Pubblicità

Pubblicità

NOCI24.it

Quotidiano on-line della città di Noci (Bari)

VenerdÌ, 25 Settembre 2020 - 13:00
 

coronavirus

 lamp   La situazione del Covid-19  -->> nel Mondo   e   -->> in Italia   lamp

trovo aziende

 

09 05videodonnaincastrataNOCI (Bari) - Detto, fatto. Quanto era stato annunciato dall’amministrazione Nisi durante l’ultima conferenza stampa del 1° agosto si sta finalmente avverando. Per i furbetti della raccolta differenziata non ci sarà più alcuna possibilità di farla franca. Gli abbandoni illeciti, i conferimenti sbagliati nei mastelli altrui potranno essere adesso oggetto di registrazione di fotocamere mobili: nel Comune di Noci la tecnologia supporterà le istituzioni per contrastare il problema dell’abbandono dei rifiuti: lo dimostra un video pubblicato di recente dal Sindaco Nisi sulla sua pagina facebook e che riprende una donna mentre deposita un sacchetto rifiuti al fianco di un cestino portacarte, per giunta davanti ad una scuola.

Queste le immagini di quanti, contravvenendo alle regole, utilizzano i cestini portacarte come sostituti dei vecchi cassonetti stradali per non differenziare” scrive il primo cittadino pubblicando un video risalente al 24 agosto 2018 e registrato intorno alle ore 14.00. “Il risultato di questo comportamento incivile” continua, “è che le nostre strade, in prossimità dei cestini, diventano piccole discariche. Questo comportamento non sarà più tollerato! Ai trasgressori saranno notificate le sanzioni previste per Legge. Vorrei dire a tutti che non vi sono “zone franche” dai controlli, poiché trattasi di fotocamere mobili, che provvederemo periodicamente a spostare, a seconda delle esigenze. Pertanto, nessuno si senta tranquillo. Anche se a malincuore, da oggi inizierò a pubblicare alcune delle immagini più significative tra quelle raccolte, affinché servano come monito per chi avesse ancora intenzione di perseverare in questi comportamenti indegni.”

La sfida consiste ora nel capire se il problema dell’abbandono dei rifiuti persisterà e se l’incidenza del fenomeno resterà allo stesso livello. A Noci è attivo da ormai un anno il servizio di raccolta porta a porta e questa tipologia di comportamenti influisce pesantemente sia sia sul decoro della città che sulla qualità della raccolta differenziata. Ci si aspetta che le immagini dell’eventuale uso improprio di questi contenitori da parte di chi abbandona rifiuti ingombranti o non vengano consegnate alla Polizia locale per le opportune verifiche e le relative sanzioni. Restiamo in attesa di conoscere gli sviluppi del caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta tramite Facebook

 

trovo aziende

 

Altri hanno letto anche:

La pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Pubblicità

La pubblicità

Chi è on-line?

Abbiamo 367 visitatori e nessun utente online

SERVIZI

sezione-auguri sezione-vendesi sezione-necrologi

 
 

FUORI CITTA'

Bari, cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri “Puglia”

13-09-2020

BARI - Nella Caserma “Chiaffredo Bergia” si è tenuta giovedì sera, alla presenza del Comandante Interregionale Carabinieri “Ogaden”, Generale di...

Operazione “Prometeo”: truffa aggravata per il conseguimento di incentivi statali al fotovoltaico

13-09-2020

BARI - I Finanzieri del Comando Provinciale e del Reparto Operativo Aeronavale di Bari hanno dato esecuzione al provvedimento emesso...

Scoperto laboratorio di amfetamine: due arresti

25-08-2020

CONVERSANO - I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato in flagranza di reato G.A., di anni 45 e...

Toritto - I Carabinieri arrestano un pluripregiudicato 42enne per resistenza a P.U. e sequestrano apparecchiature…

14-08-2020

Toritto - Nella tarda mattinata di ieri i militari della Sezione Radiomobile di Modugno hanno rintracciato e tratto in arresto F...

Spinazzola - Operazione anti-caporalato: arrestati 3 imprenditori

14-08-2020

Spinazzola - I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, da diversi giorni impegnati sul territorio...

Operazione “#Cheguaio!”: perquisizioni della GDF di Bari

07-08-2020

BARI - Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Bari ha eseguito perquisizioni domiciliari in Puglia, Campania...

NECROLOGI

E' tornato alla casa del Padre Giovanni Novembre

10-06-2020

E' tornato alla casa del Padre all'età di 71 anni Giovanni Novembre. Lo annunciano la moglie Angela, i figli Giuseppe...

Ricordo di Nicola Putignano

22-12-2019

Il 18 dicembre 2019 è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari e dell'intera città il prof. Nicola Putignano, docente...

Muore il 42enne Mirko Quarato: oggi i funerali in Chiesa Madre

24-04-2019

NOCI (Bari) - Non ce l'ha fatta a sopravvivere il giovanissimo Mirko Quarato dopo il pericoloso incidente che lo aveva...

LETTERE AL GIORNALE

DS Chiara d’Aloja: lettera aperta alla Comunità Educante

28-08-2020

LETTERE AL GIORNALE - Il nuovo anno scolastico è alle porte anche per l’Istituto Comprensivo Gallo-Positano e sarà un anno speciale...

Piero Liuzzi: "Zavoli e la sua fame di Sud"

06-08-2020

NOCI - Riceviamo e pubblichiamo questo breve ricordo del sen. Piero Liuzzi sul suo originale rapporto con Sergio ZAVOLI, parlamentare...

Auguri nonna Stella!

04-07-2020

NOCI (Bari) - Il 1 luglio 2020 nonna Stella, per tutti Stella Palattella, per le amiche e vicine di casa "Stellina...

Offese all'ing. Conforti. La replica dei giornalisti Longo e Scagliarini

05-06-2020

Riceviamo e pubblichiamo la replica dei giornalisti Giovanni Longo e Massimiliano Scagliarini al comunicato pubblicato il 23 maggio su NOCI24.it a firma...

Morea replica a Plantone

22-05-2020

NOCI - Il consigliere comunale di minoranza Stanislao Morea (Idea Noci) ha diffuso una nota in replica al comunicato del consigliere...

Per una Scuola silenziosa ed autenticamente operante

27-04-2020

LETTERE AL GIORNALE - Nel mostrare ciò che si fa, si corre sempre il rischio che la volontà di fare...