Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 25 Settembre 2020 - 13:16
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

03 22boscogiordanelloNOCI (Bari) – Rappresenta l’unica superficie boschiva comunale con percorso naturalistico e ginnico e per tale ragione deve essere tutelata oltre che ampiamente vissuta dalla cittadinanza. Stiamo parlando dell’area di Bosco Giordanello, luogo naturale in cui, ieri mattina 21 marzo 2016, le prime classi delle scuole medie dei due istituti comprensivi hanno inaugurato il ciclo di uscite didattiche previste in collaborazione con l’Associazione Terre delle Noci, l’associazione sportiva Montedoro, il gruppo scout Noci 1 e l’amministrazione comunale. Per quest’ultima, l’occasione è stata propizia per ricordare l’importanza dell’area, soprattutto in concomitanza con l’arrivo della primavera.

Flora e fauna dei boschi autoctoni, attività sportive all’area aperta e giochi di orientamento. Sarà su queste tre aree tematiche che le classi degli istituti nocesi saranno invitate a lavorare in compagnia delle tre associazioni coinvolte e sarà proprio in questa sede che avverranno i prossimi incontri d’aprile. Sì perché Noci oggi può vantare un’area boscata importante, unica nel territorio comunale ed unica nella Regione Puglia ad essere dotata di un percorso di attrezzature per disabili, usufruibile finalmente a distanza di un anno dall’avvio degli ultimi lavori (leggi qui).

03 22sindacogiordanelloNella giornata di ieri, dopo la “passegiata campestre”, Sindaco, Assessori e consiglieri dell’amministrazione comunale, insieme con l’Arch. Francesco Tinelli (che ha curato il progetto dell’area attrezzata), hanno rilanciato l’apertura del bosco e dichiarato la necessità di gestione dell’area per troppo tempo rimasta incustodita. Nota alquanto negativa quest’ultima, sottolineata dallo stesso Arch. Tinelli il quale, questa volta a nome dell’associazione Terre delle Noci, ha dichiarato la già avvenuta presentazione del progetto di gestione dell’area anche da parte dell’associazione Il Gabbiano sin dal lontano 2013. "Un progetto chiaramente rimasto nel cassetto per troppo tempo" ha commentato, "che al momento non riscontra eguali premesse o disponibilità". 

Intanto sindaco ed Amministrazione intendono procedere con l'affidamento e la gestione dell'area alle associazioni che si occupano di valorizzazione del territorio e promozione dell’attività sportiva, al fine di manutenerla nel migliore del modi e di procedere altresì al reperimento di finanziamenti per la realizzazione di ulteriori servizi, prima non ammessi a finanziamento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 488 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...