci riesce a gestire una partita non facile e nel secondo tempo imprime l'allungo decisivo che consegna di fatto due punti preziosissimi in ottica classifica. Una classifica che sorride ai biancoverdi: terzo posto a parimerito con il Siracusa, a quota otto punti. Probabilmente nessuno si sarebbe aspettato un inizio così positivo della squadra, che sembra intenzionata a non regalare niente a nessuno. E il palasport di via Lezzi si conferma vero e proprio bunker: tre vittorie su tre e imbattibilità. Il tesseramento ufficiale di Pablo Cantore ha poi fornito al mister un'arma in più per affrontare al meglio questo campionato. L'ala argentina ha già collezionato due prestazioni d'altissimo livello: contro il Benevento Cantore è addirittura stato il miglior marcatore insieme a Bobicic, segnando sei goal. L'entusiasmo per la quarta vittoria conquistata servirà al Noci per affrontare al meglio il filotto di partite che sono in programma. Si inizia sabato con la trasferta a Gaeta, una trasferta difficilissima contro un avversario che in casa concede davvero poco agli avversari. Si proseguirà sabato 18, a Noci, contro la corazzata Siracusa, che per il momento ha deluso tutte le aspettative che si erano create a inizio stagione dopo il mercato faraonico che aveva consegnato a mister Vinci giocatori di calibro internazionale. Sabato 25 novembre inizia il girone di ritorno: al palasport di via Lezzi arriva la Junior Fasano. Tre partite, una in trasferta e due in casa, con un livello di difficoltà altissimo. Ma ormai questa squadra ha basi solide e i presupposti sono più che positivi: ora si può iniziare a volare! 

Appuntamento a sabato 11 novembre per Gaeta - Noci. 

I TABELLINI: 

Noci - Benevento 27-22 (p.t. 12-11)
Noci:
Corcione 5, D’Aprile, De Finis 1, Di Giandomenico, Cantore 6, Fasano P, Laera 3, De Luca, Fasano M, Quadrato, Degiorgio 2, Giannini, Labate, Notarangelo 4, Bobicic 6. All: Domenico Iaia
Benevento: Buonocore 5, Castiello, Chiumento 1, Ciarrocchi 3, De Cristofaro, Sangiuolo A, Morettin 4, Bottino, Formato, Galliano, De Luca, Petrychko 9. All: Giustino Ciullo
Arbitri: Simone - Monitillo

LA CLASSIFICA: 

Fasano 12 punti; Conversano 10; Siracusa 8; Noci 8; Fondi 6; Gaeta 6; V.F. Benevento 4; Ragusa 0; Benevento 0. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 180 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook