Pubblicità

Pubblicità pub noci24 01

Pubblicità Assinotar 2017 luglio 1

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

- -
Vendola: "E' un gioiello della tecnica ed il riscatto della terra pugliese"
depuratore-inaugurazione-09-12-2009-1NOCI (Bari) - Si è tenuta ieri presso il sito scelto dall'Amministrazione Comunale in contrada Monitilli la cerimonia di inaugurazione del nuovo impianto di depurazione dei liquami. Al progetto hanno contribuito l'AQP e la Pura Depurazione, società specializzata in questo tipo di insediamenti. Al taglio del nastro vi hanno preso parte oltre al sindaco di Noci Piero Liuzzi, l'Ass. Regionale all'Ambiente Onofrio Introna e il Presidente della Regione Puglia Gov. Nichi Vendola.
L'impianto, che ha quale bacino d'utenza il solo territorio nocese, si presta al trattamento dei rifiuti organici al fine di restituire al territorio stesso ed in special modo al comparto agricolo, i prodotti erogati dal trattamento.
L'AUGURIO DI VENDOLA - In principal modo ad essere riutilizzati saranno l'acqua "ripulita", potabile sino al 95%, per l'irrigazione dei campi, ed il concime di derivazione naturale prodotto dal compostaggio dei residui organici. "In Puglia gli impianti sono come l'arte metafisica - dice il governatore in sede di inaugurazione - immobili e per questo inefficienti. Ma non in questo caso. La sinergia tra gli enti (Regione-Comune) - ha sottolineato Nichi Vendola - ha permesso un dialogo con il territorio che ha prodotto questo gioiello della tecnica. Se si pensa che la Puglia importa il 60% di acqua dalle altre regioni per sopperire al proprio fabbisogno, questo impianto rappresenta allora il riscatto della terra pugliese".
LE CARATTERISTICHE DELL'IMPIANTO - L'impianto biologico a fanghi attivi offre una capacità potenziale di 25.000 AE con una portata di punta di 430m3/h. Un tipo di trattamento composto da due fasi successive. La prima, di tipo fisico-meccanico, prevede la separazione della parte solida dai liquami. La seconda, invece, il trattamento biologico dei liquami stessi al fine di generare i fanghi attivi (ovvero carenti della parte di umido fino al 20-25%) che possono essere utilizzati in campo agricolo. In ultima analisi il neo attivo impianto, inserito in un contesto quale quello delle masserie in cui è perfettamente integrato, produce meno inquinamento di quanto si pensi grazie ad un sistema a "membrana" che trattiene le molecole inquinanti ed un sistema di controllo generale che permette di gestire i vari comparti tramite una postazione pc che include i pannelli di comando e i quadri sinottici dell'intero plesso depurativo. Il basso impatto ambientale e le nuove tecnologie di cui è attrezzato lanciano il depuratore di Monitilli ai primi posti delle strutture specifiche del Mezzogiorno al pari del suo gemello sito in quel di Locorotondo. Due pietre preziose per l'ambiente pugliese.

Alcuni momenti dell'inaugurazione del nuovo depuratore cittadino alla presenza del Governatore Nichi Vendola, dell'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Onofrio Introna, e del Sindaco di Noci, Piero Liuzzi

depuratore-inaugurazione-09-12-2009-2

depuratore-inaugurazione-09-12-2009-3

depuratore-inaugurazione-09-12-2009-4

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

Dalla prima pagina

Pubblicità

Pubblicità

Dulciar Natale 2017

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 255 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
master-noci24-ballottaggio
promemoria

CONTRATTI DI QUARTIERE II

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 1-4-2004

Avvio lavori P.zza Garibaldi: 11-4-2012

Fine lavori P.zza Garibaldi: 30-4-2013

Approvazione convenzione: 15-07-2014

Avvio lavori per le case: ???

Sono trascorsi:

 

MUSEO DEI RAGAZZI

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 30-11-2005

Primo stralcio: 7-06-2011

Secondo stralcio: 7-04-2014

Avvio Terzo stralcio: 29-12-2015

Conclusione Terzo stralcio: ???

Sono trascorsi:

 

Twitter

PUMS

 

Il progetto: cosa prevede

Avvio del bando: 19-12-2014

Affidamento: 8-09-2016

Sito web dedicato al PUMS: 17-09-2016

Chiusura prima fase del PUMS: 22-12-2016

Adozione ed attuazione PUMS: ???

Sono trascorsi:

 

Facebook