Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

LunedÌ, 15 Agosto 2022 - 11:28

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

05 07 murgia albaneseNOCI - Il Gruppo FAI dei Trulli e delle Grotte, che opera nei comuni di Putignano, Turi, Castellana, Noci ed Alberobello con la finalità di diffondere e testimoniare nel concreto la missione ed i valori del FAI sul territorio, partecipa alle Giornate FAI di Primavera 2021, che si terranno nel fine settimana del 15 16 maggio 2021 con due aperture:

NOCI: I visitatori potranno visitare l’interno complesso della masseria Murgia Albanese, eccezionalmente aperto al pubblico, grazie alla disponibilità della famiglia proprietaria. L’itinerario attraverserà il corpo centrale della masseria all’interno degli spazi del piano nobile, arredati con oggetti d’epoca, riservati a quella che a fine Settecento era la residenza padronale. All’esterno, nella vicina chiesetta, si potrà ammirare il pregevole affresco del pittore Francesco Carella. Si procederà verso il fragneto per visitare un raro esempio di apiario seicentesco in muratura. Qui, affiancati da un esperto apicoltore, sarà possibile seguire un’attività sull’evoluzione dell’apicoltura nella tradizione pugliese. La volontà di creare un’attività collaterale nasce dalla preziosa opportunità che offre la masseria, il cui luogo crea un legame unico e visibile tra architettura, storia locale e paesaggio. La visita ha come obiettivo quello di proporre un’esperienza singolare, in cui dar vita ad un dialogo unico tra storia e natura, tra luogo e ambiente. Durante l’itinerario gli ospiti saranno accompagnati da guide d’eccezione che forniranno approfondimenti tematici. Le giornate saranno dedicate alla Signora Fiorella Schirone Francese, proprietaria della masseria, recentemente scomparsa.

PUTIGNANO: i visitatori saranno accompagnati dai giovani Ciceroni del Polo Liceale Maiorana Laterza attraverso un itinerario di conoscenza alla scoperta del “virtuoso” scultore putignanese Stefano da Putignano. L’itinerario inizierà nel bel centro storico medievale di Putignano, precisamente nel Chiostro della Biblioteca Comunale, dove è stata allestita una mostra fotografica con le più significative opere del grande scultore. Guide d’eccezione accompagneranno successivamente gli ospiti nella vicina Chiesa di San Pietro Apostolo ad ammirare alcune sculture conservate in situ. La visita sarà arricchita dalla collaborazione con la Associazione Porta Barsento (che parteciperà con figuranti in costume) e dal musicista Gianni Pinto che allieterà i presenti suonando con il liuto musiche rinascimentali. Il tutto è stato reso possibile grazie alla inestimabile collaborazione con la Professoressa Clara Gelao, illustre storica dell’Arte che ha recentemente pubblicato (Mario Adda Editore) un pregiato volume sul “nostro” scultore in sinergia con il Consiglio Regionale della Puglia. Alcune copie del pregiato volume sono state gentilmente messe a disposizione del FAI dalla Teca del Mediterraneo e verranno omaggiate ai primi visitatori che sottoscriveranno e/o rinnoveranno la iscrizione al FAI. Le Giornate sono state rese possibili grazie all’infaticabile lavoro svolto dai Volontari del Gruppo, dagli insegnanti che hanno collaborato per la formazione dei Ciceroni e dai tanti che hanno collaborato con passione civica e culturale ed anche con molto coraggio con l ‘intento di trasmettere alla comunità un messaggio di positività. Il FAI, grazie al supporto di una società che si occupa di sicurezza su tutto il territorio nazionale, ha individuato le corrette modalità per poter organizzare un evento su prenotazione, che possa dare un segnale di ripresa e di speranza. Potranno accedere alle visite soltanto coloro che si saranno prenotati sul portale FAI www.giornatefai.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 412 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

Recuperato e rimpatriato dall’Austria eccezionale dipinto seicentesco di Artemisia Gentileschi

21-07-2022

L'opera era pertinente all’eredità del Conte Giangirolamo II Acquaviva di Conversano BARI - Le persone indagate, secondo l’impostazione accusatoria,  avevano presentato...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...