Informazione pubblicitaria

 

 

"La città dei tre campanili" solo di giorno. Ombre e luci dei monumenti più importanti di Noci

01 29vistacampanilialbuioNoci - Da anni ormai i tre campanili, tra i principali simboli identitari della nostra città, non sono adeguatamente illuminati. Il panorama notturno della collina nocese non è più delineato dall’innalzarsi delle tre torri icone del patrimonio storico artistico del paese che si definisce da sempre “dei tre campanili” e biglietto da visita per chiunque arrivi a Noci.
Già nel lontano 2010 Noci.it denunciava l’oscurità dei campanili, sollecitando gli amministratori a provvedere ad un intervento di ripristino degli impianti di illuminazione. Sebbene nel corso dell’ultimo decennio le condizioni di tale illuminazione siano mutate, l’orizzonte della collina murgiana presenta una quasi totale ombra delle tre torri campanarie.

1 24campanilechiesamadrelo scorso 25 gennaio ricorrevano i nove anni dal giorno in cui un fulmine colpì il campanile della Chiesa Madre, provocando ingenti danni strutturali che portarono al compimento di un’imponente opera di restauro della torre stessa e dell’intero perimetro esterno dell’antico edificio. A sei anni dalla chiusura del cantiere, che non comprese nell’immediato interventi sull’illuminazione dell’intero campanile, e dalla successiva installazione dei fari-led, avvenuta negli anni seguenti, oggi la torre barocca della Collegiata si presenta ancora completamente buia sul lato Sud. La lucentezza della pietra, ridonata al campanile dal recente restauro, e l’eleganza delle sue linee, dunque, non sono integralmente apprezzabili nelle ore notturne.
Anche la Torre civica di Piazza Plebiscito risulta essere non correttamente illuminata secondo i criteri di illuminazione architetturale. La cella campanaria, posta in sommità e caratterizzata dalla cupola retta da una serie di colonne, è avvolta dalla quasi totale oscurità. Oltre alla parte sommitale, che è quella che emergendo tra le altre costruzioni è possibile ammirare guardando il panorama cittadino, anche la parete Ovest è al buio. Ma la Torre dell’orologio, unica nel circondario per la sua imponenza, presenta ben altre criticità rispetto a quelle relative alla sua illuminazione, a partire dal prolungato non funzionamento dell’orologio stesso, che da anni ormai non assolve più alla sua funzione. Nel gennaio 2019 l’Amministrazione aveva annunciato la concessione di un finanziamento della Regione Puglia per il restauro dell’intera Torre civica, per cui sarebbe stato necessario un cofinanziamento, pari al 15%, da parte del Comune. A due anni dall’annuncio si attende ancora la realizzazione di tale progetto, inserito in un più generale processo di valorizzazione del centro storico.
Se per i primi l’illuminazione è solo incompleta, il terzo campanile che disegna lo skyline di Noci è interamente nell’ombra durante le ore notturne. La torre campanaria che si innalza sulla chiesa di Santa Chiara era stata interessata dall’installazione di un impianto di illuminazione avvenuto in occasione dei lavori di ristrutturazione del “Palazzo Comunale” di via Porta Putignano, ultimati nel 2010. I fari-led posizionati sul monumento stesso hanno smesso progressivamente di dare luce al campanile pochi anni dopo la loro accensione.
1 24panoramacampaniliNel 2016 l’annuncio dell’ammodernamento dell’illuminazione pubblica (progetto Noci Smart City), veniva accompagnato dalla promessa di una nuova illuminazione artistica per i monumenti della città. L’attività di rilancio del turismo, la cui programmazione si rende necessaria in seguito alla crisi del settore legata alla pandemia, imporrebbe un intervento per la tutela e valorizzazione del patrimonio storico artistico, di cui i tre campanili sono emblema. È innegabile, anche in tempo di crisi sanitaria, la necessità di riattivare l’illuminazione di queste opere, dando ascolto alle numerose segnalazioni di cittadini che nel corso di questi anni si sono susseguite, affinchè anche di sera Noci possa essere la “città dei tre campanili”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

Pubblicità

 

 

Error: No articles to display

Informazione pubblicitaria dulciar pasqua 2023

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria La pubblicità

 

 

Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Legalità, ambiente, patrimonio: accordo tra Poliba e Carabinieri per condividere competenze e far crescere il…

18-03-2023

BARI - Il Rettore Francesco Cupertino e il Generale Stefano Spagnol, Comandante della “Legione Carabinieri Puglia”, hanno firmato un protocollo di...

Adelfia - I Carabinieri arrestano 5 ladri di auto e moto

15-03-2023

ADELFIA - I Carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle, alle prime luci dell’alba di oggi, hanno dato esecuzione ad una...

Palo del Colle - Recuperate due autovetture rubate in procinto di essere smontate: un arresto

13-03-2023

Palo del Colle - I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato in flagranza di reato C.B., 50enne originario di Foggia...

Gioia del Colle - Carabinieri eseguono un’ordinanza di custodia cautelare per furti ai danni di…

11-03-2023

GIOIA DEL COLLE - I militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Gioia del Colle, in collaborazione con quelli...

Polignano a Mare - Rientrato l’allarme sulla presunta scomparsa di un adulto ed un bambino

10-03-2023

POLIGNANO A MARE - Grazie all’identikit pubblicato nei giorni scorsi e alla preziosa collaborazione dei cittadini, i Carabinieri della Compagnia di...

GdF Bari: constatate violazioni agli obblighi in materia di ricevute fiscali e sequestrati numerosi capi…

05-03-2023

PUTIGNANO - In concomitanza con i festeggiamenti del Carnevale di Putignano, che ha visto la partecipazione di circa 25 mila persone...

NECROLOGI

Ci lascia il diacono Pinuccio Carucci

16-03-2023

NOCI - E' venuto a mancare questa mattina dopo una lunga malattia il diacono permanente Pinuccio Carucci all'età di 67...

È morto l’abate Bianchi

16-03-2023

NOCI - All'età di 94 anni è venuto a mancare padre Guido Bianchi, abate dell'abbazia Madonna della Scala di Noci...

Addio a Rocco Recchia, decano degli artigiani nocesi

18-11-2022

NOCI – Lutto nel mondo dell’artigianato nocese: ci ha lasciati Rocco Recchia, il noto e stimatissimo calzolaio che aveva ereditato...

Lutto nell'imprenditoria locale: addio a Raffaele Putignano

11-10-2022

NOCI - Questa mattina è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari l'imprenditore nocese Raffaele Putignano, all'età di 72 anni, dopo una...

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

LETTERE AL GIORNALE

….e ora in conclave!!!

14-03-2023

LETTERE AL GIORNALE - Riceviamo e pubblichiamo una lettera dell'associazione "La piccola biblioteca europea" in merito alle amministrative di maggio...

Natale a Noci: un bilancio positivo

08-01-2023

NOCI - Le sezioni nocesi di Confartigianato, Confcommercio e Coldiretti, insieme all'AIS Puglia esprimono un caloroso ringraziamento ai nocesi per la...

Diversità ed inclusione

17-12-2022

LETTERE AL GIORNALE - Nella cornice delle feste natalizie, in un clima di inclusione e condivisione, gli alunni della 2D della...

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...