Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Sabato, 25 Giugno 2022 - 09:54

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Dopo il considerevole andamento degli incendi boschivi della scorsa stagione, l’Arma dei Carabinieri ha potenziato le funzioni di prevenzione e repressione degli illeciti di settore nonché il monitoraggio del territorio con il massimo impegno possibile dei reparti dei Carabinieri forestali unitamente alla Regione Puglia – Servizio di Protezione Civile, ai Vigili del Fuoco e alle squadre di pronto intervento dell’ARIF e delle associazioni di volontariato impegnate sul fronte della lotta attiva, per contenere maggiormente questo fenomeno che continua a destare ancora grave allarme sociale.


Il Comando Regione Carabinieri Forestale ha disposto nelle 13 aree operative in cui è stato suddiviso il territorio regionale, servizi coordinati dai Gruppi e dai Reparti dipendenti di prevenzione generale, monitoraggio, investigativi e di repertazione per l’individuazione delle cause e degli autori del reato di incendio boschivo, anche con il supporto dell’Organizzazione territoriale dell’Arma, prevedendo la partecipazione di proprio personale presso la Sala operativa permanente unificata della Protezione civile regionale, allo scopo di razionalizzare l’intervento delle unità operative sul territorio.
Dall’analisi statistica del fenomeno raccolta nel 2017, caratterizzata da una stagione estiva di straordinaria siccità, si è registrato in Puglia un numero di incendi (454) decisamente superiore all’anno precedente (313), così come la superficie boscata bruciata è stata di circa 4.000 ettari rispetto ai circa 1.350 ettari del 2016, con le province di Foggia, Bari e Taranto più colpite, sebbene in misura minore rispetto alle altre regioni meridionali del Paese.
I Carabinieri forestali dipendenti dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari, hanno l’obiettivo di incrementare l’attività operativa svolta nel 2017 che in Puglia ha portato all’esecuzione di 6.524 controlli, con 1.214 persone identificate, delle quali 835 sanzionate per un totale di 610.000 euro, riscontrato 719 illeciti amministrativi, redatto 540 notizie di reato, perimetrato 800 chilometri di aree percorse dal fuoco, oltre ad effettuare 1.100 interventi su incendi boschivi.
Da questa attività si è potuto accertare che nel 37,44% dei casi il fuoco è stato appiccato nei boschi, nel 27,31 % lungo la viabilità stradale, nel 16% all’interno di terreni incolti, nel 9% nei pascoli e nel 6,83% nelle colture agrarie.
Quanto alla matrice degli incendi, il dato complessivo riferito agli ultimi 5 anni conferma l’andamento della scorsa stagione: il 63,81 % degli eventi ha matrice dolosa rispetto al 18,25% ascrivibile a quella colposa.
Per queste ragioni, sul fronte investigativo, saranno utilizzate maggiormente tecniche e strumenti di video sorveglianza remota, nelle zone più a rischio del territorio regionale, con lo scopo di procedere, in caso di flagranza, all’arresto degli autori del reato di incendio boschivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

trovo aziende

 

Informazione pubblicitaria

 

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Informazione pubblicitaria

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 668 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 
Informazione pubblicitaria

FUORI CITTA'

Santeramo in Colle. Rapina a un anziano. Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare

18-06-2022

SANTERAMO IN COLLE - I Carabinieri della Stazione di Santeramo in Colle hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di una misura...

Bari - Siglato un protocollo d’intesa tra l’Università di Bari e l’Arma dei Carabinieri

18-06-2022

BARI - Il 15 giugno 2022, presso la sede del Comando Legione Carabinieri “Puglia”, il Magnifico Rettore dell’Università agli Studi di...

Eseguita dai Carabinieri un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 3 persone per una violenta…

31-05-2022

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Gip...

Bari - Mostra di uniformi storiche dei Carabinieri nel palazzo della Città Metropolitana

31-05-2022

BARI - Nella splendida cornice del salone del colonnato del palazzo della città metropolitana di Bari, il Comando Legione Carabinieri “Puglia”...

Molfetta - Minorenne trovato dai Carabinieri con una pistola mitragliatrice

24-05-2022

MOLFETTA - I Militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Molfetta hanno arrestato in flagranza di reato un minore del...

Studenti in visita alla Compagnia Carabinieri di Monopoli

22-05-2022

MONOPOLI - Circa 10 alunni dell’Istituto Comprensivo “C. Bregante – A. Volta” sono stati accolti dai Carabinieri del Comando Compagnia...

NECROLOGI

Ci lascia Titina Sansonetti: aveva appena compiuto 104 anni

09-04-2022

NOCI – La comunità nocese perde ancora un baluardo della sua storia. Questa mattina infatti si è conclusa l’esistenza terrena...

Lutto tra i Carabinieri Forestali di Noci

28-02-2022

NOCI - Noci e la Coreggia piangono Nicola Annese, quarantotto anni, Carabiniere Forestale presso la Stazione di Noci da parecchi anni...

Addio a Peppino Longo

31-01-2022

BARI - “Perdiamo un amico, un rappresentante della Puglia, un uomo buono, sempre al servizio della sua terra. Imprenditore di...

Addio al Maestro Ottavio Lopinto

07-01-2022

NOCI – Una grande perdita per la comunità nocese, per la sua cultura e per la sua musica folk. Ci...

Giovanni Pizzarelli: la famiglia lo ricorderà con una Santa messa in occasione del trigesimo dalla…

14-11-2021

NOCI – Essendo trascorso un mese dalla scomparsa di Giovanni Pizzarelli, ex Appuntato dei Carabinieri, la famiglia lo ricorderà con...

In memoria del prof. Tonio Palattella: uomo colto, generoso e operoso

21-09-2021

NOCI - Qualche giorno fa ci ha lasciati il prof Tonio Palattella, figlio del compianto Don Vito, fondatore del gruppo...

LETTERE AL GIORNALE

Un Comitato per l'estensione della rete idrico-fognante in Zona H

28-03-2022

LETTERA AL GIORNALE - In data 6/7 marzo 2022 è stata inviata al Comune di Noci e all’Autorità Idrica Pugliese...

Liuzzi "La Gazzetta, una lunga pausa salutare"

24-02-2022

NOCI - Una lunga pausa salutare. E non solo per il giornale e per i giornalisti ma anche, paradossalmente, per i...

IIS "Da Vinci - Agherbino": doverose precisazioni

07-01-2022

COMUNICATO - A seguito di notizie di stampa che rappresentano infedelmente la realtà dei fatti, l’Istituto “Da Vinci – Agherbino”...

Una rete virtuale per il “Green sentiment pubblico”

07-09-2021

LETTERA AL GIORNALE - Sono proprietario di un trullo in agro di Noci in Località Monte Verde dal 2013 -...

Senatrice Liliana Segre, cittadina onoraria di Noci

22-07-2021

Il 15 luglio il Consiglio Comunale di Noci ha deliberato la cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre, presidente della Commissione...

Comitato per la cittadinanza onoraria nocese a Liliana Segre: punto di partenza e non di…

01-07-2021

NOCI - Pubblichiamo di seguito un comunicato da parte del Comitato per il conferimento della cittadinanza nocese alla senatrice Liliana Segre a...