Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Pubblicità dolcepuglia2017

04-27-festa-Nova-YardiniaNOCI (Bari) – Con la vittoria per 31-26 ai danni del Cingoli, la Nova Yardinia Noci si laurea campione del girone D del campionato di serie A2 e conquista così, dopo un’annata ricca di successi, la promozione in serie A1. La partita dell’anno tra Nova Yardinia e Cingoli è molto sentita e si vede. Gli spalti infatti sono gremiti di gente (più di quattrocento tifosi giunti al seguito tra cui anche una rappresentanza della squadra ospite).

LA CRONACA - La Noci Handball Team colora il palazzetto di biancoverde distribuendo palloncini colorati e allestendo una coreografia da grandi occasioni. Per la partita mister Iaia ha a disposizione tutti gli atleti e manda in campo Ventrella tra i pali, Loiacono e D’Aprile nei ruoli di ali, Malena e Maggiolini nei ruoli di terzini, Santoro centrale e Corcione pivot. Dalla panchina pronti Pulito e Vanoli a dar man forte ai loro in fase difensiva.

Il primo tempo della gara è molto equilibrato. Apre le danze del goal Maggiolini ma il Cingoli risponde con Strappini. Ci pensa Malena a riportare avanti il Noci ma Serpilli dai sette metri concretizza il 2-2. Il Noci è molto carico e D’Aprile segna una doppietta per il +2 nocese ma il Cingoli gioca molto bene e riequilibria i conti. Poi segna ancora Maggiolini ma il Noci non riesce ad allungare. Addirittura è la squadra marchigiana a passare in vantaggio ai venti minuti di gioco con Analla che segna per l’11-12. Lupo rileva tra i pali Ventrella e si rende protagonista di belle parate, così il Noci può riequilibrare il risultato e portarsi in vantaggio chiudendo la prima mezz’ora di gioco sul 14-13.

Alla ripresa di gioco due goal di Maggiolini portano il Noci sul +3. Analla riporta in partita i suoi ma è ancora il terzino biancoverde a mantenere il vantaggio nocese. La partita è molto maschia con le difese che giocano fisicamente per limitare le azioni da goal avversarie. Gli arbitri infatti ricorrono molto spesso al fischietto concedendo parecchi rigori da una parte e dall’altra. Ancora D’Aprile e Santoro per il 19-14. Il Noci ipoteca la gara e la promozione. Trillini del Cingoli prova a riportare in gara i suoi ma Maggiolini è scatenato e segna il 20-15. A quindici minuti dal termine della gara il Noci conduce sempre sul +5 con il parziale di 23-18. Iaia gestisce molto bene la gara alternando i suoi in campo. Torna Ventrella tra i pali per il Noci, la gara procede con goal da una parte e dall’altra ma i biancoverdi gestiscono molto bene il vantaggio. Il Cingoli tenta di rientrare in gara ma i padroni di casa non concedono niente agli avversari e si proiettano alla sirena finale che sancirà la squadra del patron Ginevra promossa in serie A1. Risultato finale di 31-26.

L’ANALISI – Era la partita che valeva una stagione intera. E la Nova Yardinia non poteva di certo sbagliare, mandando in fumo diciotto risultati utili su diciannove gare disputate. E di fatto così è stato. Mister Iaia ha preparato una gara perfetta. Il Noci infatti è stato micidiale sottoporta concretizzando al massimo le azioni offensive (passano in secondo piano i due rigori sbagliati) e concedendo pochissimo agli ospiti. E così alla sirena finale è esplosa la festa la Pala Intini, gremito dai tanti tifosi e dai rappresentanti del consiglio comunale tra cui il sindaco Nisi e il presidente del consiglio Morea nonché il senatore Liuzzi. Il pubblico ha omaggiato i propri beniamini che hanno riportato la pallamano che conta a Noci. I complimenti e i meriti spettano al presidente Ginevra e al Dg Luciani insieme a tutto lo staff dirigenziale che hanno allestito una squadra fortissima, a mister Iaia e il suo staff tecnico che hanno diretto un’orchestra sempre intonata e ai giocatori, capaci di deliziare sempre con l’opera più bella del repertorio. Finalmente, dopo le ombre degli scorsi anni, Noci ritorna ad avere la propria squadra nel massimo campionato di pallamano e questa sarà la NOVA YARDINIA NOCI.

*foto Michele Lasaracina Ph

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 134 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/pallamano#sigProId19b5ab3af0

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/pallamano#sigProId861f310308

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

View the embedded image gallery online at:
https://www.noci24.it/sport/pallamano#sigProId3783fe57c5

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook