Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -

 01-27-olocaustoCENTRO CULTURALE

“Giuseppe Albanese” - Noci

in collaborazione con:

Istituto di istruzione secondaria superiore “A. Agherbino” – Sede associata di Noci

Liceo scientifico statale “Leonardo da Vinci” – Noci

Biblioteca comunale “Mons. A. Amatulli” – Noci

NEVER MORE

       NUNCA MAS

                 JAMAIS PLUS

                           NIE WIEDER

                                      никогда больше

                                                   לעולם לא עוד                                                 

                                                                  MAI  PIU                                                        

        


Giornata della memoria

27 gennaio 2012  - Cimitero di Noci  ore 9-11

 

OMAGGIO A ZYGMUNT KELZ (1907-1994)

SOPRAVVISSUTO ALLA SHOAH

 

 

 

Parteciperanno studenti e docenti delle scuole locali con letture di brani scelti

 

Interverranno:

Bernardo Kelz

José Mottola


Letture consigliate:

Bernardo Kelz-José Mottola, Dai Carpazi alle Murge : odissea di Zygmunt Kelz, scampato alla Shoah. – Foggia : Bastogi, 2008

Le vicende personali e familiari di questo libro sono intrecciate con la storia europea del Novecento, segnata da due guerre mondiali, ascesa e fallimento storico del totalitarismo comunista, trionfo e sconfitta del nazifascismo e della sua dottrina razzista nel cui nome furono sterminati 6.000.000 di ebrei e centinaia di migliaia di zingari, slavi, omosessuali, disabili. La storia qui narrata, evidenziando l'antisemitismo come piaga millenaria della civiltà occidentale, evoca la condizione umana di ogni tempo, tra migrazione e "meticciato", chiusura ed egoismo, umiliazione e sopraffazione, generosità e accoglienza.

 

Saverio Ferrari, Le nuove camicie brune : il neofascismo oggi in Italia. – Pisa : BFS, 2009

La diffusione delle istanze negazioniste dell'olocausto in Italia non è stata per diversi decenni particolarmente significativa. Ora sembra, negli anni Duemila, che tutti i freni inibitori siano saltati e che il confine tracciato un tempo sia stato superato. La nascita anche in Italia, negli ultimi anni, di formazioni dichiaratamente naziste si colloca in questo quadro. Un fenomeno recente. Ferrari esamina con estrema chiarezza i nuovi raggruppamenti, i riferimenti politici e culturali, le simbologie e i miti di un preoccupante fenomeno di ritorno neonazista.

 

Swen Reichardt, Camicie nere, camicie brune : milizie fasciste in Italia e in Germania. – Bologna :  Il Mulino, 2009

Il libro mette a confronto le organizzazioni paramilitari del fascismo e del nazionalsocialismo, fotografate nel momento di massima ascesa, antecedente alla presa del potere dei due movimenti: il 1921-22 per le "squadre d'azione" fasciste, il 1929-32 per le SA, "le camicie brune" germaniche. Ciò che ne risulta è il quadro di due organizzazioni che vivevano e si rafforzavano nell'azione, e questa azione era la violenza, che trovava in sé la propria giustificazione. Di straordinario interesse risulta lo studio della composizione delle squadre: chi erano infine gli squadristi, qual era la loro estrazione sociale, a quale fascia d'età appartenevano?

 

La Puglia dell’accoglienza : profughi, rifugiati e rimpatriati nel Novecento / a cura di Vito Antonio Leuzzi e Giulio Esposito. – 2. ed. – Bari : Progedit, 2006

La tolleranza - religiosa, politica e umana - e il confronto multietnico hanno in Italia un importante precedente storico: quello spirito di accoglienza che la Puglia ha dimostrato per tutto il 900 in particolare nei confronti di armeni, ebrei e slavi di diversa nazionalità, nonché di rimpatriati da tutta l'area mediterranea: Grecia, Dalmazia, Egitto e Turchia.
Questo libro, frutto della ricerca dell'Istituto pugliese per la storia dell'antifascismo e dell'Italia contemporanea, esamina diversi casi ed episodi che testimoniano questa capacità della Puglia di segnare una sua presenza operosa nello scacchiere geopolitico del Mediterraneo.
I momenti più significativi furono rappresentati da crisi e da conflitti, in particolare balcanici e mondiali, come la Grande Guerra, le persecuzioni di alcuni popoli come armeni ed ebrei, che investirono l'area del Mediterraneo. Anche all'indomani dell'8 settembre 1943, nel primo lembo dell'Europa libera, la Puglia manifestò questo suo spirito di accoglienza a ex internati, rifugiati, sfollati di diverse nazionalità, in particolare ebrei e slavi.

 

Le leggi razziali in Puglia : con testimonianze e documenti / a cura di Vito Antonio Leuzzi, Mariolina Pansini e Giulio Esposito. – Bari : Progedit, 2009

Quali furono, in Puglia, le conseguenze della legislazione antisemita, varata dal fascismo in Italia tra l'estate e l'autunno del 1938? E quali settori della società privata e della vita pubblica colpì maggiormente?
Questo volume ricostruisce i provvedimenti razziali, la propaganda e la persecuzione contro gli ebrei in una regione apparentemente periferica, dove invece lo spirito di accoglienza aveva schiuso gli orizzonti e maturato fermenti culturali. Ad alimentarli ulteriormente provvedeva la presenza e l'attività editoriale di casa Laterza e di altri poli di irradiazione.

Dizionario dell’Olocausto / a cura di Walter Laqueur ; edizione italiana a cura di Alberto Cavaglion. – Torino : Einaudi, 2004.


Storia della Shoah : la crisi dell’Europa, lo sterminio degli ebrei e la memoria del XX secolo / a cura di Marina Cattaruzza … [et al.]. – Torino : UTET, 2006. – 5 volumi.

Raul Hilberg , La distruzione degli Ebrei d’Europa / a cura di Frediano Sessi. – Nuova ed. riveduta e ampliata. – Torino : Einaudi, 1999.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 262 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook

 
fb like-nuovo Segui NOCI24.it sui Social Network:
 
 
La finestra si chiuderà
tra 15 secondi
.
X