Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 19 Agosto 2022 - 16:31

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) – Nuovo capitolo del nostro speciale che tratta i buoni modi per fare la raccolta differenziata. Dal 18 settembre prossimo infatti, anche Noci si adeguerà alle norme nazionali per il riciclaggio dei rifiuti, introducendo il metodo del “porta a porta”. Così facendo, in tempi brevi, le percentuali di racconta differenziata dovrebbero crescere notevolmente.

Oggi parliamo della carta.  La carta innanzitutto verrà conferita all’interno del bidoncino di colore giallo fornito durante la consegna del kit dopo essere stata raccolta all’interno dei sacchetti di carta (non è indispensabile utilizzare il sacchetto di carta, volendo si può inserirla nel bidoncino senza sacchetto), e verrà ritirata dagli operatori una volta alla settimana secondo calendario. Per carta e cartoncino si intendono tutti i materiali cartacei riciclabili esenti da impurità come scarti di cibo, unto e vernici. Proprio per questo motivo ad esempio non sarà possibile conferire nel bidone della carta gli scontrini del supermercato o la carta oleata da forno, come anche i fazzoletti sporchi o le fotografie. Potremo invece riciclare scatole e confezioni di cartoncino, cartone per contenere le uova, contenitori in tetrapak, risma di carta per stampa, giornali e riviste, scatoloni di cartone, buste di carta e quaderni o libri. Anche il cartone della pizza potrà essere conferito nella raccolta della carta, solo però se privo di residui organici e non unto. Per facilitare la raccolta i rifiuti di grosse dimensioni possono essere schiacciati così da ridurre lo spazio di ingombro.

Secondo alcuni recenti studi è stato visto che in Italia si producono circa 188 kg di rifiuti in carta a persona. Riciclare la carta vuol dire ridurre l’impatto di CO2 sul pianeta, vuol dire preservare gli alberi dal continuo sradicamento (l’albero e la fonte primaria per la produzione della carta). Circa il 90% dei quotidiani italiani ad oggi vengono stampati su carta riciclata. Il processo di riciclaggio è industriale e avviene secondo specifiche procedure. Degli operatori istruiti separano i diversi tipi di carta accatastandoli in conte nitori differenti. Segue il processo di adeguamento volumetrico con pressatura e legatura per ottenere delle balle. Un processo industriale porta poi alla creazione di una pasta di cellulosa che viene adeguatamente depurata da eventuali scorie presenti. La pasta ottenuta viene infine mescolata a cellulosa vergine in quantitativi proporzionali all’utilizzo del prodotto finito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 845 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Polignano a Mare - Rinvenuti circa 100 gr di cocaina: eseguiti due arresti dai Carabinieri

17-08-2022

POLIGNANO A MARE - In queste giornate di ferragosto, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, impegnati su tutto il territorio...

Gravina in Puglia -  Avrebbe minacciato i Carabinieri con una pistola e poi si sarebbe…

15-08-2022

Gravina in Puglia - I Carabinieri di Gravina in Puglia, coordinati dal Comando Compagnia di Altamura, hanno arrestato un pregiudicato...

Attività ispettiva nell'ambito dell'operazione "Estate tranquilla 2022"

15-08-2022

BARI - Nell’ambito di servizi predisposti in campo nazionale, i Carabinieri del NAS di Bari hanno svolto complessivamente 68 attività...

Parco Nazionale dell'Alta Murgia: primi dati sugli incendi boschivi

12-08-2022

ALTAMURA - È già tempo dei primi bilanci per i Carabinieri Forestali nella campagna di prevenzione e repressione degli incendi...

Conversano - Arrestato responsabile di un furto all’interno della Cattedrale di Conversano

08-08-2022

I Carabinieri gli trovano in casa anche Marijuana e Hashish CONVERSANO - I Carabinieri del Comando Stazione di Conversano hanno tratto...

Identificati i presunti autori di una truffa consumata ai danni di una vittima ultraottantenne

30-07-2022

BARI - Ieri mattina, in Messina i Carabinieri delle Stazione di Acquaviva delle Fonti con il supporto dei colleghi della Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia il giovane concittadino Domenico: un lutto inaspettato per Noci

18-08-2022

NOCI – Una settimana di Ferragosto amara per Noci, che ha appreso con dolore la notizia della tragica scomparsa di...

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...