Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 27 Giugno 2022 - 11:24

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

08 28 frascati prestaNOCI (Bari) - Altri due arrivi alla corte del Real Volley Noci per la stagione 2015/2016 nel girone B di serie C, tra cui l'importante ritorno di Stella Frascati, nocese doc, nella Team Volley Noci dell'ultima promozione in Serie C e reduce dall'esperienza di categoria con la Puglia in rosa Volley. Insieme a lei, l'opposto tarantino, Nazarena Presta, con alle spalle tante esperienze in serie D ed una breve parentesi in serie C.

Per Frascati, la società dei fratelli Mastropasqua è tra le più serie dell'ambiente, cosa rara ormai, a detta della giocatrice, desiderosa anche di tornare a giocare con le cugine Valentina e Rossella Campanella. Presta, invece, arriva a Noci dietro segnalazione di Alessandra Laneve, altro neo acquisto biancoverde ed ex giocatrice, come Nazarena, del Progetto Terra delle Gravine di Massafra, diretta concorrente del Real Volley nella scorsa stagione in serie D.

Quello di Stella Frascati è un vero e proprio ritorno, data la presenza di molte compagne e componenti dello staff societario della sua ex Team Volley Noci, confluita nel Real Volley Noci del presidente Giuseppe Mastropasqua. Prima di questa avventura, il forte martello nocese ha vissuto un esaltante promozione in B2 del Turi, 3 stagioni in serie C col Gioia del Colle ed una, l'ultima, con il Puglia in Rosa Volley, senza dimenticare gli anni a Noci fino alla promozione in serie C nel 2013/2014. "Sono voluta tornare a Noci soprattutto per tornare a giocare con le mie cugine Valentina e Rossella Campanella e perché comunque la società è molto seria. Hanno allestito una squadra bella e competitiva: sono sicura che faremo un ottimo campionato".

Per la prossima stagione, la prima a Noci, l'altro neo acquisto, l'opposta Nazarena Presta, spera di far sentire il suo apporto, soprattutto caratteriale, alla squadra: mamma di Federico, ha militato in serie D negli ultimi 6 anni in diverse squadre del tarantino, Ital Talsano, Team Volley Manduria, Evergreen Sava. Poi una breve parentesi in serie C, abbandonata per una prima divisione a Carosino, fino al piacevole approdo a Locorotondo dalla presidente Nada Argento ed il mister Francesco Consoli. Una vera e propria famiglia, come quella che Nazarena pensa di aver trovato a Noci. "In questa società ho riscontrato una seconda famiglia per me, per tutta la comprensione e l'amore con cui accoglieranno me e mio figlio Federico in questa meravigliosa esperienza e poi anche per le trasferte abbastanza lontane e faticose, ma se c'è l'allegria e l'armonia tutto diventa più leggero. Credo che il Noci sia una squadra molto unita e questo è facilmente dimostrabile attraverso i risultati ottenuti soprattutto lo scorso anno, anche contro la mia ex squadra. Hanno perso molto poco e hanno creduto in loro stessi e negli altri. Questa è la chiave vincente per vincere. In campo non si è mai da soli, ma l'aiuto reciproco aiuta a superare momenti di stallo in campo e soprattutto chi sta in panchina moralmente ha molto da fare nei confronti di chi sta in campo. Se ci si parla ci si aiuta, ma credo che in un gruppo così tanto unito non ci sia molto da fare se non che entrare con umiltà e imparare, continuare a imparare.; non si smette mai di farlo."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 667 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...