Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

Domenica, 7 Giugno 2020 - 01:35

trovo aziende

 

NOCI (Bari) - Dopo il considerevole andamento degli incendi boschivi della scorsa stagione, l’Arma dei Carabinieri ha potenziato le funzioni di prevenzione e repressione degli illeciti di settore nonché il monitoraggio del territorio con il massimo impegno possibile dei reparti dei Carabinieri forestali unitamente alla Regione Puglia – Servizio di Protezione Civile, ai Vigili del Fuoco e alle squadre di pronto intervento dell’ARIF e delle associazioni di volontariato impegnate sul fronte della lotta attiva, per contenere maggiormente questo fenomeno che continua a destare ancora grave allarme sociale.


Il Comando Regione Carabinieri Forestale ha disposto nelle 13 aree operative in cui è stato suddiviso il territorio regionale, servizi coordinati dai Gruppi e dai Reparti dipendenti di prevenzione generale, monitoraggio, investigativi e di repertazione per l’individuazione delle cause e degli autori del reato di incendio boschivo, anche con il supporto dell’Organizzazione territoriale dell’Arma, prevedendo la partecipazione di proprio personale presso la Sala operativa permanente unificata della Protezione civile regionale, allo scopo di razionalizzare l’intervento delle unità operative sul territorio.
Dall’analisi statistica del fenomeno raccolta nel 2017, caratterizzata da una stagione estiva di straordinaria siccità, si è registrato in Puglia un numero di incendi (454) decisamente superiore all’anno precedente (313), così come la superficie boscata bruciata è stata di circa 4.000 ettari rispetto ai circa 1.350 ettari del 2016, con le province di Foggia, Bari e Taranto più colpite, sebbene in misura minore rispetto alle altre regioni meridionali del Paese.
I Carabinieri forestali dipendenti dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari, hanno l’obiettivo di incrementare l’attività operativa svolta nel 2017 che in Puglia ha portato all’esecuzione di 6.524 controlli, con 1.214 persone identificate, delle quali 835 sanzionate per un totale di 610.000 euro, riscontrato 719 illeciti amministrativi, redatto 540 notizie di reato, perimetrato 800 chilometri di aree percorse dal fuoco, oltre ad effettuare 1.100 interventi su incendi boschivi.
Da questa attività si è potuto accertare che nel 37,44% dei casi il fuoco è stato appiccato nei boschi, nel 27,31 % lungo la viabilità stradale, nel 16% all’interno di terreni incolti, nel 9% nei pascoli e nel 6,83% nelle colture agrarie.
Quanto alla matrice degli incendi, il dato complessivo riferito agli ultimi 5 anni conferma l’andamento della scorsa stagione: il 63,81 % degli eventi ha matrice dolosa rispetto al 18,25% ascrivibile a quella colposa.
Per queste ragioni, sul fronte investigativo, saranno utilizzate maggiormente tecniche e strumenti di video sorveglianza remota, nelle zone più a rischio del territorio regionale, con lo scopo di procedere, in caso di flagranza, all’arresto degli autori del reato di incendio boschivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

Necrologi

Necrologi - Domenica, 22 Dicembre 2019

Ricordo di Nicola Putignano

Necrologi - Sabato, 23 Febbraio 2019

Cordoglio

Auguri

Auguri - Domenica, 15 Luglio 2018

Congratulazioni a Sabrina Silvestri

Auguri - Venerdì, 15 Novembre 2013

I tuoi auguri a...

Auguri - Martedì, 03 Gennaio 2012

Buon anno con il calendario di NOCI24.it

La pubblicità

Pubblicità

hubberia 1
Pubblicità

Pubblicità

Ginevra
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 781 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Alberobello - Operazione di contrasto allo spaccio di stupefacenti

30-05-2020

ALBEROBELLO - Ieri mattina i militari della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare...

Santeramo in colle - Residenti e carabinieri impediscono il furto del bancomat

12-05-2020

SANTERAMO IN COLLE - Durante la notte di venerdi scorso i militari della Stazione CC di Santeramo in Colle (BA), con...

Le Olimpiadi della Creatività - SPRAR/ La nuova dimora all'insegna dell'integrazione e dell'inclusione sociale

30-04-2020

COMUNICATO - Le Olimpiadi della Creatività sono un’iniziativa nata dal team del progetto SPRAR La Nuova Dimora che da subito...

Putignano - Arrestato pusher in possesso di dosi di cocaina

09-04-2020

PUTIGNANO (Bari) - In Putignano, nell’ambito di servizi di controllo finalizzati a contenere il contagio da Covid-19, i militari della locale...

Monopoli - Arrestato pusher insospettabile

06-04-2020

Monopoli (Bari) - I Carabinieri della Stazione di Monopoli, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un...

Bari Carbonara - Denunciato un positivo che ha violato la quarantena

02-04-2020

BARI - I Carabinieri della Stazione di Bari Carbonara, durante i controlli mirati a garantire il rispetto dei decreti ministeriali sulle...

NECROLOGI

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

Cordoglio

23-02-2019

La Dirigente Scolastica, prof.ssa Rosa Roberto, con l’intera comunità scolastica dell’IIS “Da Vinci – Agherbino”, partecipa al dolore della professoressa...

LETTERE AL GIORNALE

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...

Vito Plantone: "Andrà tutto bene"

15-03-2020

COMUNICATO - Ci sentivamo invincibili. Pensavamo che il mondo fosse controllabile semplicemente dal nostro salotto di casa e tenendo tra...

“Ed elli avea del cul fatto trombetta”

13-03-2020

LETTERE AL GIORNALE - "Perché mi serve un nemico?" chiese Paperone a Rockerduck. Il mio è la pigrizia che combatto...

8 Marzo, Giulia Basile: "Anche questa volta le donne saranno capaci di aiutare"

08-03-2020

NOCI (Bari) - Quest'anno il rumore dell'8 Marzo ha il rumore del pianto: piove. La prima cosa che ho pensato...