Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 2 Ottobre 2022 - 00:01

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa nel quale l'amministrazione comunale di Noci annuncia di aver approvato un progetto per la riqualificazione delle aree verdi periferiche. Progetto che, come si apprende, sarà candidato al bando ministeriale "Agorà sicure". 


Il comunicato

Resta alta l’attenzione di questa Amministrazione sui temi del decoro urbano e della riqualificazione delle periferie tramite la realizzazione di aree a verde. Con Delibera di Giunta n. 83 dell’11 Agosto 2016 è stato, infatti, è stato approvato lo Studio di fattibilità tecnico-economica relativo al progetto “Comune di Noci - Riqualificazione urbana zone periferiche: Giardini Madonna della Croce - Vittorini - Abitarea”, dell’importo complessivo di € 500.000,00 (dei quali € 450.000,00 a carico della Città Metropolitana di Bari ed € 50.000,00 coperti con fondi del Bilancio comunale).

Il progetto sarà candidato al bando ministeriale “Agorà Sicure” per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane. Si tratta della tappa finale di un percorso di co-progettazione che la Città Metropolitana di Bari ha avviato con le Amministrazioni comunali al fine di avere massima condivisione nell’elaborazione di una proposta competitiva da candidare al Bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri. A tale scopo il Sindaco della Città Metropolitana ha indetto un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione dei progetti promossi dai singoli Comuni che comporranno la candidatura metropolitana. La candidatura si basa su un’unica idea forza, in modo da rendere coerenti tra loro tutti gli interventi delle Amministrazioni comunali coinvolte e allineati ad un unico tema centrale nell’ambito del Piano Strategico metropolitano.

«Le aree interessate dal progetto (Giardini Madonna della Croce, Vittorini e Abitarea) sono stati scelti con riferimento all’alto potenziale delle stesse percepito tanto dai cittadini quanto dagli utenti occasionali (turisti, sportivi quali cicloamatori e corridori, ecc.) – ha spiegato il Sindaco, Dott. Domenico Nisi. – Lo stesso prevede la riqualificazione degli spazi verdi con l’acquisto di arredi e l’implementazione di punti di vide-sorveglianza, la realizzazione di un marciapiede in zona via Madonna della Croce oltre che l’abbattimento delle barriere architettoniche, interventi questi che andrebbero a recuperare queste aree attualmente in stato di degrado ma di alto valore sia sotto il profilo della “memoria storica” che per quello della socialità. Continueremo a mantenere alta l’attenzione rispetto alle occasioni di finanziamento utili a riqualificare aree in stato di degrado, poiché il recupero e la riqualificazione urbano sono tra le priorità dell’accordo programmatico di questa Amministrazione».

«Il recupero e la riqualificazione di queste aree verdi e l’implementazione di sistemi di sorveglianza risulterebbe certamente utile a dissuadere dal porre in essere atti vandalici o discariche abusive di materiale vario – ha commentato l’Assessore al Decoro Urbano, Avv. Lucia Parchitelli. – Qualora dovessimo risultare beneficiari del finanziamento, saranno acquistati arredi realizzati in materiali riciclabili e rinnovabili, quali ad esempio giostrine per bambini utilizzabili da diversamente abili, sistemi di videosorveglianza con attivazione attraverso sensori di movimento e a visione notturna, ed è stata anche prevista la realizzazione di una area di sgambamento per i nostri amici a quattro zampe. In questo modo si andrebbe ad incidere positivamente sulla qualità architettonica e urbanistica di queste aree, garantendo un valore aggiunto a tutta la città».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 750 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Cambio al vertice del Reparto Operativo e del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Carabinieri di…

26-09-2022

BARI - Il 19 settembre, il Colonnello Vincenzo Di Stefano ha lasciato l’incarico di Comandante del Reparto Operativo di Bari, per...

Bari e Monopoli - I Carabinieri arrestano 4 rapinatori

21-09-2022

MONOPOLI - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari su tutto...

Mola di Bari - Carabinieri sventano un tentato suicidio

17-09-2022

Mola di Bari - Un intervento risolutivo quello operato dai Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari nel pomeriggio del 12...

GdF Bari: i finanzieri della tenenza di Putignano hanno scoperto 111 lavoratori irregolari, di cui…

15-09-2022

BARI - Numerosi sono stati gli interventi di polizia economico-finanziaria svolti, nel corso del corrente anno, dai Reparti dipendenti dal Comando...

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Nino Vaccalluzzo e Noci: un tributo al maestro dell’Arte pirotecnica tragicamente scomparso

15-09-2022

Nell'immagine: Antonio Labate e Tonino D'Onghia accompagnati da Nino Vaccalluzzo (a sinistra) durante la visita all'azienda del 25 giugno 2010...

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...